BISCOTTI AL LIMONE SENZA GLUTINE

BISCOTTI AL LIMONE : Ricetta a cura di Polvere di Riso

Ricetta facile e veloce dei biscotti al limone senza glutine, lattosio e ideale anche per chi è allergico al nichel, prepararti con farina di riso.

Delicati e leggeri grazie all’unione magica di farina di riso e fecola di patate, questi biscotti sono speciali e perfetti per la colazione di tutti.

Non hanno nulla da invidiare ai biscotti in commercio e si preparano facilmente in pochissimo tempo.

BISCOTTI AL LIMONE : INGREDIENTI per 20 biscotti al limone

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5 MINUTI + 30 MINUTI DI RIPOSO
TEMPO DI COTTURA: 15 MINUTI
TEMPO TOTALE DI PREPARAZIONE: 20 MINUTI + 30 MINUTI DI RIPOSO

1 uovo
80 gr di zucchero
50 gr olio di riso (sostituibile con qualsiasi olio di semi)
50 gr latte senza lattosio (o qualsiasi latte vegetale)
200 gr farina di riso
60 gr fecola di patate
scorza di un limone (o di un arancia o di arancia e limone insieme)
1/2 cucchiaino scarso di bicarbonato

COME PREPARARE I BISCOTTI AL LIMONE:

  • 1. Per prima cosa mettete in una ciotola l’uovo, lo zucchero e mescolate con l’aiuto della frusta.

  • 2. Versate ora tutto l’olio, il latte, la scorza del limone e amalgamate il tutto, sempre con l’aiuto della frusta.

  • 3.  Aggiungete ora la farina di riso, la fecola di patate, il mezzo cucchiaino scarso di bicarbonato e amalgamate il tutto con l’aiuto della frusta.

  • 4. Lavorate il composto ottenuto con le mani per ottenere un panetto morbido e senza grumi se necessario.

  • 5. Portate il composto ottenuto a riposare in frigorifero, coperto da pellicola trasparente, per almeno 30 minuti.

  • 6. Trascorso il tempo di riposo necessario, bagnatevi le mani con un pochino d’acqua e formate tante palline con l’impasto.

  • 7. Mettete le palline formate sulla teglia da forno, ricoperta di carta forno.

  • 8. Con i rebbi inumiditi della forchetta date la forma ai vostri biscotti.

  • 9. Portate i biscotti al limone a cuocere in forno statico, preriscaldato a 160° per 15 minuti circa (i tempi di cottura possono variare in base al vostro forno).

GUARDA ANCHE: il GELATO VELOCE ALLO YOGURT, il RISO AL LATTE, la TORTA FURBA ALLE FRAGOLE SENZA GLUTINE!

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI AL LIMONE SENZA GLUTINE

  • Angela - 7 Maggio 2018 19:43

    Fatti e sono riusciti una meraviglia..morbidi,friabili e profumati..
    Ma vorrei un consiglio..per fare dei biscotti più croccanti cosa devo fare?
    Da cosa dipende..mi riescono sempre morbidi e vorrei provare a farlo più sgranocchiosi.

    Grazie e complimenti sempre… Ricette favolose

BISCOTTI AL LIMONE SENZA GLUTINE

 

Una ricetta davvero ghiotta quella dei biscotti al limone senza glutine. Sono fatti con ingredienti semplici e sono facilissimi da preparare. Sono perfetti in qualunque momento della giornata e profumano delicatamente di limone.

Questi golosi biscotti sono fatti con ingredienti sani e non contengono nickel, nè lattosio e nemmeno glutine. Sono indicatissimi sia per i celiaci sia per gli intolleranti al lattosio. Li possono mangiare tutti dai bambini agli anziani e sono ottimi in qualunque momento della giornata. Puoi mangiarli a colazione, per uno snack, dopo i pasti, a merenda e per offrirli agli amici magari con un liquore al limone. Non sono eccessivamente calorici e quindi vanno bene anche per chi, pur essendo in dieta, vuole concedersi un piccolo sfizio.
  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • minuti minuti: 30
  • Pronto in Pronto in: 30 min
BISCOTTI AL LIMONE SENZA GLUTINE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1 uovo
  • 60 grammi zucchero semolato
  • 50 grammi olio di riso
  • 4 grammi cremor tartaro
  • 4 grammi bicarbonato
  • 40 grammi farina di riso
  • 110 grammi fecola di patate
  • 30 grammi farina di ceci
  • 1 limone

PROCEDIMENTO

  1. Per iniziare la preparazione di questa ricetta di biscotti al limone, puoi scegliere di variare gli ingredienti. Lo zucchero è di canna ma se vuoi puoi anche utilizzare quello bianco. Ovviamente il gusto sarà leggermente differente. L'uovo e il limone devono essere biologici. Del limone utilizzerai anche la scorza che grattugerai con l'aiuto di una normale grattugia per il formaggio ma potrebbe rivelarsi molto utile anche quella piccolina della noce moscata. Il cremor tartaro e il bicarbonato vanno mescolati insieme prima di inserirli nell'impasto.
  2. Per prima cosa prendi una ciotola e metti l'uovo sbattendolo con una forchetta. Aggiungi tutto l'uovo, la scorza del limone già grattugiata, il succo del limone, lo zucchero di canna e amalgama il tutto con l'aiuto di una forchetta. Come ultimi ingredienti aggiungi la fecola di patate, la farina di riso e quella di ceci. Puoi aggiungerle separatamente o unirle prima e successivamente versarle all'impasto. Alla fine aggiungi il cremor tartaro che hai giù unito al bicarbonato. Ora tutti gli ingredienti sono nella ciotola quindi puoi passare a impastare dapprima con la forchetta e poi con l'aiuto delle mani che sono ancora oggi il miglior ausilio per impastare. Puoi farlo direttamente nella ciotola o se preferisci su una spianatoia con un po' di farina.
  3. Impasta fino a che non si forma un panetto morbido e compatto. Lascia il panetto nella ciotola e copri con una pellicola trasparente. Metti in frigo e lascia riposare per circa 30 minuti. Trascorso il tempo stabilito, prendi l'impasto, togli la pellicola e dividi l'impasto in due parti uguali. Forma due filoncini e ponili su una teglia ricoperta di carta forno e inizia la cottura dei biscotti a 180°. Cuocili per circa 20 minuti. Il tempo è indicativo perché i tempi di cottura possono variare in base al tipo di forno. Se utilizzate quello alogeno, si impiega qualche minuto in meno. Si possono cuocere anche in un fornetto elettrico o a gas. Per capire se sono cotti, puoi infilare una forchetta al centro e se viene fuori asciutta, è il momento di tirare fuori i biscotti perché sono già pronti.
  4. Lascia raffreddare i panetti e poi con l'aiuto di un coltello in plastica dura, taglia i panetti a fette. Quelli sono i biscotti. Lo spessore lo decidi tu in base ai tuoi gusti. Una volta tagliati ti accorgerai che i biscotti sono friabili e profumatissimi al limone. Per evitare che perdano il loro aroma, mettili in una scatola di latta con coperchio e dureranno anche un'intera settimana.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI AL LIMONE SENZA GLUTINE

  • Angela - 7 Maggio 2018 15:26

    Pastafrolla appena fatta.. Compatta e meravigliosa,non vedo l’ora di fare stasera biscotti..
    Ho solo sostituito lo sciroppo d’agave allo zucchero.. ????