COME UTILIZZARE I FONDI DI CAFFE’

Oggi vi mostrerò come utilizzare i fondi di caffè. I fondi di caffè, che solitamente buttiamo nel bidone dell’umido, possono essere riciclati ed usati in mille modi diversi… in casa, in giardino o  addirittura come rimedio di bellezza! Quello che fino ad ora per noi era solo un rifiuto può diventare un perfetto alleato per tanti usi diversi. Vediamo insieme come utilizzare i fondi del caffè.

I FONDI DI CAFFE’ COME CONCIME

I fondi di caffè, grazie al loro contenuto di azoto, potassio, magnesio e altri minerali, sono dei concimi e fertilizzanti naturali per le piante.  Quando rinvasiamo le piante aggiungiamo qualche fondo di caffè al terriccio universale, oppure distribuiamoli  sulla terra del nostro orticello…vedremo dei grandi risultati! Se li vogliamo conservare, aspettiamo che i fondi siano perfettamente asciutti, in modo da evitare che l’umidità crei delle muffe. Ecco invece come preparare un fertilizzante liquido per piante: mettiamo in infusione in un secchio pieno d’acqua qualche fondo di caffè e lasciamo riposare tutto per una notte intera. L’acqua si trasformerà in un ottimo fertilizzante che donerà un verde brillante alle piante con le foglie ingiallite.

I FONDI DI CAFFE’ CONTRO LE FORMICHE

I fondi di caffè sono un ottimo repellente naturale per tenere lontano le formiche. Mettiamo una ciotolina con i fondi di caffè sui davanzali delle finestre, all’ingresso dei balconi, negli angoli della stanza o comunque in tutte le zone da dove vengono le formiche. Le formiche odiano letteralmente l’odore di caffè e staranno ben lontane da casa nostra.

I FONDI DI CAFFE’ PER PROFUMARE IL FRIGO

Se aprendo il frigo sentite un odore sgradevole non disperate! Mettete dentro il frigo  una ciotolina con i fondi di caffè e aspettate qualche ora. Il caffè  non solo assorbirà gli odori sgradevoli ma in più rilascerà un delicato profumo in tutto il frigo.

I FONDI DI CAFFE’ PER PULIRE LE PENTOLE

Avete bruciato l’arrosto? La vostra pentola in acciaio ha tracce di cibo bruciato che faticate a fare andare via? Usate i fondi di caffè! Miscelate il normale detersivo per piatti con un po’ di caffè, quindi usate la cremina che si sarà formata per disincrostare le pentole. Ovviamente ci vorrà un po’ d’olio di gomito, ma tutte le bruciature andranno facilmente via grazie al potere delicatamente abrasivo della polvere di caffè.

I FONDI DI CAFFE’ COME SCRUB PER LA PELLE

Trasformiamo i fondi di caffè in uno scrub delicato per il corpo da usare sotto la doccia. Mescoliamo i fondi di caffè con un po’ d’olio…ed ecco pronto lo scrub! Strofiniamo energicamente questo composto su tutte le parti del corpo che vogliamo esfoliare, quindi sciacquiamo via tutto e laviamoci normalmente. La nostra pelle sarà morbida e liscia come quando usiamo i scrub che compriamo nei negozi…provare per credere! Se vogliamo aumentare il potere esfoliante dello scrub al caffè, possiamo aggiungere alla miscela un cucchiaio di zucchero o di sale grosso. Ma le proprietà benefiche del caffè non finiscono qui; molti infatti dicono che la polvere di caffè aiuti ad attenuare gli inestetismi della cellulite. Non c’è nessuna base scientifica,  ma in fondo perché non provare?

I FONDI DI CAFFE’ PER  I CAPELLI

Trasformiamo i fondi di caffè  in una maschera per capelli. Mescoliamo il nostro balsamo abituale con un po’ di polvere di caffè…e la maschera è pronta! Laviamo normalmente i capelli, quindi applichiamo sulle lunghezze la maschera al caffè e lasciamola agire qualche minuto. Sciacquiamo  accuratamente i capelli, quindi procediamo alla asciugatura. I nostri capelli saranno lucenti e corposi e inoltre, se siamo castani, avremo ravvivato il colore.

I FONDI DI CAFFE’ PER IL PEDILUVIO

Stanchi dopo una giornata di lavoro? Avete fatto una lunga passeggiata e avete i piedi doloranti? Prepariamo allora un pediluvio al caffè. Mettiamo dei fondi di caffè in una bacinella con acqua calda quindi immergiamo i piedi e rilassiamoci per una decina di minuti. I piedi avranno un immediato sollievo e tutta la stanchezza della giornata andrà via. Ma non finisce qui: il caffè  combatte anche  i cattivi odori e regola l’eccessiva sudorazione. I miei consigli finiscono qui, se conoscete altri modi per riutilizzare i fondi del caffè scrivetemeli giù nei commenti, sono davvero curiosa di leggerli.

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME UTILIZZARE I FONDI DI CAFFE’

  • Sonia - 26 Ottobre 2019 19:42

    Cara Benedetta,! Sei molto brava a qua e là cerco di provare alcune ricette,specialmente amo i dolci facili el le torte.Continua così .Ti seguo spesso.Un carissimo saluto.