TORTA CASTAGNE E VANIGLIA

La torta castagne e vaniglia è un dolce autunnale senza lattosio, soffice e leggero grazie all’utilizzo della Fecola di Patate PANEANGELI, che rende questa torta morbida e perfetta per la merenda o la colazione di grandi e piccini. L’Estratto di Vaniglia in bacca PANEANGELI e il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI vaniglinato, donano alla torta l’odore e il sapore unico che solo la vaniglia riesce a donare ai dolci fatti in casa. Per la decorazione di questa torta ho scelto di utilizzare lo Zucchero di canna al Velo PANEANGELI, che rende la torta ancora più golosa.
Vediamo insieme come preparare la torta castagne e vaniglia.

Difficoltà della Ricetta: BASSA
Dose per una tortiera da 22 cm, per una tortiera da 26 cm raddoppiare le dosi della ricetta

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 45 min
  • Pronto in Pronto in: 50 min
TORTA CASTAGNE E VANIGLIA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 3 uova
  • 180 gr di zucchero
  • 100 gr di latte di riso
  • 80 gr di olio di semi di girasole
  • 140 gr di farina di riso (o 130 gr di farina 00)
  • 100 gr di farina di castagne
  • 50 gr di fecola di patate PANEANGELI
  • 1 bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia in bacca paneangeli
  • Zucchero di canna al Velo PANEANGELI

PROCEDIMENTO

  1. Preparare la torta castagne e vaniglia è facilissimo, per prima montate le uova con le zucchero, per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.Preparare la torta castagne e vaniglia è facilissimo, per prima montate le uova con le zucchero, per almeno 5 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
  2. Aggiungete adesso, l'olio, il latte di riso, il cucchiaio di Estratto di Vaniglia in bacca PANEANGELI e unite gli ingredienti all'impasto con l'aiuto di un cucchiaio o di una forchetta.Aggiungete adesso, l'olio, il latte di riso, il cucchiaio di Estratto di Vaniglia in bacca PANEANGELI e unite gli ingredienti all'impasto con l'aiuto di un cucchiaio o di una forchetta.
  3. Versate nel composto la farina di castagne, la farina di riso, la Fecola di Patate PANEANGELI, il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e mescolate con l’aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.Versate nel composto la farina di castagne, la farina di riso, la Fecola di Patate PANEANGELI, il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e mescolate con l’aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
  4. Coprite con della carta forno uno stampo per torta da 22 cm di diametro, versate l'impasto all'intero dello stampo e portate la torta a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 45 minuti circa (vale la prova stecchino, i tempi di cottura possono variare in base al vostro forno).Coprite con della carta forno uno stampo per torta da 22 cm di diametro, versate l'impasto all'intero dello stampo e portate la torta a cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per 45 minuti circa (vale la prova stecchino, i tempi di cottura possono variare in base al vostro forno).
  5. Una volta cotta la torta, fatela raffreddare completamente, estraetela dallo stampo e decoratela con Zucchero di canna al Velo PANEANGELI.Una volta cotta la torta, fatela raffreddare completamente, estraetela dallo stampo e decoratela con Zucchero di canna al Velo PANEANGELI.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!