SPIEDINI DI SALMONE E ZUCCHINE


Spiedini di salmone e zucchine in pastella. Ricetta facile e veloce di Benedetta.

Dobbiamo organizzare una cenetta tra amici dell’ultimo minuto e il tempo a disposizione per cucinare è poco? Ecco una ricetta semplice e molto veloce che possiamo gustare sia come antipasto che come secondo piatto: gli Spiedini di salmone e zucchine.

Un’idea facile e veloce per un piatto gustoso e sfizioso che si prepara in pochi minuti: ci basterà tagliare a cubetti sia il salmone che le zucchine, comporre i nostri spiedini, preparare al volo una pastella leggera e poi friggerli fino a farli diventare dorati e croccanti.

Con la stessa ricetta e gli stessi passaggi possiamo preparare anche degli spiedini di pesce spada oppure di tonno, e possiamo anche variare la verdura, scegliendo ad esempio le melanzane o i peperoni.

Inoltre possiamo scegliere di fare spiedini abbastanza grandi e servirli come secondo piatto, ma un’idea alternativa e originale può essere quella di fare tocchetti più piccoli per creare degli spiedini finger food da presentare a un aperitivo o una cena in piedi.

spiedini di salmone e zucchine

Vi ho incuriosito? Allora vediamo subito come preparare questi squisiti e croccanti spiedini e poi fatemi sapere nei commenti come vi sono venuti!


Potrebbe interessarvi anche: SPIEDINI DI ZUCCHINE, ROTOLINI DI SALMONE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 15 min
SPIEDINI DI SALMONE E ZUCCHINE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 150 gr di salmone fresco abbattuto
  • 1 zucchina circa 100 gr
  • sale e pepe q.b.
  • 150 gr di acqua gassata fredda
  • 130 gr di farina
  • olio per friggere q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Eliminiamo la pelle dal salmone e tagliamolo a tocchetti di circa 2 cm o poco più (volendo possiamo farli più piccoli per dei mini spiedini).
  2. Tagliamo a cubetti anche la zucchina.
  3. Infilziamo negli stecchi da spiedino un pezzetto di salmone, poi uno di zucchina, poi di nuovo il salmone e infine la zucchina. Insaporiamo con il sale e un pizzico di pepe.
  4. Prepariamo la pastella: in una ciotola versiamo l’acqua gassata fredda e aggiungiamo la farina poco per volta, insieme a un pizzico di sale. Mescoliamo con una forchetta o con la frusta per non far creare grumi.
  5. Mettiamo a scaldare dell’olio per friggere in una padella capiente e quando è ben caldo passiamo gli spiedini nella pastella e poi li tuffiamo in padella, friggendoli fino a doratura.
  6. Scoliamo i nostri spiedini su carta assorbente e poi serviamoli ancora belli caldi!Scoliamo i nostri spiedini su carta assorbente e poi serviamoli ancora belli caldi!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su SPIEDINI DI SALMONE E ZUCCHINE

  • Rossella - 13 Agosto 2021 21:42

    Ciao Benedetta, posso usare i filetti di salmone congelati?