TARTELLETTE ALLA FRUTTA

Tartellette alla frutta ricetta facile di Benedetta.

Le tartellette alla frutta sono dei cestini di frolla ripiena di crema pasticcera buoni e golosi. Sono i classici pasticcini che siamo abituati a comprare la domenica in pasticceria, ma prepararli in casa è davvero semplice. Basta realizzare la pasta frolla, formare dei cestini riempirli con della crema, e il gioco è fatto! Le tartellette alla frutta sono ideali come dessert di un bel pranzo della domenica. Ma sono talmente buone che sono perfette per ogni occasione speciale, come un matrimonio, un battesimo, una comunione o un compleanno. Immaginiamo un ricco buffet di dolci con al centro un vassoio con le tartellette…una gioia per gli occhi ed il palato! A rendere davvero allegri questi cestini è il loro decoro con frutta fresca: fragole, banane, kiwi, uva, pesche, insomma i colori della frutta mettono subito allegria! Se li preparate, fatemi sapere cosa ne pensate e per quale occasione li avete proposte.

INGREDIENTI

per la pasta frolla

  • 1 uovo
  • 70 g di zucchero
  • 60 g di olio di semi di girasole
  • 220 di farina
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

per la crema

  • 2 uova
  • 60 g di zucchero
  • 30 g di amido di mais
  • 500 ml di latte
  • la buccia di mezzo limone

per guarnire

  • frutta fresca a piacere

DOSI PER TARTELLETTE PICCOLE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Iniziamo a preparare la pasta frolla. In una ciotola capiente rompiamo l'uovo, aggiungiamo l'olio, lo zucchero e il lievito e mescoliamo fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  2. Aggiungiamo al composto la farina poco per volta; inizialmente possiamo aiutarci con una forchetta, poi, quando l'impasto prende consistenza, trasferiamolo sul piano da lavoro e lavoriamolo a mano aggiungendo la farina che rimane. Alla fine dobbiamo ottenere un panetto di frolla liscio ed omogeneo.
  3. Stendiamo la frolla con un mattarello ad uno spessore di circa 2/3 mm; per fare questa operazione aiutiamoci spolverando la frolla e il piano da lavoro con un po' di farina.
  4. Tagliamo la frolla con un coppapasta a forma di fiore, il mio ha un diametro di 8 cm, ricavando dei grandi biscotti.
  5. Sistemiamo su una teglia da forno dei piccoli pirottini capovolti, io uso dei pirottini di dimensione numero 4. Adagiamo i biscotti sui pirottini dando la forma a cestino. Per sostenere bene i biscotti consiglio di usare due pirottini sovrapposti.
  6. Cuociamo i cestini di pasta frolla in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti, nel caso di forno ventilato regoliamolo a 170 gradi sempre per lo stesso tempo.
  7. Cotti i cestini facciamoli raffreddare completamente, quindi giriamoli e rimuoviamo con delicatezza i pirottini di carta. Qualora i pirottini non si siano troppo rovinati possiamo usarli per creare altre cestini di frolla.
  8. Prepariamo adesso la crema pasticcera. In un pentolino mettiamo a riscaldare il latte con la buccia di limone . In un'altra pentola lavoriamo con la frusta le uova insieme allo zucchero e l'amido; consiglio di mescolare energicamente per evitare la formazione di grumi.
  9. Aggiungiamo al composto di uova il latte ormai caldo, incorporandolo a filo, sempre lavorando con la frusta.
  10. Spostiamo la pentola sul fuoco e facciamo addensare la crema. Consiglio di regolare il fuoco al minimo e di mescolare in continuazione la crema durante la cottura. Quando la crema inizierà a sobbollire è pronta, quindi spegniamo il fuoco.
  11. Prendiamo i cestini di frolla e farciamoli con la crema; per fare questa operazione possiamo aiutarci con due semplici cucchiaini.
  12. Decoriamo a piacere con la frutta fresca tagliata a pezzettini; io ho usato banane, fragole, kiwi e mirtilli.
  13. Se vogliamo mantenere la frolla ben croccante consigli di farcire le tartellette alla frutta poco prima di portarle in tavola. Se poi vogliamo fare le tartellette proprio come quelle delle pasticcerie, possiamo spennellare la frutta con un po' di marmellata di albicocche o gelatina neutra; avremo così dei cestini di frutta lucidissimi!Se vogliamo mantenere la frolla ben croccante consigli di farcire le tartellette alla frutta poco prima di portarle in tavola. Se poi vogliamo fare le tartellette proprio come quelle delle pasticcerie, possiamo spennellare la frutta con un po' di marmellata di albicocche o gelatina neutra; avremo così dei cestini di frutta lucidissimi!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TARTELLETTE ALLA FRUTTA

  • Lorena - 4 Novembre 2019 13:33

    Una volta cotti i cestini quanto possono durare?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Novembre 2019 17:35

      Ciao Lorena senza farcitura circa 3 – 4 giorni 🙂

  • Caterina - 3 Novembre 2019 16:28

    Benedetta le ho già fatte diverse volte e sono sempre strepitoseeeeee. Io le preparo quando siamo insieme ai miei parenti e una torta non basterebbe x tutti. Questi invece riscuotono sempre un successo e non avanzano mai.
    Ti chiedo un consiglio: posso farli in anticipo(magari al mattino) e farcirli più tardi ( magari nel pomeriggio)?nel frattempo come li conservo?anche la Crema posso preparare in anticipo e tenerla in frigo? Quando la uso la devo scaldare per renderla meno densa?
    Grazie
    Katy

  • Stefania - 2 Novembre 2019 10:29

    Fatto in casa per voi!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 2 Novembre 2019 13:18

      Ciao Stefania bravissima 🙂

  • Deborah - 7 Ottobre 2019 18:51

    Ciao Benedetta, ti chiedevo la base deve essere cotta o cruda per poterla congelare?

  • Maria Rosaria - 5 Ottobre 2019 17:42

    Posso fare la frolla senza cuocerla la sera prima e conservarla in frigo?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 7 Ottobre 2019 12:10

      Ciao Maria Rosaria sì certo 🙂

      • Maria Rosaria - 20 Ottobre 2019 20:17

        Grazie mille! Venuti buonissimi!

  • Deborah - 4 Ottobre 2019 14:15

    Ciao Benedetta un’informazione, la base delle tartellette (pasta frolla) si può congelare?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Ottobre 2019 16:46

      Ciao Deborah sì certo 🙂

      • Deborah - 6 Ottobre 2019 15:28

        Cotte oppure crude?

  • Maria Grazia Pintus
    Maria Grazia Pintus - 2 Ottobre 2019 19:13

    ciao Benedetta ecco le mie tettarelle alla frutta
    un saluto a tutti
    Maria Grazia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 3 Ottobre 2019 9:28

      Mitica Maria Grazia sei stata bravissima 🙂

  • Farah Aziz - 2 Ottobre 2019 15:05

    Ciao Benedetta! Sorry, I will write in English. Hope that’s OK.

    Tried this recipe a few weeks ago and it turned out BEAUTIFULLY! Made this for two dinner parties and it was all gone in minutes. I was afraid about making the cream especially with the concern of “scrambling” or cooking the eggs! But it worked out! So very very happy. Question, if I wanted to add flavour like a fruit puree (I live in the tropics, and want to use mangoes), when should I add it? #stilllearning.

    Grazie grazie!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 2 Ottobre 2019 16:39

      Well done Farah :)!

  • Stefania - 13 Settembre 2019 10:14

    Ciao Benedetta ho provato le tartellette alla frutta ma la pasta rimane corta dai pirottini.. Come mai?

  • Natascia - 8 Settembre 2019 19:49

    Grazie Benedetta per le tue preziose ricette!! Ecco le mie tartellettel!! Un saluto affettuoso! Natascia

  • Elisa - 31 Agosto 2019 16:51

    Posso cuocerle il giorno prima e poi farcire l indomani? Come le conservo?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 2 Settembre 2019 12:49

      Ciao Elisa sì certo cuoci le tartellette il giorno prima e mettile in un luogo fresco e asciutto e il giorno dopo le farcisci 🙂

  • Dora Stazi - 25 Agosto 2019 16:06

    Cara Benedetta, io le ho fatte così!!! 👍

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 26 Agosto 2019 20:12

      Ciao Dora complimenti sei stata bravissima 🙂

  • Gerarda Spagnolo - 18 Agosto 2019 21:43

    E cosa vuoi commentare:
    Brava brava brava

  • Sylvie - 14 Agosto 2019 18:33

    Bonjour Benedetta,
    J’adore vos recettes et ma famille est très contente de les manger. Je vous remercie énormément.
    Sylvie

  • Shamyra Concordi - 20 Luglio 2019 12:41

    Grazie Benedetta, appena fatti con le mie bimbe mentre la terza guardava perché ha solo 3 mesi. Buonissimi!!!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 22 Luglio 2019 16:05

      Ciao Shamyra siete state bravissime 🙂

  • Heidi - 16 Luglio 2019 14:59

    Ciao, ho notato zucchero della crema diverso da quello ricetta in tv x food network.. Qual è il peso giusto? Grazie!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 16 Luglio 2019 21:10

      Ciao Heidi segui le dosi di questa ricetta 🙂

  • Antonella - 28 Giugno 2019 0:18

    Ciao Benedetta queste tartellette le posso fare in anticipo e congelarle e tirarle fuori al bisogno?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 28 Giugno 2019 11:06

      Ciao Antonella ti consiglio di non farlo, diventerebbero molli 🙂

  • Cinzia - 25 Giugno 2019 14:34

    Scusami ma la crema si deve prima raffreddare o la mettiamo calda ?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 26 Giugno 2019 12:56

      Ciao Cinzia è meglio metterla fredda 🙂

  • Katia - 23 Giugno 2019 11:43

    Molto facili, buonissimi e scenigrafici ! L’unico problema e’ che si ammorbidiscono in fretta.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 26 Giugno 2019 12:57

      Ciao Katia bravissima 🙂

  • Silvia - 17 Giugno 2019 17:26

    Ciao Benedetta, ti seguo da tantissimo tempo e adoro come cucini!!Sei super bravissima!!! Ti seguo anche in TV!!!! Piatti veloci, sfiziosi e di grande effetto scenico!
    Avrei una domanda in merito alle tartellette: tu hai scritto che “Se vogliamo mantenere la frolla ben croccante consigli di farcire le tartellette alla frutta poco prima di portarle in tavola”…. io però non ho il tempo di farle la sera stessa…..e quindi le farei la sera prima…. è un problema? In che modo posso evitare che si “ammorbidisca” la frolla?
    Resto in attesa di un tuo gentile riscontro e ti ringrazio anticipatamente.
    Ciao!!!
    Silvia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 18 Giugno 2019 17:48

      Ciao Silvia sciogli del cioccolato fondente e spennellalo all’interno delle tartellette. Quindi fari rapprendere di nuovo il cioccolato e poi farcisci le tartellette. Questo trucchetto manterrà la frolla croccante anche se è stata farcita il giorno prima 🙂

  • Cristina - 17 Giugno 2019 16:04

    Ottimo risultato. Preparate (in dose doppia) per il buffet di pensionamento di una collega. Sono, oltre che molto buone, anche estremamente veloci da preparare; da non trascurare il trucco furbo della cottura su pirottino, che elimina il lavaggio degli stampini e rende tutto molto rapido.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Giugno 2019 16:12

      Ciao Cristina sono contenta del successo che hai avuto 🙂

  • Alessandra - 14 Giugno 2019 20:20

    Buonasera Benedetta, perché per le tartellette alla frutta usa l’olio di girasole? Va bene anche l’olio di arachidi oppure l’olio d’oliva?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Giugno 2019 16:13

      Ciao Alessandra usa l’olio che preferisci 🙂

  • Silvia - 14 Giugno 2019 15:53

    Fatte e sono buonissime

  • Debby - 3 Giugno 2019 13:49

    Ciao, ho notato zucchero crema diverso da quello ricetta in tv x food network.. Qual è il peso giusto? Grazie!

  • Dina - 2 Giugno 2019 19:43

    Buonasera volevo chiederle se i cestini di frolla posso essere conservati per qualche giorno … e riempirli dopo … grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 3 Giugno 2019 14:58

      Ciao Dina sì certo, ovviamente conservali ben chiusi in un sacchetto per alimenti 🙂

  • Jessica - 2 Giugno 2019 15:23

    Ciao Benedetta, i miei genitori hanno provato a fare le tartellette di frutta ed è stato un piacere mangiarle. Fantastiche!!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 3 Giugno 2019 14:57

      Ciao Jessica sei stata bravissima 🙂

  • Jessica - 2 Giugno 2019 15:20

    Ciao Benedetta, i miei genitori hanno provato a fare le tartellette di frutta ed è stata una gioia mangiarle. Fantastiche!!!

  • Giulia - 2 Giugno 2019 13:25

    Bellissime e buonissime

  • silvia - 29 Maggio 2019 21:58

    ciao Benedetta,ho provato le tue tartellette ma purtroppo l’ impasto tendeva a sbriciolarsi. Penso però di aver capito il problema….io ho seguito alla lettera questa ricetta ma poi per caso ho notato che la stessa ricetta proposta su fatto in casa per voi indica 80 ml di olio invece di 60 e mezza bustina di lievito invece di mezzo cucchiaino. In effetti dopo aver riprovato con queste dosi la frolla è venuta perfetta

  • Maria Sofia Ricci - 29 Maggio 2019 15:08

    Ciao Benedetta… Volevo chiederti se al posto della crema si può usare altro per riempire le tartellette… Ho i figli alquanto golosi… Grazie 😊

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Maggio 2019 16:19

      Ciao Maria Sofia puoi usare della crema al cacao, nutella o della semplice panna montata 🙂

  • eva lemma - 26 Maggio 2019 15:55

    Ciao Benedetta ho provato la ricetta delle tartellette, buone davvero 😊 anche se la frolla è venuta un po’ croccante forse 20 minuti in forno son stati troppi. Le rifarò sicuramente 😉

  • Eva - 26 Maggio 2019 15:47

    Ciao Benedetta! Ho provato la ricetta delle tartellette buone davvero!..😀 però la frolla è venuta un po’ croccante…le rifarò sicuramente..😉

  • Giusy - 25 Maggio 2019 15:51

    Ciao Benedetta,ho provato a farli..ma non sono riuscita a fare le forme perchè l impasto si sbriciolava tutto…cosa ho sbagliato?

  • Daniela Fanuli - 24 Maggio 2019 18:24

    Ciao Benedetta per la frolla posso usare il burro al posto dell’olio? Se si quanto? Grazie!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 27 Maggio 2019 17:40

      Ciao Daniela sì certo, circa 80 grammi di burro fuso 🙂

  • Eugenio - 24 Maggio 2019 9:43

    Grazie Benedetta per questa ricetta ma i primi che ho fatto li ho dovuti buttare per quanto mi è rimasto sulla base il colore dei pirottini e a questo punto ho dovuto girarli i pirottini

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 24 Maggio 2019 12:55

      Ciao Eugenio la prossima volta usa pirottini non colorati 🙂

  • Elena Cultrone - 23 Maggio 2019 18:52

    Buonissime anche se con il forno statico dopo 15 min erano un po’ croccanti

    • Rossella - 24 Maggio 2019 12:01

      Ciao benny fate ieri sera ma dopo 10 minuti la frolla era diventata morbidissima e adesso cosa faccio? Le devo buttare via .ascolta come si conservano i cestini prima di farcirli? Per non farli ammorbidire? Grazie mille ..1❤

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 24 Maggio 2019 12:59

        Ciao Rossella penso che le tartellette dovevano cuocere un po’ di più, per questo motivo la frolla si è ammorbidita. Conserva i cestini in un luogo fresco e asciutto e metti la crema prima di portarli in tavola 🙂

  • Alfredo - 22 Maggio 2019 15:34

    Ciao Benedetta, per la crema va bene lo stesso la fecola di patate al posto dell’amido di mais?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 24 Maggio 2019 12:56

      Ciao Alfredo sì certo, qualunque amido va bene 🙂

  • Zaid Asmelash Mehari - 22 Maggio 2019 0:30

    Ciao come Stai 😊👍💜 brava

  • Giacinto - 21 Maggio 2019 8:43

    Benedetta per le tartellette posso sostituire la farina con fecola e amido è un po’ di farina di riso?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 21 Maggio 2019 16:15

      Ciao Giacinto sì certo 🙂

  • Valentina Vianello - 20 Maggio 2019 10:20

    Salve questa crema si può mettere in forno per essere usata in una crostata? Grazie

  • Libero - 19 Maggio 2019 18:39

    Ciao Benedetta, Tartellette appena fatte e assaggiate! Sono una delizia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 21 Maggio 2019 16:11

      Ciao Libero sei stato bravissimo 🙂

  • cristina alicino - 19 Maggio 2019 18:30

    Complimenti… Era buonissima cheesecake alla mousse di fragole l’ho preparata per Pasqua e ho fatto un successone… Saluti Cristina da Roma

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 21 Maggio 2019 16:12

      Ciao Cristina brava 🙂

  • Telefono Secondario - 19 Maggio 2019 17:37

    Ciao Benedetta ho provato la tua ricetta delle tartelette sono buonissime ma il giorno dopo la frolla si ammorbidisce mi sapresti dire il perché?Io le ho conservate in frigo ho fatto bene?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 21 Maggio 2019 16:14

      Ciao hai fatto bene, ma ti consiglio la prossima volta di farcirle con la crema prima di portarle in tavola, così rimarranno croccanti 🙂