Cavolfiore in salsa verde

Un contorno leggero e veg che si adatta alla perfezione in tutti i menù e che possiamo preparare in una mezz’oretta per tutte le occasioni.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Il cavolfiore in salsa verde è un piatto leggero perfetto se cerchiamo modi particolari per cucinare il cavolo. Una cottura veloce al forno, una salsina che si prepara in un attimo e in meno di mezz’ora avremo pronto da servire un contorno di verdura originale e colorato.

Cavolfiore in salsa verde: contorno leggero e saporito

Ci sono tante ricette sfiziose con cavolfiore che possiamo preparare in poco tempo, ma questa è una delle più semplici. Il procedimento è davvero un gioco da ragazzi: si cuoce il cavolfiore al forno con olio, sale e pepe e poi si condisce con una salsina al prezzemolo e pochi altri ingredienti.

Il bello della nostra salsa verde senza uovo, poi, è che si prepara solo con olio, aglio e prezzemolo. Si frullano gli ingredienti in un mixer da cucina ed è pronta.

Noi abbiamo aggiunto insieme alla salsina anche del peperoncino a pezzetti e dei pinoli, per dare un tocco croccante e piccante, ma possiamo personalizzare la ricetta e sostituirli a piacere.

Pubblicità

cavolfiore in salsa verde
Cavolfiore in salsa verde

Come servirlo

Questo contorno di cavolfiore si presta per tutti i menù, gustiamolo al piatto con secondi di carne, di pesce, vegetariani o vegani.

È ottimo caldo, appena fatto, ma si può gustare anche freddo al posto delle solite insalate. In effetti, più passa il tempo più la salsa verde penetrerà nella verdura e la insaporirà.


Vedrete, in questa veste il cavolfiore può conquistare anche i palati più esigenti. Prepariamo insieme la ricetta e fateci sapere come vi è venuta!

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per il cavolfiore

  • 1 cavolfiore
  • 1 peperoncino
  • 20 g pinoli
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • olio d'oliva q.b.

Per la salsa verde

  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo q.b.
  • olio d'oliva q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Teglia per torta furba

In alluminio di produzione artigianale e saldata a mano. Ha una dimensione di 35×35 cm e l’impasto, dolce o salato, aderisce alla superficie in modo perfetto, grazie agli spigoli vivi di cui è dotata.

€ 16,90 € 14,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cavolfiore in salsa verde

Cavolfiore in salsa verde - Step 1

Puliamo il cavolfiore, separiamo le cimette e tagliamole a pezzetti.

Cavolfiore in salsa verde - Step 2

Sistemiamo il cavolfiore in una teglia con il fondo ricoperto di carta forno, saliamo e pepiamo a piacere, poi aggiungiamo un filo d’olio.

Cavolfiore in salsa verde - Step 3

Diamo una mescolata con le mani per condire bene il tutto e cuociamo per 20 minuti nel forno ventilato preriscaldato a 180°C.

Pubblicità

Cavolfiore in salsa verde - Step 4

Intanto, prepariamo la salsa verde mettendo in un tritatutto il prezzemolo, l’aglio, un giro abbondante di olio e frullando il tutto fino a ottenere una salsina cremosa.

Cavolfiore in salsa verde - Step 5

Una volta cotto, trasferiamo il cavolfiore in una ciotola capiente e versiamoci sopra la salsa verde.

Cavolfiore in salsa verde - Step 6

Aggiungiamo anche un peperoncino tagliato a pezzetti e i pinoli, poi mescoliamo con cura per condire ogni pezzetto di cavolo.

Cavolfiore in salsa verde - Step 7

Il nostro cavolfiore in salsa verde è pronto da portare in tavola, buon appetito!

Consigli

Possiamo personalizzare questa ricetta di cavolfiore sfizioso in base ai nostri gusti, usando mandorle o altra frutta secca al posto dei pinoli o anche in aggiunta.

Noi abbiamo fatto la salsa al prezzemolo in versione vegana, ma a piacere possiamo seguire la ricetta piemontese in cui si usano anche tuorli, acciughe, pane e aceto.

Conservazione del cavolfiore in salsa verde

Questo cavolfiore sfizioso al forno condito al prezzemolo si mantiene ottimo per diversi giorni. Conserviamolo in un contenitore per alimenti con chiusura ermetica e teniamolo in frigo. Al momento di servirlo, possiamo decidere in base ai nostri gusti se mangiarlo freddo o riscaldarlo, in forno o in padella.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cavolfiore in salsa verde

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cavolfiore in salsa verde

Torna su