COME PREPARARE LA PASTA AI 4 FORMAGGI


In questo articolo vedremo insieme come preparare la pasta ai 4 formaggi. La pasta ai formaggi (che spesso non sono i classici 4 ma molti di più!) è nella sua semplicità una corsa ad ostacoli. Il condimento certe volte si raggruma oppure viene estremamente salato, insomma gli errori sono sempre dietro l’angolo! Vi dirò quali sono i miei trucchi per una pasta ai 4 formaggi perfetta. Non darò dosi precise per questa ricetta perché possiamo regolarci facilmente ad occhio in base a quanta pasta vogliamo condire. In fin dei conti la pasta ai 4 formaggi è da considerarsi una ricetta svuota frigo ideale per smaltire tutte le tipologie di formaggio che abbiamo in casa.

QUALI FORMAGGI USARE

come preparare la pasta ai 4 formaggi

Non ci sono regole o formaggi prestabiliti per una buona pasta ai 4 formaggi. Tutti i tipi di formaggio che ci ritroviamo in frigo vanno bene per questa ricetta: scamorza, fontina, emmental, grana, gorgonzola, provola, formaggi affumicati… insomma qualsiasi formaggio andrà benissimo!

Il mio consiglio è di bilanciare bene le tipologie, ovvero usare formaggi molto saporiti abbinati con altri più delicati. La conseguenza sarà che pur essendo sempre la stessa ricetta il gusto della 4 formaggi sarà ogni volta diverso.

PREPARIAMO IL CONDIMENTO

Il segreto per una buona salsa ai 4 formaggi è di non usare il fuoco diretto ma di fare una cottura a bagnomaria. Se mettessimo i formaggi a sciogliere direttamente in pentola il risultato sarebbe un vero disastro; i formaggi tenderebbero a “stracuocere” e si raggrumerebbero, dando un aspetto  poco invitante alla salsa.

Con il mio metodo questo non succede mai! Prepariamo un classico bagnomaria mettendo una pentola piena d’acqua sul fuoco, quindi inseriamo dentro una pentola più piccola; facciamo attenzione che nella pentola più piccola non entri mai l’acqua della pentola più grande!

Mettiamo adesso nel pentolino tutti i nostri formaggi tagliati a cubetti piccoli, quindi versiamo della panna da cucina sufficiente a ricoprire il formaggio. Se non vogliamo utilizzare la panna possiamo sostituirla con del latte ma in questo caso dobbiamo aggiungere anche una noce di burro.

A questo punto non ci rimane che fondere dolcemente i formaggi mescolando con un cucchiaio; in 5 minuti ecco pronta una salsa ai 4 formaggi vellutata e cremosa! Chi preferisce può aggiungere una spolverata di pepe o comunque le spezie che preferisce.

QUALE FORMATO DI PASTA SCEGLIERE?

come preparare la pasta ai 4 formaggi

Il classico formato per la pasta ai 4 formaggi sono le penne o comunque la pasta corta in generale. Vi dico però la verità: a volte uso la pasta lunga (ad esempio bucatini o tagliatelle) ed il risultato è altrettanto delizioso.

Pronta la fonduta di formaggi, continuiamo a tenerla al caldo a bagnomaria e nel frattempo cuociamo normalmente la pasta. E’ importante assaggiare la nostra fonduta e valutare la sua sapidità; a volte i formaggi sono molto salati di conseguenza potrebbe non essere necessario salare la pasta.

Pronta la pasta scoliamola e condiamola con la salsa ai 4 formaggi; anche in questo caso vi consiglio di non accendere il fuoco! Basterà il calore della pasta e quello della fonduta per avere la giusta temperatura di servizio. Insomma dobbiamo evitare sempre che il formaggio entri a diretto contatto con il fuoco.

La nostra pasta ai 4 formaggi è pronta da portare in tavola! Per dare una nota di freschezza possiamo guarnire con delle foglioline di basilico o un po’ di prezzemolo tritato. Vi sono piaciuti i miei trucchi su come preparare la pasta ai 4 formaggi ? Se avete altri consigli e suggerimenti scrivetemeli nei commenti.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME PREPARARE LA PASTA AI 4 FORMAGGI

  • Lorenza Nipillo
    Lorenza Nipillo - 16 Marzo 2021 17:03

    La ricetta è molto invitante proverò a farla questa sera.Grazie Benedetta