IDEE PER GIOCHI DA FARE CON I BAMBINI DURANTE LE FESTE

Le feste di Natale sono un’occasione per riunire tutta la famiglia e passare del tempo di qualità tutti insieme, a tavola e non solo. Una delle cose che adoro fare in questi giorni di festa è giocare con i miei due meravigliosi nipoti: immagino che anche voi tra poco avrete la casa piena di bambini festosi, ecco perché vorrei condividere con voi alcune idee per dei giochi da fare con loro… vediamole insieme!

GIOCHI MANUALI

Qualsiasi sia l’età dei vostri figli e nipoti non c’è cosa più creativa che coinvolgerli in attività manuali: oggi sono spesso circondati da giochi tecnologici, ma perché non insegnare loro anche quei giochi semplici a cui eravamo abituati noi? Ecco qui di seguito un sacco di idee per sviluppare le loro abilità manuali e divertirsi insieme con poco.

Decorazioni Natalizie

Il primo pensiero corre subito alle decorazioni natalizie: magari le avete già preparate voi, ma c’è ancora tempo per pensarne qualcuna da aggiungere, che potete realizzare a mano insieme ai vostri bambini. Volete qualche idea? Date un’occhiata qui.

Acquerelli

Avete mai provato a far usare ai vostri bambini gli acquerelli? Certo, con i metodi tradizionali si possono fare dei disegni bellissimi, ma proviamo anche a sperimentare! Provate ad esempio a disegnare il cappello di una medusa, a colorarlo con gli acquerelli e poi a soffiare sul colore con una cannuccia: avrete dei bellissimi tentacoli. Lo stesso potete fare con capelli, piante, esplosioni… insomma, c’è da divertirsi!
Se invece volete provare qualcosa di ancora più particolare, prendete una ciotolina e versateci acqua e sapone per piatti; poi aggiungete qualche goccia di acquerello, facendola colare dal pennello, e soffiateci dentro con una cannuccia, finché non si formano le bolle. Ora appoggiate un foglio di carta sulle bolle, con delicatezza perché non si bagni, e vedrete che bel disegno lasceranno sul foglio!

Pasta di sale

Chi non ha mai giocato con la pasta di sale da piccolo? Economica, facile e soprattutto commestibile: è l’ideale per divertirsi con i più piccoli. Tutto quello che vi serve è un bicchiere di sale fino, un bicchiere di acqua tiepida e due bicchieri di farina: mescolate tutto insieme, versando l’acqua poco a poco. Se volete della pasta colorata potete aggiungere all’acqua del colorante liquido: commestibile, mi raccomando! Quando l’impasto sarà morbido ma non appiccicoso potete modellare insieme le forme che preferite e poi cuocerle in forno!

GIOCHI CREATIVI

Lo sapete meglio di me: non è nella natura dei bambini stare concentrati troppo a lungo, persino su un lavoretto manuale divertente e stimolante. La cosa migliore è sempre giocare con il corpo e con la mente: quindi armiamoci di pazienza e lavoriamo di fantasia!

La scatola del mistero

Un gioco molto semplice da preparare ma che funziona sempre benissimo è quello che chiamo “la scatola del mistero”: prendete uno scatolone, delle dimensioni che preferite; fateci due buchi sul lato, grandi abbastanza da far passare gli avambracci di un bambino, e poi metteteci dentro una serie di oggetti; quelli che preferite. L’obiettivo è cercare di indovinare quali oggetti ci sono all’interno solo tastandoli. Se volete potete anche pensare a una variante profumata: tutto quello che vi serve è un panno con cui bendare i bambini e degli aromi da far loro annusare!

Il fortino

Sono sicura che anche voi da piccoli avete giocato al fortino: cuscini, sedie, coperte e teli di ogni tipo. Usavamo tutte le cose a nostra disposizione per creare una fortezza inespugnabile in cui divertirsi e volare con la fantasia. Perché non provate a giocarci anche ora con i vostri bambini: sarà una bellissima occasione per stare insieme! Finito il fortino poi, potete spegnere le luci, prendere una torcia e nascondervi tra le coperte a raccontare loro le storie di Natale. Se poi avete più tempo, potete addirittura provare a costruire una capanna con il cartone. Come? Date un’occhiata qui.

Il baule dei travestimenti

Cercate un po’ di vestiti vecchi, degli accessori un po’ fuori moda e magari qualche parrucca o dei vecchi occhiali… insomma tutto l’occorrente per creare dei personaggi! Poi metteteli tutti insieme e pescate dal cesto: una volta che avrete i personaggi, potrete inventarvi delle fantastiche storie da mettere in scena con i vostri bambini.

CUCINA

Alla fine si torna sempre in cucina! Eh sì, perché una delle cose più belle che potete fare con i vostri bambini è cucinare: così avranno modo di sperimentare cosa vuol dire fare una cosa con le loro mani e assaggiarne il risultato. Vedrete che soddisfazione sui loro volti quando avrete finito! Fidatevi, sarà un’esperienza che vorrete rifare più spesso. Volete qualche ricetta da provare con loro?

DOLCETTI AL COCCO

MERENDINE YO-YO FATTE IN CASA

BISCOTTI NASCONDINI ALLA NOCCIOLA

SUCCO DI FRUTTA ALLA PESCA

Insomma, di modi per divertirsi con i bambini ce ne sono davvero tanti: la cosa più importante è usare la fantasia e sforzarsi di tornare un po’ bambini anche noi! E voi che giochi fate con i vostri bambini? Scrivetemelo nei commenti!

Buon gioco,

Benedetta

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!