TORTA CASSETTA DI FRUTTA


Cassetta di frolla con frutta. Ricetta facile di Benedetta.

Stavolta mi sono cimentata in una ricetta dolce spettacolare, una torta scenografica molto in voga sul web e ovviamente rivisitata alla mia maniera. Parlo della fantastica Torta cassetta di frutta, una torta con una base di morbido pan di Spagna e delle “pareti” di pasta frolla, che insieme formano una “cassetta” che ricorda molto le vere cassette in legno della frutta! Insomma, faremo insieme un’opera di “falegnameria” che porterà a un risultato goloso e molto bello da vedere.

Vi sembra una torta complicata da realizzare? Per nulla! Prepareremo, come abbiamo fatto tante altre volte, un buon pan di Spagna in uno stampo da 32 x 22 cm e mentre questo cuoce e poi raffredda, faremo la pasta frolla “alla Benedetta”, senza burro e senza bisogno di riposo in frigo. Così potremo subito stenderla e ricavare le strisce che diventeranno le bacchette per costruire la nostra cassetta di frutta. A proposito: per un effetto legno più evidente, possiamo sciogliere un paio di cucchiaini di cacao nell’acqua e poi stendere il liquido sulla cassetta con un pennello.

Per la bagna del pan di Spagna io ho scelto del succo d’ananas, dolce e delicato, mentre per la farcitura ho utilizzato della crema pasticcera. Manca qualcosa? Ah giusto… la frutta! Prendiamo della frutta mista scegliendo magari tra quella di stagione, oppure semplicemente tra la nostra preferita. Io ho usato ananas, banane, fragole, kiwi e frutti di bosco. E se vogliamo che la frutta risulti bella lucida, ci basta spalmare sopra un po’ di gelatina per torte.

torta cassetta di frutta

La Torta cassetta di frutta è un dolce molto versatile e personalizzabile: al posto del pan di Spagna, come base possiamo preparare una pasta biscotto oppure una millefoglie, e possiamo usare della crema al mascarpone al posto di quella pasticcera. Anche per la bagna, massima libertà ai gusti di ciascuno: al posto del succo d’ananas vanno benissimo, ad esempio, anche del succo d’arancia o del succo di fragola.

Questa cassetta di frolla con frutta fresca è un dolce davvero di grande effetto, molto primaverile e colorato, ideale per un compleanno o per altre occasioni speciali. Ci basta un pochino di manualità per realizzarlo e poi la soddisfazione dei nostri ospiti ci ripagherà di sicuro della piccola fatica! Che dite, prepariamo insieme la mia Torta cassetta di frutta? Cominciamo subito e mi raccomando: mandatemi le foto delle vostre creazioni!


Potrebbe interessarvi anche: TORTA FURBA TUTTI FRUTTI

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 45 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 45 min
  • Pronto in Pronto in: 1h 30 min
TORTA CASSETTA DI FRUTTA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per il pan di Spagna

  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina 00
  • 1/2 bustina (8 gr) di lievito per dolci

per la pasta frolla

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 140 ml di olio di semi di girasole
  • 120 gr di fecola di patate
  • 450 gr di farina 00

per la bagna

  • 250 ml di succo di ananas

per la farcitura

  • 1,5 lt di crema pasticcera
  • frutta mista (ananas, banane, fragole, kiwi, frutti di bosco)

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Iniziamo preparando il pan di Spagna: in una ciotola rompiamo 4 uova, aggiungiamo 150 gr di zucchero e mescoliamo con le fruste elettriche.Iniziamo preparando il pan di Spagna: in una ciotola rompiamo 4 uova, aggiungiamo 150 gr di zucchero e mescoliamo con le fruste elettriche.
  2. Quando il composto sarà chiaro e spumoso, iniziamo a incorporare la farina e poi li lievito.Quando il composto sarà chiaro e spumoso, iniziamo a incorporare la farina e poi li lievito.
  3. Versiamo l’impasto in uno stampo da 32 x 22 cm, unto e infarinato, e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 170° C per 30 minuti, o in forno statico a 180° C per lo stesso tempo.Versiamo l’impasto in uno stampo da 32 x 22 cm, unto e infarinato, e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 170° C per 30 minuti, o in forno statico a 180° C per lo stesso tempo.
  4. Nel frattempo prepariamo la pasta frolla: in una ciotola rompiamo 3 uova, aggiungiamo 150 gr di zucchero, l’olio e mescoliamo con le mani.Nel frattempo prepariamo la pasta frolla: in una ciotola rompiamo 3 uova, aggiungiamo 150 gr di zucchero, l’olio e mescoliamo con le mani.
  5. Ora incorporiamo la fecola e la farina poco alla volta, sempre mescolando.Ora incorporiamo la fecola e la farina poco alla volta, sempre mescolando.
  6. Trasferiamo la frolla sulla spianatoia infarinata e continuiamo a lavorarla fino a quando non sarà liscia e omogenea.Trasferiamo la frolla sulla spianatoia infarinata e continuiamo a lavorarla fino a quando non sarà liscia e omogenea.
  7. Stendiamo la pasta frolla col mattarello fino ad arrivare a uno spessore di circa mezzo cm.Stendiamo la pasta frolla col mattarello fino ad arrivare a uno spessore di circa mezzo cm.
  8. Adesso, aiutandoci con un righello, dobbiamo ricavare le pareti della nostra cassetta. Dato che la base sarà il pan di Spagna, prendiamo come riferimento le misure dello stampo (in questo caso 32 x 22). Ricaviamo quindi dalla frolla due strisce di 32 x 9 cm (le pareti lunghe della cassetta), due di 22 x 9 cm (per le pareti corte) e poi otto strisce di 4 x 11 cm (i montanti della cassetta).Adesso, aiutandoci con un righello, dobbiamo ricavare le pareti della nostra cassetta. Dato che la base sarà il pan di Spagna, prendiamo come riferimento le misure dello stampo (in questo caso 32 x 22). Ricaviamo quindi dalla frolla due strisce di 32 x 9 cm (le pareti lunghe della cassetta), due di 22 x 9 cm (per le pareti corte) e poi otto strisce di 4 x 11 cm (i montanti della cassetta).
  9. Trasferiamo tutti i rettangoli ottenuti in una teglia rivestita di carta forno e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 170° C per 15 minuti.Trasferiamo tutti i rettangoli ottenuti in una teglia rivestita di carta forno e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 170° C per 15 minuti.
  10. Con un coltello lungo a lama liscia tagliamo il pan di Spagna a metà. Sistemiamone una metà su un vassoio da portata e bagniamola con metà del succo d’ananas.Con un coltello lungo a lama liscia tagliamo il pan di Spagna a metà. Sistemiamone una metà su un vassoio da portata e bagniamola con metà del succo d’ananas.
  11. Spalmiamo la superficie con un po’ di crema pasticcera e poi sovrapponiamo l’altra metà di pan di Spagna con il taglio a vista.Spalmiamo la superficie con un po’ di crema pasticcera e poi sovrapponiamo l’altra metà di pan di Spagna con il taglio a vista.
  12. Bagniamo con il restante succo d’ananas e stendiamo di nuovo la crema pasticcera, lasciandone da parte un paio di cucchiai.Bagniamo con il restante succo d’ananas e stendiamo di nuovo la crema pasticcera, lasciandone da parte un paio di cucchiai.
  13. Assembliamo la nostra cassetta, appoggiando le strisce di frolla alla base del pan di Spagna. Per attaccarle usiamo la crema pasticcera avanzata.Assembliamo la nostra cassetta, appoggiando le strisce di frolla alla base del pan di Spagna. Per attaccarle usiamo la crema pasticcera avanzata.
  14. Non ci resta che riempire la cassetta con la nostra frutta preferita tagliata a tocchetti o a fette e poi portare in tavola… vedrete, sarà un successone!Non ci resta che riempire la cassetta con la nostra frutta preferita tagliata a tocchetti o a fette e poi portare in tavola… vedrete, sarà un successone!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA CASSETTA DI FRUTTA

  • Isabella Polloni - 24 Ottobre 2021 18:09

    Buongiorno Benedetta, si puó fare là cassetta per i celiaci? Grazie ☺️

  • Tippy - 18 Ottobre 2021 20:18

    Ciao Benedetta innanzitutto complimenti! Volevo chiederti se è possibile prepararla il giorno prima, è per il compleanno del mio nipotino, però per essere più sicura e farla con calma voleva prepararla il giorno prima. Si può oppure meglio farla il giorno stesso? Oppure è possibile fare una parte il giorno prima e assolutamente c’è qualcosa che va fatto il giorno stesso? Grazie!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 27 Ottobre 2021 11:59

      Ciao Tippy, puoi preparare il pan di spagna e la pasta frolla il giorno prima e assemblare la torta il giorno dopo 😊

  • Lucia - 10 Ottobre 2021 7:54

    Ciao benedetta, come pan di spagna, non si potrebbe usare la base della torta furba? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 14 Ottobre 2021 16:06

      Ciao Lucia, sì va bene 😊

  • Viviana - 27 Settembre 2021 20:24

    È possibile cucinare la torta un giorno prima di servirla?
    Magari almeno la base con pan di Spagna frolla e crema pasticciera, mettendo la frutta il giorno stesso?
    Grazie!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 28 Settembre 2021 16:16

      Ciao Viviana, sì va bene 😊

  • Irene - 26 Settembre 2021 19:20

    Ciao Benedetta,
    volevo farti i complimenti che fai delle ottime ricette, io ho provato a fare il Polpettone di tonno è favoloso oltte che ad essere buono, ma che dico buono BUONISSIMOOOO.
    Grazie di tutto quello che fai per noi.

  • Marika Nadali - 24 Settembre 2021 16:06

    ma che bellissima idea, da copiare, per tutte le stagioni, brava come sempre.

  • Valentina - 24 Settembre 2021 14:49

    Ciao Benedetta!!!
    complimenti come sempre per la tua creatività, bravura e simpatia. Sei una forza della natura!!! brava!!
    Proverò a fare questa torta per i miei bimbi (ovviamente sono la prima a volerla assaggiare 🙂 ma mi puoi dire come hai fatto ad “attaccare” le stecche del cesto? cioè usi la crema come collante per fare in modo che regga il cestino?
    Grazie mille!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 27 Settembre 2021 9:20

      Ciao Valentina, sì ho usato la crema pasticcera per attaccare le strisce di frolla 😊

  • Stefania cicchino - 23 Settembre 2021 3:46

    I love this!!!! Potresti fare uno video per questa torta?

    Grazie

  • Eleonora - 22 Settembre 2021 17:19

    Ciao Benedetta, ti seguo da poco perché non ho mai fatto dolci.. essendo io negata appunto nel farli ma ho voglia di imparare, potresti fare dei video con i passaggi? Così magari con gli ingredienti pronti sul tavolo, ti seguiamo passo per passo attraverso il video.. grazie mille e complimenti

  • Sara - 22 Settembre 2021 16:46

    Ciao mi piacerebbe vederla nel.video cm. L hai preparata ..nn riesco a trovarlo il.video