Tortine al latte di Benedetta

Deliziosi rettangolini di pan di spagna al cacao farciti con crema al latte: un dolcetto goloso perfetto per colazione o per merenda.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
standard
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Chi di noi non ama quelle buonissime tortine al latte che troviamo spesso confezionate al supermercato? Anche i più piccoli ne vanno matti, e se vogliamo accontentarli anche quando non abbiamo voglia di fare la spesa, possiamo facilmente prepararne delle versioni casalinghe. Farle è davvero un gioco da ragazzi e, anche se non ci verranno precise come quelle confezionate, saranno altrettanto buone.

Il loro segreto? Una crema golosissima arricchita con il miele e il latte condensato. Benedetta ama prepararle ai nipoti per merenda, ma queste tortine al latte sono molto apprezzate anche dai più grandi… come Marco, per esempio!

Tortine al latte: la ricetta facile e veloce di Benedetta

Il procedimento per realizzare le tortine al latte è molto semplice. Innanzitutto, dovremo preparare un pan di spagna al cacao e, mentre questo cuoce, dedicarci alla crema di farcitura.

Pubblicità

Per il pan di spagna al cacao ci basterà aggiungere 30 grammi di cacao amaro al classico impasto di uova, zucchero, farina e lievito. Vogliamo invece una versione interamente al latte? Niente di più semplice: ci basterà preparare una base di pan di Spagna classico, sostituendo i grammi di cacao con altrettanti di farina.

La cottura in forno del pan di spagna è di appena 15 minuti, e possiamo scegliere se usare una teglia 35×35 cm oppure la placca del forno. L’importante è mettere sul fondo un foglio di carta forno, e poi usare un veloce trucchetto per toglierlo dopo la cottura. Quale? Togliamo il pan di spagna dalla teglia, mettiamogli sopra un altro pezzo di carta forno e giriamolo con un movimento deciso. A questo punto, delicatamente, togliamo la carta forno usata in cottura.

tortine al latte
Tortine al latte

La crema di farcitura è facilissima da preparare e molto golosa. Ci basterà montare la panna e poi unire il latte condensato e il miele. Non esageriamo con il miele, altrimenti la farcia risulterà troppo dolce; se però ci va, possiamo arricchirla con delle gocce di cioccolato. Un consiglio: per evitare che la crema si smonti, teniamola in frigorifero sino al momento di utilizzarla!

Come assemblare le tortine

È arrivato il momento più divertente della ricetta: creare le nostre tortine. Prendiamo un coltello affilato e un righello per tagliare il pan di spagna in due parti uguali. Su una parte spalmiamo tutta la crema di farcitura, stando attenti a non avvicinarci troppo ai bordi, altrimenti, quando andremo ad aggiungere il secondo strato di pan di spagna e a premere leggermente, la farcia potrebbe fuoriuscire. Naturalmente, se un pochino di crema dovesse comunque uscire fuori, sarebbe la scusa ideale per rifinire i bordi assaggiandola!

Pubblicità

Lasciamo riposare la torta per qualche ora in frigorifero e poi tagliamola aiutandoci ancora con un righello. Benedetta ha optato per dei rettangolini di tortine al latte, ma se vogliamo possiamo fare anche delle porzioni più abbondanti.

Ed ecco pronte le nostre tortine al latte fatte in casa, “rustiche” ma deliziose. Se tenute in frigorifero ricoperte da pellicola, poi, si conservano sino tre, quattro giorni e sono un’ottima colazione per grandi e piccini.


Forza, raggiungiamo Benedetta in cucina e prepariamo questi dolcetti golosi insieme a lei!

Preparazione
20 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
35 minuti *

*+ 2 ore di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per tortine al latte 12 tortine al latte

per il pan di spagna al cacao

  • 4 uova
  • 150 g zucchero
  • 120 g farina 00
  • 8 g lievito per dolci
  • 30 g cacao amaro

per la crema di farcitura

  • 250 ml panna fresca
  • 100 g latte condensato
  • 1 cucchiaio miele

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 tortine al latte)

Pubblicità

Cuciniamo

Tortine al latte di Benedetta - Step 1

Per preparare le tortine al latte partiamo dal pan di spagna: in una ciotola rompiamo le uova e iniziamo a frullarle.

Tortine al latte di Benedetta - Step 2

Aggiungiamo poi lo zucchero e il cacao amaro e mescoliamo.

Tortine al latte di Benedetta - Step 3

Sempre frullando, uniamo anche la farina poca alla volta.

Tortine al latte di Benedetta - Step 4

Infine, aggiungiamo anche il lievito per dolci e incorporiamolo.

Tortine al latte di Benedetta - Step 5

Una volta pronto, mescoliamo l’impasto con una spatola e poi versiamolo in una teglia 35 x 35 centimetri con carta forno sul fondo, livellandolo bene. Facciamo cuocere per 15 minuti a 170°C in forno già caldo ventilato, o in forno statico a 180°C per lo stesso tempo.

In alternativa

  • Se non abbiamo la teglia furba quadrata, andrà bene anche la placca del forno.
Tortine al latte di Benedetta - Step 6

Prepariamo nel frattempo la crema di farcitura: in una ciotola montiamo la panna.

Tortine al latte di Benedetta - Step 7

Aggiungiamo il latte condensato e frulliamo ancora.

Tortine al latte di Benedetta - Step 8

In ultimo, uniamo con un cucchiaio di miele. Mettiamo la crema al latte a riposare in frigorifero.

Pubblicità

Tortine al latte di Benedetta - Step 9

Sforniamo il pan di spagna e lasciamolo raffreddare. Poi togliamolo dalla teglia, mettiamogli sopra un altro foglio di carta forno, giriamolo con un movimento secco e deciso e stacchiamo delicatamente la carta forno usata in cottura.

Tortine al latte di Benedetta - Step 10

Aiutandoci con un righello e un coltello affilato, tagliamo verticalmente a metà il pan di spagna.

Tortine al latte di Benedetta - Step 11

Prendiamone un primo strato che useremo come base e farciamolo con il ripieno, stando attenti a non avvicinarci troppo ai bordi.

Tortine al latte di Benedetta - Step 12

Copriamo con l’altro strato di pan di spagna, pressiamo leggermente e togliamo la crema che potrebbe uscire fuori dai bordi. Facciamo riposare la torta in frigorifero per un paio d’ore.

Tortine al latte di Benedetta - Step 13

Dopo il riposo, quando si sarà compattata, tagliamo la torta così da formare tante tortine al latte rettangolari: cercando di pressare il meno possibile, e aiutandoci sempre con un coltello affilato e un righello, tagliamo la torta a metà prima in orizzontale e poi in verticale.

Tortine al latte di Benedetta - Step 14

Poi tagliamo ancora in tre parti. Dovremo ottenere in totale 12 porzioni.

Tortine al latte di Benedetta - Step 15

Ecco pronte le nostre golosissime tortine al latte. Impiattiamole creando una bella composizione e serviamole!

Tortine al latte di Benedetta - Step 16

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Tortine al latte di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Tortine al latte di Benedetta

Torna su