Semifreddo agli amaretti

Fresco e goloso, questo dessert è l’ideale per concludere una cena in una calda sera d’estate.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Il semifreddo agli amaretti è un dolce fresco e goloso che si prepara in poco tempo con una ricetta alla portata di tutti. Questo semifreddo è l’ideale se abbiamo ospiti e vogliamo portarci avanti con il dolce e prepararlo in anticipo. Per assemblarlo ci bastano una quindicina di minuti e una manciata di ingredienti. Poi il dolce deve riposare in freezer per almeno sei ore prima di poter essere gustato.

Ricetta semifreddo agli amaretti

Per il semifreddo agli amaretti fatto in casa ci serviranno le fruste elettriche con cui montare una crema a base di panna, mascarpone e zucchero a velo. A quel punto dobbiamo sbriciolare a mano gli amaretti e aggiungerli alla crema insieme a un bicchierino di rum. Diamo qualche mescolata per ottenere una crema omogenea e siamo pronti per assemblare il nostro dolce. Noi abbiamo usato uno stampo da plumcake da 25 x 10 centimetri, ideale per queste dosi.

Il consiglio, in questo genere di ricette, è di foderare lo stampo con la pellicola per alimenti, in modo che poi sia facile estrarre il dolce senza rovinarlo. Una volta che abbiamo versato e livellato la crema nello stampo, dobbiamo far riposare il nostro dessert in freezer per almeno sei ore, o anche di più se vogliamo. Trascorso il tempo di riposo, lo sformiamo, lo decoriamo e lo serviamo!

Pubblicità

semifreddo agli amaretti
Semifreddo agli amaretti

Come servire il semifreddo agli amaretti

Le ricette di semifreddi sono versatili e si adattano a tutte le occasioni. Possiamo portare in tavola il nostro semifreddo all’amaretto alla fine di una cena a base di carne, pesce, pizza e chi più ne ha più ne metta.

Per servirlo, non dobbiamo fare altro che trasferire il dolce su un piatto da portata rettangolare, completarlo con degli amaretti interi, tagliarlo a fettine e metterle in dei piattini da dessert. Andrà a ruba!

Consigli

Possiamo personalizzare la ricetta in tanti modi. Per esempio, possiamo sostituire il rum con un aroma che lo ricordi oppure eliminarlo del tutto dalla ricetta se il dolce è pensato anche per i bimbi.

Pubblicità

Se vogliamo mettere in evidenza il sapore delle mandorle, possiamo usarle per decorare il dolce oppure per arricchire la crema, come nel semifreddo alle mandorle e amaretti.

Conservazione

Il nostro semifreddo amaretto ha bisogno di sei ore di riposo in freezer, dove si conserva benissimo anche per settimane. Il consiglio è quello di lasciarlo nello stampo fino all’ultimo momento e sformarlo e decorarlo solo poco prima di servirlo.


Che dite? Prepariamo insieme questo semifreddo agli amaretti? Fateci vedere le foto delle vostre versioni, siamo curiosissimi!

Preparazione
15 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
15 minuti *

*+6 ore di riposo in freezer

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

Per il dolce

  • 300 ml panna fresca
  • 250 g mascarpone
  • 100 g zucchero a velo
  • 100 g amaretti
  • 1 bicchierino rum

Per la decorazione

  • amaretti q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Semifreddo agli amaretti - Step 1

Prepariamo la crema per il nostro semifreddo agli amaretti. Versiamo il mascarpone, la panna fredda da frigo e lo zucchero a velo in una ciotola capiente e montiamo gli ingredienti con le fruste elettriche per qualche minuto, fino a ottenere una crema ben soda.

Semifreddo agli amaretti - Step 2

Aggiungiamo gli amaretti sbriciolati a mano in modo grossolano e un bicchierino di rum,

 

Semifreddo agli amaretti - Step 3

Mescoliamo nuovamente con una spatola dal basso verso l’alto per arrivare ad avere un composto omogeneo.

Pubblicità

Semifreddo agli amaretti - Step 4

Versiamo e livelliamo la crema all’interno di uno stampo da plumcake delle dimensioni di 25 x 10 centimetri foderato con la pellicola per alimenti, utilizzando una spatola o il dorso di un cucchiaio.

Lasciamo riposare in congelatore per almeno 6 ore.

Semifreddo agli amaretti - Step 5

Trascorso il tempo di riposo, sformiamo il nostro delizioso semifreddo e decoriamo a piacere con amaretti interi.

Semifreddo agli amaretti - Step 6

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.08

53 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Isella Ciarla

    Penso sia spettacolare!!! Grazie Beny come sempre!!❤️❤️❤️🌹

    20 Luglio 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Semifreddo agli amaretti

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Semifreddo agli amaretti

Torna su