Arrosto di manzo

Il re dei secondi di carne, perfetto per le riunioni familiari e le occasioni in cui abbiamo ospiti.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
4
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

Tra i secondi di carne più adatti alle rimpatriate e alle riunioni familiari, c’è sicuramente l’arrosto di manzo, un piatto molto versatile e gustoso. Diffuso in tutto il mondo e anche conosciuto come roast beef, questo è il più classico dei piatti per il pranzo della domenica e si prepara con una ricetta alla portata di tutti.

Ricetta arrosto di manzo

L’arrosto si può cuocere al forno o alla brace, noi l’abbiamo cotto al forno aiutandoci con un termometro a sonda. Ma vediamo nel dettaglio: come fare l’arrosto di manzo? Il procedimento è semplice ma richiede alcune fasi di riposo, quindi ci dobbiamo organizzare. Per prima cosa dobbiamo lasciar riposare la carne a temperatura ambiente per tre ore, poi possiamo usare un coltello affilato per ripulirla delle fibre e del grasso in eccesso. A quel punto, dobbiamo legarla con uno spago e condirla con un mix di sale e zucchero. Facciamo riposare per 20 minuti e poi possiamo procedere con la cottura sulla griglia del forno preriscaldato a 250 °C. Quando il cuore della carne ha raggiunto i 52 °C, l’arrosto di manzo al forno è pronto e dobbiamo solo sfornarlo e lasciarlo riposare per mezz’ora prima di tagliarlo a fette e servirlo.

Consigli

Possiamo servire questo piatto insieme a tanti contorni, un grande classico è l’arrosto di manzo al forno con patate e possiamo preparare la ricetta che ci piace di più. In alternativa, possiamo servirlo con contorni di verdure, insalate, purè di patate o quello che preferiamo.


Vi abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca, ne siamo sicuri! Mettiamoci al lavoro e prepariamo questo piatto.

Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
45 minuti *

*+3 ore e 50 minuti di riposo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 800 g lombata anteriore di manzo
  • 25 g olio extravergine di oliva
  • 60 g zucchero di canna
  • 30 g sale fino

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Arrosto di manzo

Dopo aver lasciato riposare la carne a temperatura ambiente per almeno 3 ore, rimuoviamo le fibre e il grasso in eccesso con un coltello, poi leghiamola con uno spago.

Prepariamo un mix di sale e zucchero e spargiamolo sulla carne facendolo assorbire per bene e lasciamo a riposo per 20 minuti.

Pubblicità

Spennelliamo la carne con l’olio e cuociamo sulla griglia nel forno preriscaldato a 250 °C. Quando il cuore ha raggiunto i 52 °C, la carne è pronta.

Sforniamo, trasferiamo l’arrosto di manzo su un piatto da portata e facciamolo riposare per mezz’ora a temperatura ambiente, girandolo ogni tanto. Per impiattarlo, tagliamolo a fette dopo aver rimosso lo spago.

Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

4 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Arrosto di manzo

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Arrosto di manzo

Torna su