COME TENERE LONTANO LE CIMICI

È ormai invasione. Nonostante sia Halloween no, non sto parlando degli zombie ma, peggio, delle cimici! Questo è il periodo in cui si trovano più facilmente, ma se avrete “coraggio” vi svelerò i miei trucchetti su come tenere lontano le cimici.

Il clima mite di questo ottobre ha poi fornito a questi insetti l’ambiente ideale per resistere e riprodursi perciò ce le ritroviamo davvero ovunque: sui muri, in mezzo al bucato e, nel più fastidioso dei casi, sulle lampade poiché, attirate dalla luce, finiscono inevitabilmente bruciacchiate infestando così di cattivo odore tutta la casa. Per non parlare del loro fastidioso ronzio!

Eliminarle non è poi così difficile, esistono vari metodi tutti però concordi su un punto fondamentale: non schiacciarle. Sì perché, come immagino saprete, se pressate emanano un cattivo odore.

Come fare quindi? Ecco qualche idea per eliminare il problema alla radice: 

A quanto pare non tiene lontano solo i vampiri ma anche questi piccoli insetti. Solitamente preparo una soluzione a base di 20 ml di aglio in polvere mescolato a mezzo litro d’acqua. Il suo forte odore, infatti, repelle le cimici che eviteranno quindi di avvicinarsi. Mi basta versare il tutto in uno spray e spruzzarlo su davanzale, piante ed esterni in generale. Sarà una barriera invisibile ma efficacissima!

Anche la menta è un ottimo rimedio anti-cimice! A differenza della soluzione con l’aglio, il suo odore è anche molto gradevole. Mi basta mescolare una decina di gocce di essenza di menta in mezzo litro d’acqua e il gioco è fatto! Spruzzando nelle zone interessate, sarà davvero un repellente fastidioso per le cimici ma buonissimo per il nostro naso.

Altro rimedio profumato e molto funzionale! Miscelo circa 180 ml di sapone di Marsiglia o, in alternativa, quello per piatti delicato con un litro d’acqua calda. Infine, metto la soluzione in uno spray e spruzzo intorno alle porte, sul davanzale e sulle zanzariere.

Si sa, l’unione fa la forza…anche con gli oli essenziali! Sì perché alcune essenze, combinate insieme, sono una potente arma contro le cimici. Solitamente io preparo una soluzione composta da cinque gocce di olio di lavanda, cinque di quello alla menta, qualche chiodo di garofano e, infine, altre cinque gocce di tea tree. Il tutto in mezzo litro d’acqua tiepida. Il forte aroma avrà un potere repellente molto efficace contro gli sfortunati esserini.

Pianta adorata dai mici ma temuta dalle cimici. Basta posizionare strategicamente qualche vasetto sul davanzale o vicino alle finestre per tenerle lontane. In alternativa si può anche tritare e spargere in giro ma, se avete dei gatti in casa, potrebbe risultare tutto vano poiché, fortemente attirati dal suo odore, scombinerebbero tutta la “barriera”.

È il rimedio più estremo non solo contro le cimici ma, in generale, contro tutti gli insetti. Certamente è una barriera fisica efficacissima ma bisogna sempre accertarsi che sia chiusa a dovere sennò la sua funzione risulterà vana. Un altro aspetto importante è quello di controllare sempre che non sia danneggiata e che quindi non presenti piccoli buchi o fessure che spesso si presentano a causa dell’usura. Basta infatti un piccolo spazietto per fare penetrare le cimici perciò è bene prestare sempre attenzione.

 

Insieme a tutti questi piccoli metodi e bene avere anche qualche accorgimento che potrà sembrare anche banale ma che invece è facilissimo dimenticare:

Chiudere bene le finestre Sembra sciocco ma basta davvero un attimo in questa stagione per far entrare questi insetti, attirati dalla luce e dal calore, nelle nostre case. Quando cambio l’aria alle stanze, per esempio, cerco di non lasciare le finestre aperte più del necessario per farla circolare.

Ritirare il bucato con cura Quando ritiro il bucato steso mantengo sempre gli occhi ben aperti! Sì perché tra lenzuola e asciugamani possono nascondersi fastidiose cimici. Perciò scrollo per bene tutta la biancheria prima di portarla in casa per non rischiare sgradite sorprese!

Anche voi non sopportate le cimici? Utilizzate qualcuno di questi metodi?

Fatemelo sapere nei commenti, sono curiosa di leggere i vostri spunti!

 

Buona battaglia contro le cimici,

Benedetta

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME TENERE LONTANO LE CIMICI

  • Alice - 29 Giugno 2019 15:08

    Cara Benedetta, credo che proverò con la menta! Per il momento io utilizzo l’olio di neem diluito in acqua. Secondo me funziona molto bene…però essendo un olio molto acre non è molto tollerato e in più unge i davanzali, finestre… lo uso sulle piante di lampone, pomodoro e tutto ciò che è vittima delle cimici
    Tu cosa ne pensi? Un abbraccio

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 1 Luglio 2019 16:39

      Ciao Alice fai benissimo 🙂