Finocchi al forno

Un contorno leggero ma tanto saporito che possiamo preparare in ogni occasione e servire in qualsiasi menù.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

I finocchi al forno sono un contorno leggero e sfizioso che possiamo preparare in pochi minuti e cuocere in una mezz’ora. La ricetta è facilissima, richiede pochi ingredienti che possiamo personalizzare in base ai nostri gusti e ci darà tanta soddisfazione. Ideali se cerchiamo modi particolari per servire il finocchio e aumentare il nostro consumo di verdure, vanno bene sia per un normalissimo pasto infrasettimanale che per le occasioni più speciali.

Ricetta finocchi al forno: contorno leggero e sfizioso

Ci sono tante ricette che ci danno idee su come cucinare i finocchi al forno: gratinati, a mo’ di parmigiana, alla mediterranea e potremmo andare avanti a lungo. Se però quello che cerchiamo è un contorno di verdure semplice, leggero e senza latticini, la nostra ricetta è quello che ci vuole.

Questi finocchi al forno senza besciamella si preparano semplicemente con olio extravergine di oliva, sale e pepe, salsa di soia, miele, succo di limone, aceto balsamico e semini di sesamo. Prepariamo una salsina per condirli, li sistemiamo in teglia e li mettiamo a cuocere per una mezz’oretta o fino a far loro raggiungere il grado di cottura perfetto per noi.

Pubblicità

finocchi al forno
Finocchi al forno

Come servirli

I finocchi arrostiti sono perfetti da servire come contorno in qualsiasi menù, con secondi di carne e di pesce, ma anche vegetariani. Noi abbiamo unito un pochino di prezzemolo fresco tritato a fine cottura, ma possiamo usare anche della frutta secca.

Il consiglio è quello di cuocerli sul momento e di portarli in tavola subito, quando sono ancora caldi e fumanti e la morbidezza del finocchio cotto contrasta con i semini di sesamo croccanti.


Che dite, vi abbiamo incuriosito? Vediamo come fare i finocchi al forno con questa ricetta facile e veloce, vedrete, se ne innamoreranno tutti. Aspettiamo come sempre i vostri commenti con le foto dei piatti e le vostre impressioni, siamo curiosisissmi!

Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
45 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 2 finocchio
  • 30 ml olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai miele
  • 2 cucchiai salsa di soia
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • semi di sesamo bianchi q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Finocchi al forno

Finocchi al forno - Step 1

Puliamo i finocchi, eliminiamo la parte alta e le eventuali foglie esterne danneggiate, poi tagliamoli in verticale a fette spesse circa mezzo centimetro facendo attenzione a mantenere intatta la base per non farli sfaldare.

Finocchi al forno - Step 2

Prepariamo un’emulsione con olio, miele, salsa di soia, un pizzico di sale, pepe a piacere e succo di limone. Mescoliamo con cura gli ingredienti in una ciotolina fino ad avere una salsina omogenea.

Finocchi al forno - Step 3

In un’altra ciotola, versiamo i finocchi e irroriamoli con la salsa appena preparata, mescoliamo e assicuriamoci che ogni fetta sia ben condita.

Pubblicità

Finocchi al forno - Step 4

Sistemiamo i finocchi in una pirofila foderata con carta forno e versiamo sopra la salsa rimasta.

Finocchi al forno - Step 5

Aggiungiamo un giro di aceto balsamico e dei semini di sesamo bianco.

Finocchi al forno - Step 6

Inforniamo nella parte centrale del forno ventilato preriscaldato a 200 °C e lasciamo cuocere per almeno 30 minuti o fino a quando i finocchi non saranno teneri e dorati.

Finocchi al forno - Step 7

Serviamo i finocchi al forno ben caldi con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Consigli

Noi abbiamo preparato il finocchio al forno in versione leggerissima, veg e senza glutine. A piacere, possiamo arricchire la ricetta con pangrattato, per una gratinatura deliziosa, oppure con del formaggio grattugiato, per far formare una crosticina croccante e aggiungere un tocco filante.

I finocchi arrosto si possono gustare al piatto o anche aggiungere a insalate miste, a noi la scelta.

Conservazione dei finocchi al forno

I finocchi cotti si mantengono ottimi per diversi giorni. Se non li finiamo subito, mettiamoli in un contenitore ermetico, conserviamoli in frigo e riscaldiamoli in forno prima di servirli.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.4

42 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Finocchi al forno

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Finocchi al forno

Torna su