TORTA MORBIDA CREMA E FRUTTA



Torta morbida crema e frutta, un dolce facilissimo e perfetto per mille occasioni: fine pasto, torta di compleanno, ferragosto o un buffet in casa. Questo dolce è colorato e sono sicura che piacerà a tutti. È un dolce fresco ed estivo, si prepara in pochissimo tempo grazie alla Crema Pasticcera Paneangeli. Ho realizzato un impasto soffice e profumato grazie al Lievito Pane degli Angeli e alla Vanillina Paneangeli, questa base è morbidissima e si sposa benissimo con il sapore della crema e della frutta. Possiamo usare sia la frutta fresca che quella sciroppata, per la frutta fresca vi consiglio di passarla nel limone e nello zucchero prima di metterla sulla torta. Vediamo subito insieme come realizzarla!

INGREDIENTI

PER LA BASE SOFFICE:

  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 100 ml di latte
  • una bustina di Vanillina PANEANGELI
  • mezza bustina (8g) di Lievito PANE DEGLI ANGELI
  • 200 g di farina

PER LA DECORAZIONE:

  • una busta di Crema Pasticcera PANEANGELI
  • 300 ml di latte
  • frutta fresca o sciroppata a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo a montare le uova con le fruste elettriche, dobbiamo ottenere un impasto spumoso e chiaro. A questo punto aggiungiamo anche lo zucchero e continuiamo a montare.
  2. Continuando a montare con le fruste uniamo l'olio di semi e il latte (va benissimo anche il latte vegetale). Aggiungiamo la bustina di Vanillina Paneangeli e la metà bustina di Lievito per dolci Pane degli Angeli. Uniamo infine la farina e continuiamo a frullare.
  3. Trasferiamo l'impasto in una teglia 20x30 oliata e infarinata con alla base un foglio di carta forno. Cuociamo per 25-30 minuti a 170 gradi in forno ventilato oppure in forno statico a 180 gradi per lo stesso tempo. Una volta cotta la nostra base lasciamola raffreddare.
  4. A questo punto realizziamo la crema pasticcera, in una ciotola uniamo una busta di Crema Pasticcera Paneangeli e 300ml di latte. Frulliamo con le fruste elettriche per circa 2-3 minuti. La nostra crema è pronta!
  5. Riprendiamo la base ormai fredda e spalmiamo bene sopra tutta la crema pasticcera. Con un coltello, senza tagliare, disegniamo una griglia, ci aiuterà nella decorazione. A questo punto decoriamo la torta, ogni quadrato con un frutto diverso. Possiamo usare sia la frutta sciroppata che la frutta fresca, per non far annerire la frutta fresca possiamo passarla nel succo di limone e zucchero.
  6. Questa torta si conserva in frigo per 2 giorni! È colorata e fresca e sono sicura che piacerà a tutti! ❤️

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA MORBIDA CREMA E FRUTTA

  • Anna - 27 Agosto 2020 18:40

    Ho una teglia di 36*25 cm circa. Devo un po’ aumentare la dose degli ingredienti? O vanno bene gli stessi ingredienti? Grazie

  • Maria Teresa crestini - 4 Agosto 2020 18:10

    Si ho già fatto questa torta ed e sta un successo e sarà una di quelle messe nel buffet che sto organizzando per il compleanno di mio nipote insieme a la diplomatica e i mignon tutte ricette di benedetta ora però ho bisogno di edee per fare i salti saranno tutti bambini m ci sono anche i loro genitori benedetta AIUTO TI PREGO DOVRO FARE TUTTO DA SOLA non ho idee per e mousse per le tartellette salate

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 5 Agosto 2020 12:51

      Ciao Maria Teresa, ti lascio qui una raccolta di idee per organizzare un buffet salato completo 🙂 CLICCA QUI