TORTA DELLA NONNA FATTA IN CASA – RICETTA FACILE

TORTA DELLA NONNA FATTA IN CASA, ricetta facile per un dolce tradizionale.  Prepariamo questa torta alla crema  in modo semplice e veloce con la pasta frolla senza burro.

● INGREDIENTI TORTA DELLA NONNA ●

PER LA CREMA
750ml di latte
buccia di limone
3 uova
6 cucchiai di zucchero
6 cucchiai di farina

PER LA PASTA FROLLA
3 uova
150g di zucchero
120g di Olio di girasole
1/2 bustina di lievito vanigliato
500g di farina

PER GUARNIRE
40g di pinoli
zucchero a velo

 

Torta della nonna: preparare la crema

In un pentolino versiamo il latte, aggiungiamo un po’ di scorza di limone e portiamo sul fuoco.

Nel frattempo, in un’altra pentola, rompiamo 3 uova e mescoliamo con una frusta, poi aggiungiamo lo zucchero, mescoliamo ancora e aggiungiamo la farina. Continuiamo a mescoliamo bene per evitare grumi.

Quando il latte è ben caldo, spegniamo il fuoco e togliamo le bucce di limone, lo uniamo alla crema e mescoliamo ancora con la frusta. Portiamo la pentola sul fuoco continuando a mescolare per circa 5 minuti, spegniamo quando la crema della nonna si è addensata.

Copriamo la pentola con la pellicola, questo evita che si formi la crosticina sulla crema. Teniamola da parte.

Torta della nonna: preparare la pasta frolla

Prepariamo una pasta frolla senza burro. In una ciotola rompiamo 3 uova, aggiungiamo lo zucchero e l’olio di semi, poi la mezza bustina di lievito vanigliato. Iniziamo a mescolare e aggiungiamo la farina poco per volta, sempre mescolando.
L’impasto diventa sempre più denso, quando non riusciamo più a mescolare portiamolo sul piano di lavoro e impastiamo con le mani fino a che diventa omogeneo ed elastico e non si attacca più alle dita.

Prepariamo una teglia rotonda oliata e infarinata, con queste dosi ne uso una da 28 cm di diametro.

Dividiamo l’impasto in due, infariniamo un foglio di carta da forno e ci mettiamo sopra una parte dell’impasto, stendiamo con il mattarello per formare un disco, sistemiamolo sulla tortiera e con un coltello tagliamo i bordi di pasta in eccesso. Abbiamo la base della torta.

Riprendiamo la crema che abbiamo messo da parte, togliamo la pellicola e mescoliamo. Versiamola tutta sulla base.

Ora prendiamo la seconda parte della pasta frolla e la stendiamo con il mattarello per creare un altro disco.   Lo posizioniamo sopra la torta.

Con un coltello tagliamo i bordi in eccesso e con le dita sigilliamo i bordi  tutto intorno, con una forchetta bucherelliamo la superficie.  Per guarnire mettiamo i pinoli sulla torta e siamo pronti ad infornare, 170 gradi per 45 minuti (forno statico).

Alla fine della cottura lasciamo raffreddare e spolveriamo di zucchero a velo. La torta della nonna è pronta! Tagliamo la prima fetta e assaggiamo questa bontà! Come vedete il procedimento è davvero semplice e questa torta alla crema stupirà voi  e i vostri amici! Provate anche voi questa ricetta e inviatemi le foto delle vostre fantastiche torte, potete caricarle qui!

 

 

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA DELLA NONNA FATTA IN CASA – RICETTA FACILE

  • Alessia - 15 novembre 2017 14:11

    Ciao Benedetta ! Volevo chiederti ma la pasta frolla va messa in frigo a riposare prima di stenderla?

    • La Redazione
      La Redazione - 16 novembre 2017 9:41

      Ciao Alessia, la pasta frolla senza burro può essere usata immediatamente

  • Francesca - 12 novembre 2017 10:29

    Poi dove si conserva?in frigorifero?

    • La Redazione
      La Redazione - 13 novembre 2017 9:15

      Ciao Francesca può stare anche fuori dal frigo se consumata entro pochi giorni

  • Sara - 9 novembre 2017 12:25

    Ciao Benedetta, posso sostituire l’olio di semi con quello di oliva? Sono allergica… Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 10 novembre 2017 7:56

      Ciao Sara, a me non piace molto l’olio d’oliva nei dolci, potresti provare con un olio molto delicato, fammi sapere 🙂

  • Filippo - 28 ottobre 2017 0:48

    Ciao Benedetta, ti volevo chiedere se posso impastare la frolla il giorno prima e la conservo in frigo avvolta nella pellicola. Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 28 ottobre 2017 9:12

      Ciao Filippo, certo si conserva benissimo

  • monia - 27 ottobre 2017 9:00

    si può sostituire la farina con la maizena? se si quale è al dose?

  • Luigi Pierotti - 23 ottobre 2017 15:15

    Auguri Benedetta! è possibile caricare la ricetta tiramisu ?

  • Jessica - 21 ottobre 2017 15:50

    Fatta ieri sera ed è a dir poco meravigliosa! È stata la mia prima frolla all’olio e avevo qualche timore. A parte qualche difficoltà nello stenderla e posizionarla ( ma sono io che ho scarsa manualità), il risultato è uno spettacolo!! Grazie dell’idea. Ora è ufficialmente tra le mie ricette preferite! 😉

    • La Redazione
      La Redazione - 23 ottobre 2017 10:19

      Ciao Jessica grazie a te di aver provato la ricetta! un abbraccio 🙂

  • Luca - 16 ottobre 2017 23:05

    Fatta: ottima veramente.Bravissima Benedetta,come sempre

  • Theresa - 15 ottobre 2017 22:29

    Hi I love your recipes but I don’t understand every thing can you please post in English please thanks

  • Helena - 15 ottobre 2017 10:56

    Quale e bimby??grazie

  • Giuseppina - 14 ottobre 2017 21:32

    Penso che sia buona la proverò grazie 😊

  • Barbara Walker - 14 ottobre 2017 17:33

    Need english translation

    • Borg carmen - 19 ottobre 2017 15:07

      English please

  • Maria - 14 ottobre 2017 13:19

    Ma che forza anche qua . provero a farla congratulazioni x questo canale un😘 forte

    • La Redazione
      La Redazione - 15 ottobre 2017 9:36

      Ciao Maria grazie!

  • Blanca - 14 ottobre 2017 12:18

    Con cosa posso sostituire i pinoli????

  • angioletto - 21 settembre 2017 10:35

    Ciao e complimenti per le tue ricette. Ho fatto questa torta ed è venuta benissimo sia come aspetto che consistenze. L’unica cosa è che la crema ha un gusto strano, ho messo le uova intere come da tuo video e ingredienti, ma risulta un po’ nauseante. Di solito la crema la faccio solo con i tuorli, sbaglio qualcosa?