COME PREPARARE UN ANTICALCARE FAI DA TE

Il calcare è tra i principali nemici di molti elettrodomestici e superfici della nostra casa. Così, dalla lavatrice al ferro da stiro fino ai rubinetti, combattiamo in continuazione contro la formazione del calcare. Questo processo, infatti, non comporta solamente un danneggiamento estetico ma può alterare il buon funzionamento dell’elettrodomestico stesso.

Per esempio, sai bene quanto la stiratura diventi difficile con una piastra del ferro da stiro incrostata di calcare. O magari hai dovuto affrontare l’inconveniente di una lavatrice o lavastoviglie otturata dal calcare. In commercio nella grande distribuzione i prodotti anticalcare si sprecano, ma se preferisci soluzioni naturali possiamo darti qualche informazione utile. Ecco i nostri consigli su come preparare un anticalcare fai da te.

 

Come si forma il calcare

Ma che come si forma il calcare? Nasce dalla sedimentazione di sali presenti nell’acqua, come magnesio e calcio, e si compone principalmente di carbonato di calcio. Questo è presente in abbondanza nell’acqua corrente e si deposita sotto forma di piccoli granelli. Il loro accumularsi nel tempo crea degli strati biancastri che costituiscono, appunto, il calcare e possono causare, nel tempo, danni irreparabili.

Per questo motivo è importante sia eliminare il calcare già formatosi sia prevenire nuove incrostazioni. Se l’acqua che arriva nelle nostre case è particolarmente calcarea può essere utile munirsi di decalcificatore. È un impianto collegato al sistema idraulico che alleggerisce l’acqua dei sali, addolcendola. In alternativa, possiamo provvedere a una costante manutenzione degli elettrodomestici e alla pulizia del calcare con prodotti naturali.

 

Anticalcare fai da te a base di aceto bianco

Sono quattro gli ingredienti principali a cui ricorrere per un anticalcare fai da te: aceto, sale, limone e bicarbonato. Partiamo dall’aceto bianco, il rimedio più diffuso contro il calcare che può essere usato da solo o con altri prodotti. È adatto alla pulizia del ferro da stiro, dei rubinetti, delle superfici in cucina, dei sanitari, degli specchi e delle piastrelle.

Prepara così il tuo anticalcare: versa 100 ml di aceto in una vaschetta e diluiscilo in 300 ml d’acqua calda. Volendo, puoi aggiungere anche un cucchiaio di sale grosso nel caso tu debba eliminare incrostazioni resistenti. Miscela bene e usa la soluzione direttamente sulla zona da pulire insistendo sulle aree più sporche. Aiutati con una spugnetta imbevuta o con un panno umido. Negli scarichi, invece, versa l’aceto puro mentre per la lavatrice versane un litro nel cestello prima di un lavaggio a vuoto.

Anticalcare fai da te a base di limone o pomodoro

Il secondo ingrediente utile contro il calcare è l’acido citrico presente naturalmente nei limoni. Con il limone, per esempio, puoi pulire le superfici in acciaio, i fornelli, le piastrelle e la lavastoviglie. Basterà versare qualche goccia di limone diluito in un po’ d’acqua e strofinare la superficie con un panno umido. In alternativa, usa il succo di limone puro sulle incrostazioni più resistenti.

Per i fornelli, invece, prova a fregarli direttamente con delle fettine di limone o con la parte interna della buccia. In aggiunta all’aceto, poi, ne aumenta l’efficacia sui punti più difficili. Anche il pomodoro può avere un uso nelle pulizie di casa contro il calcare. Taglialo a pezzettini e lascialo macerare sulle superfici calcaree: vedrai che torneranno a splendere!

 

Anticalcare fai da te a base di bicarbonato di sodio

Utile in molte delle faccende domestiche, il bicarbonato di sodio ci viene in soccorso anche in questo caso. Contro il calcare puoi aggiungerlo alla soluzione di aceto vista prima oppure distribuirne qualche cucchiaio sulle incrostazioni. I cristalli di bicarbonato, con la loro forza delicatamente abrasiva, faciliteranno infatti la rimozione del calcare ostinato. Dopo aver lasciato agire, passa una spugna imbevuta e via. Buon lavoro!

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME PREPARARE UN ANTICALCARE FAI DA TE

  • maria asmara cuppari - 25 Ottobre 2018 12:10

    meravigliosa.Spero di realizzarla subito