Biscotti di Pasqua: decorazioni e spuntini sfiziosi

Biscotti di Pasqua: decorazioni e spuntini sfiziosi

Pubblicità

Per Pasqua una ricetta molto semplice e sfiziosa da realizzare sono i biscotti di Pasqua! Colorati, divertenti, sono perfetti da portare in tavola in questo giorno di festa. Che sia per la colazione, oppure per decorare un piccolo ramo o creare una ghirlanda, basta dipingerli con tanti colori pastello – giallo, rosa, azzurro, verde – per mettere subito a tutti tanta allegria!

Ideali da realizzare insieme ai bambini, anche per la loro merenda, i biscotti di Pasqua si possono perfino confezionare e donare a parenti e amici. Per festeggiare questa ricorrenza con allegria e serenità.

Biscotti di Pasqua: buoni, semplici e molto decorativi

Preparare i biscotti di Pasqua è molto semplice. Si comincia, infatti, dalla pasta frolla. Io di solito uso la mia ricetta della pasta frolla con l’olio e le uova intere, ma si può tranquillamente preparare anche una frolla senza glutine, senza burro oppure con farina di mandorle.

Come decorare i biscotti di Pasqua: spazio alla fantasia

La parte importante, infatti, è la decorazione dei biscotti di Pasqua! Prima di tutto bisogna dare loro la forma, che possiamo ottenere con degli stampini a forma di uovo, di coniglietto, di gallina o di campanella. E poi, dopo, sbizzarrirci con tanti colori!

Pubblicità

Un trucco furbo è quello di preparare della ghiaccia reale di diversi colori e usarla poi per decorare i singoli biscotti. Oppure, in alternativa, preparare la frolla colorata e poi decorare con la ghiaccia bianca. Addirittura, possiamo decorare i biscotti utilizzando il cioccolato delle uova di Pasqua! Insomma, possiamo davvero dare sfogo alla fantasia!

Biscotti di Pasqua per bambini: una ghirlanda dolce per merenda

I biscotti di Pasqua sono anche perfetti per creare una ghirlanda dolce, molto scenografica. Basta creare, infatti, un altro disco di pasta frolla su cui “incollare”, aiutandosi proprio con la ghiaccia reale, i biscotti di Pasqua colorati e a forma di ovetto!

Questa ghirlanda di biscotti è davvero un lavoretto perfetto per la Pasqua, da fare insieme ai bambini! E si può usare sia come centrotavola, per decorare con creatività, sia come dolce, da mangiare tutti insieme una volta terminato il pranzo.

Coniglietti di Pasqua: biscotti sfiziosi e sempre carini

I biscotti a forma di coniglietto di Pasqua, divertenti e allegri, sono perfetti per essere regalati oppure utilizzati come segnaposto, su cui scrivere insieme il nome degli invitati!

Pubblicità

Per realizzare i biscotti coniglietti di Pasqua si parte sempre dalla pasta frolla, sagomata a forma di coniglietto intero, oppure soltanto della testa. Una volta cotta la pasta frolla e lasciata freddare possiamo quindi iniziare a decorare!

Se abbiamo scelto la formina intera possiamo usare una piccola meringa per realizzare la coda del coniglietto e dei nastrini per differenziare i coniglietti. Possiamo anche crearli doppi, un po’ come facciamo con i pasticcini occhio di bue e farcirli con la nostra marmellata preferita!

Se, invece, abbiamo scelto di realizzare soltanto la testa, possiamo utilizzare la ghiaccia reale per ricreare i dettagli come occhi, orecchie, naso e baffi.

Pubblicità

Pubblicità

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se il mio consiglio vi è stato utile: mi scrivete e mi fate sapere se voi avete provato altro?

Scrivi un commento

Pubblicità

Benedetta Rossi

Biscotti di Pasqua: decorazioni e spuntini sfiziosi

Torna su