CHEESECAKE SALATA ALLE ZUCCHINE – RICETTA FACILE

La cheesecake salata alle zucchine è una torta salata fresca e molto facile da preparare. Questa cheesecake stupirà tutti i vostri ospiti per la sua bontà, freschezza e leggerezza, infatti è molto simile ad una cheesecake dolce e quando la porterete in tavola piacerà a grandi e bambini. La base l’ho realizzata con dei crackers salati ben frullati e burro, invece per la farcitura ho usato il formaggio fresco cremoso Biologico Exquisa – che è inoltre senza glutine e senza conservanti – della panna da cucina e un semplice pesto di zucchine realizzato con zucchine fresche, olio, sale e basilico.  Per la farcitura ho utilizzato la crema spalmabile e una zucchina cruda e frullata, ma se volete potete anche cuocere leggermente la zucchina in padella e poi frullarla. Per decorarla vi basterà tagliare a fettine una zucchina, dorarla leggermente in padella e aggiungerla in superficie, se volete potete anche coprire tutta la superficie con le zucchine! Vediamo subito come prepararla insieme!

Exquisa la Bontà va condivisa

INGREDIENTI

PER LA BASE:

  • 200 g crackers salati
  • 120 g burro fuso

PER LA FARCITURA:

  • 2 cucchiai olio d’oliva
  • 150 g formaggio fresco cremoso Biologico Exquisa (una confezione)
  • 200 ml panna da cucina
  • 1 zucchina grattugiata
  • Mezzo bicchiere di latte
  • 2 cucchiaini agar agar in polvere
  • Sale q.b.;
  • 4-5 foglie di basilico fresco

PER LA DECORAZIONE:

  • una zucchina a fettine
  • olio d'oliva q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Come prima cosa iniziamo frullando i crackers con l'aiuto di un robot da cucina. Come prima cosa iniziamo frullando i crackers con l'aiuto di un robot da cucina.
  2. Trasferiamo i crackers in una ciotola e aggiungiamo il burro fuso. Mescoliamo bene fino a formare un composto sabbioso e modellabile. Trasferiamo i crackers in una ciotola e aggiungiamo il burro fuso. Mescoliamo bene fino a formare un composto sabbioso e modellabile.
  3. Rivestiamo la base di una teglia con cartaforno (diametro 20-22cm). Rivestiamo la base di una teglia con cartaforno (diametro 20-22cm).
  4. Versiamo i crackers al suo interno e livelliamo bene la superficie formando una base liscia e compatta. Lasciamola riposare in frigo mentre prepariamo la farcitura. Versiamo i crackers al suo interno e livelliamo bene la superficie formando una base liscia e compatta. Lasciamola riposare in frigo mentre prepariamo la farcitura.
  5. In un frullatore versiamo le zucchine tagliate a rondelle, il basilico, l'olio e il sale. In un frullatore versiamo le zucchine tagliate a rondelle, il basilico, l'olio e il sale.
  6. Frulliamo bene fino a formare un pesto semplice di zucchine, trasferiamolo in una ciotola. Frulliamo bene fino a formare un pesto semplice di zucchine, trasferiamolo in una ciotola.
  7. A questo punto uniamo al pesto, una confezione di formaggio fresco cremoso Biologico Exquisa. A questo punto uniamo al pesto, una confezione di formaggio fresco cremoso Biologico Exquisa.
  8. Mescoliamo bene il composto fino a formare una crema morbida e spumosa. Mescoliamo bene il composto fino a formare una crema morbida e spumosa.
  9. In un pentolino portiamo a ebollizione la panna con l'agar agar e poco latte. In un pentolino portiamo a ebollizione la panna con l'agar agar e poco latte.
  10. Uniamo il composto di panna ancora bollente alla nostra crema di formaggio spalmabile e pesto di zucchine. Mescoliamo bene gli ingredienti. Uniamo il composto di panna ancora bollente alla nostra crema di formaggio spalmabile e pesto di zucchine. Mescoliamo bene gli ingredienti.
  11. Riprendiamo la nostra base dal frigo e uniamo la farcitura. Lasciamola riposare in frigo per almeno due ore. Riprendiamo la nostra base dal frigo e uniamo la farcitura. Lasciamola riposare in frigo per almeno due ore.
  12. Trascorso il tempo di riposo, in una padella lasciamo dorare una zucchina tagliata a fettine con poco olio. Trascorso il tempo di riposo, in una padella lasciamo dorare una zucchina tagliata a fettine con poco olio.
  13. Decoriamo la cheesecake con le zucchine a fettine e aggiungiamo anche del basilico fresco in superficie. La nostra cheesecake di zucchine è pronta, possiamo servirla o conservarla in frigo per 2-3 giorni! Decoriamo la cheesecake con le zucchine a fettine e aggiungiamo anche del basilico fresco in superficie. La nostra cheesecake di zucchine è pronta, possiamo servirla o conservarla in frigo per 2-3 giorni!
  14. #EXQUISA #EXQUISAITALIA #LABONTÀVACONDIVISA #VERABONTÀ

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CHEESECAKE SALATA ALLE ZUCCHINE – RICETTA FACILE

  • Martina - 25 Settembre 2018 17:58

    Ciao benedetta,volevo fare questa ricetta ma non so cos’è agar agar????grazie in anticipo per la risposta sei bravissima

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 1 Ottobre 2018 12:21

      Ciao Martina, è un gelificante naturale, puoi usare la colla di pesce 🙂

  • giorgia - 6 Luglio 2018 13:49

    ciao una cheesecake di zucchine che io adoro, e con agar-agar, che preferisco alla colla di pesce, vi ringraziooooo 🙂 vorrei chiedere: 1. con cosa potrei sostituire la panna? altro latte? 2. ho uno stampo a cerniera di diametro 24 , come posso aumentare le vostre dosi? di 1/4? grazieeee ciao giorgia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 7 Luglio 2018 9:16

      Ciao Giorgia, grazie a te, fai pure una dose e mezza 🙂 siccome c’è l’agar agar, puoi anche aggiungere del latte 🙂

  • Roberta - 4 Luglio 2018 11:28

    BELLA RICETTA FRESCA E ADATTA PER L’ESTATE , MA IN CHE QUANTITA’ DI COLLA DI PESCE POSSO SOSTITUIRE L’AGAR AGAR ? p.s. le tue ricette sono meravigliose ho fatto diverse marmellate pubblicate da te e i succhi di frutta oltre al pane in cassetta .tutto ottimo!!!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Luglio 2018 14:24

      Grazie Roberta, vanno bene 8g 🙂

  • romina - 30 Giugno 2018 20:27

    come posso sostituire agar agar ?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 1 Luglio 2018 8:56

      Ciao Romina, puoi usare la colla di pesce 🙂