Arista al sale – ricetta facile

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 5 minuti

Pubblicità

L’arista al sale è una ricetta facile da preparare e ideale da servire sia calda sia fredda. Un arrosto gustoso da servire per il pranzo della domenica, magari accompagnato da un mix di verdure al forno o da sfiziose idee con zucchine. In alternativa, possiamo servire questo secondo di carne anche durante una cena fredda. Sarà sufficiente condirlo con delle semplici verdure fresche per ottenere un piatto estivo facile e molto gustoso. Per queste ragioni quest’arrosto di arista può essere cucinato il giorno prima e magari mangiato successivamente al lavoro o all’università. Il vostro pranzo sarà così sano, gustoso, fatto in casa e meglio di un panino qualsiasi! Vediamo adesso come preparare l’arista al sale!

State cercando delle ispirazioni per il vostro pranzo della domenica? Provate anche il polpettone ripieno!

Preparazione
5 minuti
Cottura
1 ora
Tempo totale
1 ora e 5 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 1 kg arista di maiale
  • 1 kg sale grosso
  • rosmarino due rametti
  • rucola q.b.
  • pomodorini q.b.
  • grana in scaglie q.b.
  • sale fino q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • aceto balsamico q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Prendiamo uno stampo per plumcake e copriamo il fondo con il sale grosso. Poggiamo sul fondo un rametto di rosmarino e sistemiamo l’artista nello stampo. Aggiungiamo un rametto anche sopra. Ora versiamo il resto del sale fino a coprire completamente la carne.

Mettiamo a cuocere in forno statico a 190° per un’ora circa, oppure in forno ventilato a 180° per un’ora circa.

Sforniamo e lasciamo intiepidire per qualche minuto. Rompiamo la crosta di sale con una forchetta e tiriamo fuori l’arista.

Arista al sale – ricetta facile - Step 4

Eliminiamo la rete e spennelliamo per togliere il sale in eccesso.

Pubblicità

Se non usiamo tutta la carne che abbiamo cucinato possiamo conservarla in frigo per 3 o 4 giorni avvolta nella pellicola per alimenti e affettarla all’occorrenza.

Infatti l’arista al sale può essere servita fredda. In questo caso la
tagliamo a fettine sottili e disponiamo le fette su un piatto da portata.

Arista al sale – ricetta facile - Step 7

Ricopriamo le fette con il condimento: aggiungiamo rucola fresca abbondante, pomodorini tagliati a pezzetti, sale a piacere, olio di oliva e aceto balsamico, infine grana in scaglie.

Arista al sale – ricetta facile - Step 8

Una ricetta facilissima per un secondo di carne adatto a mille occasioni. Cosa ne pensate? Provate anche voi la ricetta dell’arista al sale e fatemi sapere!

Provate anche il  POLPETTONE RIPIENO.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.06

101 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (58)

Scrivi un commento
  • Cleo

    La foto di Cleo

    Oggi arista al sale con verdure fresche

    8 Agosto 2021 Rispondi

  • Cleo

    Provo a inviarti la foto

    26 Giugno 2021 Rispondi

  • Cleo

    Buona e pratica. Grazie Benedetta

    26 Giugno 2021 Rispondi

  • Cry

    Veramente buonissimo…apprezzato da tutti….

    15 Giugno 2021 Rispondi

  • Ornella

    Complimenti Benedetta, fatto stasera il risultato è stato ottimo, apprezzato da tutta la famiglia!! ??

    7 Gennaio 2021 Rispondi

  • Chiara

    Ciao Benedetta,
    Ieri ho provato la tua arista al sale e il risultato è stato ottimo!!!
    È venuta molto bene, la carne è rimasta morbida e sapida….molto gustosa!
    L’ho condita con rucola pomodorini e grana e anche la vista è stata appagata perché il piatto era gioioso!!
    Grazie Benedetta e complimenti per la ricetta!!!

    4 Ottobre 2020 Rispondi

  • Roberto Rblob

    Salve Benedetta, complimenti sempre e comunque.
    Domanda: cambiando il peso dell’arista, oltre a cambiare la quantita di sale, cambia anche il tempo di cottura?
    La prima volta ho comprato uno stampo per plumcake ma l’arista non entrava per cui ho usato un pentolino in alluminio …. andato tutto perfetto …. (1 kg / 0,8 kg / 1 h 180° statico).
    Poi ho preso una vascetta per gelati acciaio quelle per i banchi, un po’ piu’ grande. Oggi: 1,350 kg arista, quasi 1,5 kg sale, 1 h di cottura 190° statico : sotto nella parte centrale sembrava avesse bisogno ancora di un po’ di cottura. Consigli? Grazie.

    6 Settembre 2020 Rispondi

    • Rosina De vita

      Ciao chiedo scusa se mi intrometto e rispondo io ,ma la tua carne era piu di un kilo e 300 grammi se noti benedetta ha un pezzo di carne da un kilo ,ci vuole circa 10 minuti per etto dovevi tenerla ancora un po’ ed era perfetta

      1 Agosto 2021 Rispondi

  • Anna

    Buongiorno! Ho provato questa ricetta ed é stato un successo in famiglia e con amici! Chiedo xò un consiglio? Quale vino abbinare? (mangiata fredda con verdura) grazie!

    16 Agosto 2020 Rispondi

  • Cristiana

    Ho fatto questa ricetta e tutti entusiasti, ottima e da rifare. Grazie mille anche per tutte le altre
    tue ricette sempre semplici e buonissime. Ciao.

    29 Giugno 2020 Rispondi

  • Giulia Grotto

    CIAO Benedetta fatta oggi ed è super? buonissima l arista rimane morbida e salata al punto giusto!!!@ una bomba ? complimenti ?

    28 Giugno 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Arista al sale – ricetta facile

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Arista al sale – ricetta facile

Torna su