METODO NATURALE PER ELIMINARE LA PUZZA DI FRITTO, I CATTIVI ODORI E PROFUMARE LA CASA

Vediamo come eliminare la puzza di fritto e i cattivi odori in cucina con un metodo naturale.

Non c’è niente di meglio che sentire il profumo dei biscotti in forno, una buona zuppa che ribolle in pentola, il caffè alla mattina… Il profumo si diffonde per tutta la casa, e anche oltre… a chi non è mai capitato di sentire il profumino del pranzo già dalle scale?!

Eppure non tutti i piatti lasciano un profumo altrettanto delizioso, pensate ad un eccellente fritto misto! … o a tutte le varietà di pesce… e che dire dei broccoli e dei cavolfiori?  Se poi facciamo qualche errore e i nostri biscotti in forno bruciano… altro che profumino!

Vediamo un metodo naturale per eliminare la puzza di fritto e i cattivi odori e profumare la casa. Le possibilità sono tantissime e gli ingredienti facilmente reperibili. Mettiamo un pentolino pieno d’acqua sul fuoco, all’interno possiamo far bollire diverse combinazioni:

– fette di limone e rosmarino, questo mix è adatto per eliminare gli odori di pesce o carne

– foglie di alloro, questa pianta è un vero mangia odori naturale molto utile per le fritture e per l’odore di bruciato

– aceto di  mele o aceto di vino, perfetti per neutralizzare l’odore di broccoli e cavolfiori, possiamo aggiungerli direttamente nell’acqua di bollitura delle verdure

– scorza d’arancia e cannella,  emanano un bel profumo rilassante ed eliminano gli odori

– bacche di ginepro e noce moscata, eccellenti  per chi adora le spezie

– chicchi di caffè e anice stellato, hanno un profumo fresco e inebriante e se usate caffè d’orzo potete anche berlo!   

– buccia di mandarino e chiodi di garofano, hanno un profumo intenso e persistente

Come vedete il nostro profumatore per ambienti ecologico è molto semplice, basta lasciare bollire l’acqua in modo che i vapori si diffondano in cucina e per la casa. La puzza di fritto e i cattivi odori saranno eliminati facilmente. Naturalmente possiamo usare questo metodo anche quando non si cucina,  portando il pentolino anche nelle altre stanze per profumare la casa.

Qual’è la vostra combinazione preferita? Ne conoscete delle altre che volete suggerire?

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su METODO NATURALE PER ELIMINARE LA PUZZA DI FRITTO, I CATTIVI ODORI E PROFUMARE LA CASA

  • Marianna - 12 ottobre 2017 18:13

    Ciao Benedetta io nel pentolino con l’acqua metto una bustina di vanillina,cannella e menta…è ottimo per la puzza di fritto!!!

    • La Redazione
      La Redazione - 13 ottobre 2017 8:40

      Ciao Marianna, sembra ottimo lo proverò!

  • Rita - 6 ottobre 2017 21:37

    Ciao Benedetta!!!io sbuccio un’arancia o un limone e lo metto direttamente sul fornello acceso al minimo ! Non farlo annerire troppo!!! Oppure sempre sul fornello un pezzetto di pane duroe lasciarlo bruciacchiare un po’!!!!

  • Filomena - 5 ottobre 2017 15:16

    MITICA!!!!!!👏🏻

  • annarita iurlaro - 5 ottobre 2017 14:20

    a me piace :arancia e cannella

  • Gelsomina - 5 ottobre 2017 8:17

    Tostare la polvere della camomilla(senza farla bruciare)in un pentolino e appena esce il fumo portare il pentolino in tutta la casa facendo roteare il contenuto dello stesso.Addio odori!Si può tostare più volte fino a che non si brucia e profumare cosi più volte!

    • La Redazione
      La Redazione - 5 ottobre 2017 9:04

      Ciao Gelsomina, bella idea la proverò, grazie mille! 🙂

  • Elisa - 5 ottobre 2017 0:14

    E si devono bruciare? O tutto a..freddo?

    • La Redazione
      La Redazione - 5 ottobre 2017 9:07

      Ciao Elisa, devono bollire in acqua

  • Giovanni Mascara ' - 4 ottobre 2017 23:44

    Meraviglioso e non costa nulla questi ingredienti ce l’abbiamo in casa.

    • La Redazione
      La Redazione - 5 ottobre 2017 9:05

      Ciao Giovanni, esattamente 🙂