Baccalà con patate

Un piatto classico in una versione facilissima e veloce ma altrettanto saporita, perfetto per la cucina di ogni giorno o per le occasioni speciali, come pranzi e cene delle festività.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Chi lo dice che cucinare il baccalà sia complicato? Vediamo insieme come preparare un gustosissimo baccalà con patate alla portata di tutti, pronto in una ventina di minuti e davvero facilissimo! Un secondo piatto perfetto anche come piatto unico, sia per il pranzo di ogni giorno che per occasioni speciali, comprese le festività.

Baccalà con patate: la ricetta facilissima e veloce

Il baccalà, cioè il merluzzo conservato sotto sale, è protagonista di tante ricette regionali e della cucina popolare. Si preparare in mille modi diversi e con mille condimenti saporiti. Anche il baccalà con le patate ha tantissime varianti. In questa ricetta io ho voluto prepararlo in modo semplicissimo e con pochi ingredienti, e per comodità ho usato il baccalà già ammollato e dissalato, pronto all’uso.

Ad accompagnare il pesce ci sono le patate e anche le carote, che metteremo a pezzi abbastanza grossi sul fondo di una pentola capiente. Sopra le verdure metteremo il baccalà tagliato a filetti o tocchetti (non facciamoli troppo piccoli, perché altrimenti si sfalderanno troppo in cottura). Dopo aver ricoperto tutto con dell’acqua e aver aggiunto un giro di aceto e il sale, possiamo portare la pentola sul fuoco e far cuocere tutto per circa un quarto d’ora da quando l’acqua comincia a bollire.

Pubblicità

Prima di scolare, controlliamo la cottura di baccalà e verdure infilzando con una forchetta: se entrambi risultano morbidi e si infilzano facilmente, il nostro baccalà con patate è pronto!

baccalà con patate
Baccalà con patate

Qualche consiglio in più

Se abbiamo a disposizione solo il baccalà salato, è necessario metterlo in ammollo per tre giorni in acqua, per fargli perdere il sale in eccesso. Ricordiamo di cambiare l’acqua la mattina e la sera. Poi, prima di utilizzarlo, scoliamolo per bene.

Ad ogni modo il pesce resterà bello saporito e ci basterà aggiungere circa mezzo cucchiaio di sale a inizio cottura per evitare che il nostro piatto risulti insipido.

Pubblicità

Possiamo anche preparare la ricetta del baccalà in bianco con patate senza l’aggiunta delle carote e, per profumare il piatto, mettere nell’acqua di cottura un paio di foglie di alloro. Oltre alle olive nere, al momento di impiattare possiamo arricchire di gusto il piatto aggiungendo anche olive taggiasche e qualche cappero, se ci piace.

Insomma, questo è un secondo piatto di pesce semplice e rustico che piacerà davvero a tutti quanti. Serviamolo nel periodo delle festività natalizie e pasquali e gustiamolo in compagnia dei nostri cari!


Pronti a cucinare insieme questa versione facilissima del baccalà con patate? Cominciamo subito e poi fatemi sapere se l’avete provato e se avete personalizzato la ricetta!

Preparazione
5 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
25 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g baccalà ammollato e dissalato
  • 2 patate
  • 2 carote
  • acqua q.b.
  • 40 g olive nere denocciolate
  • ½ cucchiaio sale fino
  • aceto q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • prezzemolo q.b. tritato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Baccalà con patate

Baccalà con patate - Step 1

In una pentola capiente mettiamo patate e carote tagliate a pezzi grossi.

Baccalà con patate - Step 2

Aggiungiamo anche il baccalà a pezzettoni e poi copriamo con abbondante acqua.

Baccalà con patate - Step 3

Uniamo un giro di aceto.

Baccalà con patate - Step 4

Saliamo, portiamo sul fuoco e dal momento in cui l’acqua raggiunge il bollore cuociamo per 10-15 minuti.

Pubblicità

Baccalà con patate - Step 5

Prima di scolare controlliamo la cottura del baccalà e delle patate infilzandoli con la forchetta. Se sono pronti, scoliamo aiutandoci con una schiumarola.

Baccalà con patate - Step 6

Una volta scolati, sistemiamo il pesce e le verdure su un piatto da portata e aggiungiamo le olive.

Baccalà con patate - Step 7

Condiamo con olio e aceto e un po’ di prezzemolo tritato.

Baccalà con patate - Step 8

Portiamo in tavola questo squisito e semplicissimo secondo di pesce!

Ingredienti

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.75

4 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Francesca

    Ricetta veramente buonissima oltre che leggera, pratica e veloce.
    Io ho scolato pesce e verdure lasciando un paio di cucchiai di acqua di cottura, ho condito con olio, prezzemolo e olive, e poi ho girato un po’ il tutto nella terrina e ho lasciato riposare per un 10 minuti: speciale! Anche se i tranci di pesce si rompono, meglio! Delizioso da intocciare con il pane. Grazie Benedetta

    13 Gennaio 2023 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Baccalà con patate

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Baccalà con patate

Torna su