Mini cannoli alla crema

I mini cannoli alla crema sono una soluzione facile e veloce per un goloso dessert di fine pasto o come dolci mignon da buffet.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
3
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Mini cannoli alla crema. Ricetta facile di Benedetta.

I Mini cannoli alla crema sono una soluzione facile e veloce per un goloso dessert di fine pasto o come dolci mignon da buffet. Pochissimi ingredienti e una preparazione semplice per un dolce che fa sempre la sua gran bella figura in un vassoio di pasticcini! Per farcirli l’ideale è la crema pasticcera.

Un’alternativa ancora più veloce? Farcirli con Nutella, marmellata o crema di pistacchio. Se non vogliamo consumarli tutti in un giorno, possiamo preparare in anticipo le sfoglie e conservare i mini cannoli vuoti ben chiusi in un sacchetto (per due giorni al massimo). Per poi farcirli quando arriva il momento.

Pubblicità

Provate a farli, sono davvero semplicissimi! Ora vediamo come procedere.


Potrebbero interessarvi anche MILLE IDEE DOLCI CON LA PASTA SFOGLIA, 3 IDEE CON PASTA SFOGLIA E MELE.

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250 g crema pasticcera
  • zucchero q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Mini cannoli alla crema

Prepariamo un foglio di carta stagnola di circa 30×40 cm; pieghiamolo e arrotoliamolo sul lato corto in modo da ottenere un rotolino lungo circa 12 cm. Sarà lo stampino per i nostri cannoli, ne serviranno 12.

Dividiamo ora un rotolo di pasta sfoglia rettangolare in 12 strisce larghe circa 3 cm. Spennelliamo con acqua tutte le strisce.

Prendiamo gli stampini di alluminio, una ciotola con zucchero e una teglia rivestita di carta forno. Avvolgiamo le strisce di pasta sfoglia sugli stampini lasciando all’esterno la parte bagnata. Cospargiamo i cannoli di zucchero e disponiamoli sulla teglia.

Pubblicità

Inforniamo e lasciamo cuocere a 180 °C per circa 20 minuti in forno ventilato oppure a 190 °C per circa 20 minuti in forno statico. Una volta cotti, lasciamoli intiepidire per un po’, poi sfiliamo delicatamente gli stampini.

Prepariamo ora una sac à poche con circa 250 g di crema pasticcera e riempiamo i mini cannoli. Il nostro dessert, semplice ma golosissimo, è pronto per essere servito!

Mini cannoli alla crema - Step 6

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.56

36 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (19)

Scrivi un commento
  • Giacomo

    Brava anzi bravissima, vorrei farti notare una cosa, che tu ed altri che inserite le ricette, non indicate mai a che posto del forno va collocata la teglia, nella parte alta, bassa o centro, secondo me è importante per una buona cottura. Grazie e complimenti

    13 Dicembre 2022 Rispondi

  • Marisa

    La foto di Marisa

    Cannoli ripieni con Crema Pasticcera.

    4 Novembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sono molto invitanti, Marisa ❤️

      4 Novembre 2022 Rispondi

  • Marisa

    La foto di Marisa

    Questi sono i miei cannoli …perfetti…

    3 Novembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Hai ragione, Marisa, sono perfetti ❤️

      3 Novembre 2022 Rispondi

  • pierina francini

    ciao Benedetta, a me non si sono sfilati dagli stampini di carta stagnola, sono rimasti appiccicati!
    come posso fare?
    grazie

    15 Novembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Pierina, quando avvolgi le strisce di pasta sfoglia sugli stampini, stai attenta a lasciare all’esterno la parte bagnata, altrimenti rischi che si attacchi ?

      15 Novembre 2021 Rispondi

  • Fiorella Dellatorre

    Ciao, per prima cosa volevo dirti che i mini cannoli sono squisiti come tutte le tue ricette che finora ho provato, grazie di cuore, sono tutte buonissime e facili, il che non guasta! Se mi posso permettere io consiglierei di sostituire la carta d’alluminio, che si è attaccata ai cannoli e la prima volta che li ho fatti ho avuto un po’ di difficoltà a toglierla senza romperli, alla la carta da forno che invece è venuta via velocemente anche se non erano ancora freddi del tutto. Grazie ancora per i tuoi preziosi consigli

    28 Luglio 2021 Rispondi

  • Donatella

    Fatti ieri per la festa della mamma…. Ho fatto un po’ fatica a togliere la carta alluminio forse avevo bagnato poco la pasta sfoglia?
    Fatto anche le tartellette di frutta fresca e biscotti…. Comunque tutto buonissimo.

    10 Maggio 2021 Rispondi

  • Alberto Chiodi

    Ciao Benetta il tuo nome rende tutto più facile, per dire che è tanto tempo che seguo le tue ricette , la tua bontà d’anino , e la bravura fanno di te la migliore in assolluto , continuo assiduamente a seguirti perchè ho molta ammirazione perte. Grazie mille a presto!!

    24 Marzo 2021 Rispondi

  • Pina

    Chiedevo……nei pasticcini, invece di inzuppare i pavesini nel liquore, si possono inzuppare nel caffè? Pina

    4 Novembre 2020 Rispondi

  • Giorgia Pani

    Ciao Benedetta , vorrei un informazione per la sfoglia, serve quella dolce o va bene anche quella che si trova al negozio per torte salate?

    26 Ottobre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Giorgia, devi usare il classico rotolo di pasta sfoglia che va bene sia per le preparazioni dolci che salate 🙂

      1 Novembre 2020 Rispondi

  • Simona

    Fatti una volta fatti sempre ??

    17 Ottobre 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Mini cannoli alla crema

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Mini cannoli alla crema

Torna su