TORTA SALATA PASTA SFOGLIA E VERDURE “SVUOTA FRIGO”

Torta salata pasta sfoglia e verdure

Ricetta veloce per una torta salata con la pasta sfoglia pronta e verdure a piacere. Un metodo perfetto per usare le verdure rimaste in casa specialmente quando sono poche ad esempio qualche pomodoro, una sola carota, qualche fungo, e non sappiamo che ricetta inventarci. Allora mettiamole tutte insieme in questa torta salata, ottima da gustare e bellissima da vedere!

Ingredienti:
Una pasta sfoglia rettangolare
Formaggio scamorza o formaggio cremoso
Verdure a piacere tagliate a dadini
Un pizzico di sale

 

Come fare la torta salata pasta sfoglia e verdure

La ricetta è semplicissima, facciamo un esempio per due tipi di torta salata.
Prima di tutto tagliamo a dadini le nostre verdure. Prendiamo una pasta sfoglia rettangolare già pronta e la srotoliamo, ci poggiamo sopra una teglia di 23cm circa e con il coltello tagliamo tutto intorno al fondo della teglia per ottenere un cerchio della stessa misura. Quindi nella parte restante della pasta sfoglia rettangolare ricaviamo 5 o 6 strisce di pasta, tagliandole con il coltello o con una rotella. Dobbiamo tagliare soltanto la pasta, mentre lasciamo intatta la carta da forno che sta sotto.
Ora rimuoviamo l’eccesso di pasta dalla parte rotonda e tagliamo la carta da forno con le forbici per separare la parte rotonda dalle striscioline. La parte rotonda la prendiamo con la carta da forno e la sistemiamo sul fondo della teglia.

Ora sistemiamo la scamorza affumicata a fette sulla base, prendiamo le striscioline e ne sistemiamo tre intersecandole al centro in modo da formare 6 settori a triangolo. Le altre striscioline le mettiamo a formare un bordino lungo il cerchio.

Ora possiamo farcire la nostra torta salata pasta sfoglia e verdure, io ho fatto un settore di peperoni gialli, uno di peperoni rossi , uno di zucchine, uno di carote, uno di mais e uno di funghi.

Proviamo un metodo alternativo. Questa volta sulla base al posto della scamorza mettiamo del formaggio spalmabile tipo philadelphia. Formiamo i settori con le strisce di pasta e riempiamo con le verdure. Questa volta ho scelto di alternare due settori di pomodorini, due di melanzane, due di asparagi. Naturalmente potete usare tutte le verdure che volete!

Una volta preparata la torta aggiungiamo un pizzico di sale e inforniamo a 220 gradi per 30 minuti.

La nostra torta salata è pronta! E’ davvero bella così colorata e ogni ospite può scegliere il suo gusto preferito! Il formaggio sotto le verdure si scioglie in bocca, una vera delizia!

Questa torta è una di quelle ricette che chiamo “svuota frigo” perché ci permette di sfruttare diversi ingredienti rimasti, creando un piatto appetitoso in pochissimo tempo!

Sono proprio curiosa di vedere cosa vi inventate con questa torta salata pasta sfoglia e verdure! Sono sicura che verranno tutte diverse e colorate,  e sicuramente buonissime! Aspetto come sempre le vostre bellissime foto!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!