CROSTATA SBRICIOLATA ALLE PRUGNE


Crostata sbriciolata alle prugne. Ricetta facile.

Quanto sono buone le sbriciolate, che siano torte o crostate? Sono davvero buonissime, come questa Crostata Sbriciolata alle Prugne: un dolce facile da realizzare, croccante, profumato e friabile, perfetto per iniziare la giornata col piede giusto grazie a una prima colazione super energetica, perché si sposa benissimo col sapore del caffè o del cappuccino. È l’ideale anche come merenda, magari accompagnata da una bella spremuta o da un bicchiere di tè freddo. In pratica è un “guscio” fatto di una pasta simile alla frolla, che però essendo più densa non rimane compatta e tende a formare delle grosse briciole. Questo dolce squisito è semplicissimo da realizzare: l’impasto si può preparare con le fruste elettriche ma anche unicamente con le mani, come di solito faccio io.

La Crostata Sbriciolata alle Prugne si conserva molto bene in frigo, soprattutto se avvolta nella carta per alimenti, e mantiene la sua bontà e fragranza per giorni: ci basterà scaldarla al microonde per qualche secondo prima di gustarla. Avete voglia di “sbriciolare” insieme a me? Allora vediamo subito come prepararla!


Guarda anche:  SBRICIOLATA DI MELE, CROSTATA SBRICIOLATA BOUNTY DI BENEDETTA

CROSTATA SBRICIOLATA ALLE PRUGNE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 50 min
CROSTATA SBRICIOLATA ALLE PRUGNE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 120 gr di burro a temperatura ambiente (oppure margarina)
  • 150 gr di zucchero
  • 400 gr di farina 00
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • 3 cucchiai di marmellata di prugne
  • 10 prugne fresche

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Iniziamo mescolando insieme il burro a tocchetti e lo zucchero, in modo da ottenere una crema più o meno liscia.Iniziamo mescolando insieme il burro a tocchetti e lo zucchero, in modo da ottenere una crema più o meno liscia.
  2. Aggiungiamo le uova e incorporiamole alla crema sempre mescolando.Aggiungiamo le uova e incorporiamole alla crema sempre mescolando.
  3. Aggiungiamo la farina e il lievito nello stesso momento, continuiamo a mescolare a velocità minima per poi aumentarla gradualmente; dovremo ottenere una frolla “briciolosa” e dalla consistenza sabbiosa.Aggiungiamo la farina e il lievito nello stesso momento, continuiamo a mescolare a velocità minima per poi aumentarla gradualmente; dovremo ottenere una frolla “briciolosa” e dalla consistenza sabbiosa.
  4. Prendiamo una tortiera a cerniera dal diametro di 24 cm e ricopriamone la base con un foglio di carta forno. Chiudiamo e tagliamo via la carta in eccesso. Versiamo metà della frolla sul fondo dello stampo e compattiamo per creare la base.Prendiamo una tortiera a cerniera dal diametro di 24 cm e ricopriamone la base con un foglio di carta forno. Chiudiamo e tagliamo via la carta in eccesso. Versiamo metà della frolla sul fondo dello stampo e compattiamo per creare la base.
  5. Ora distribuiamoci sopra un velo di marmellata di prugne, facendo attenzione a non arrivare proprio al bordo della tortiera. Tagliamo a spicchi le prugne e distribuiamole a raggiera sopra la marmellata, sempre senza arrivare fino ai bordi.Ora distribuiamoci sopra un velo di marmellata di prugne, facendo attenzione a non arrivare proprio al bordo della tortiera.Tagliamo a spicchi le prugne e distribuiamole a raggiera sopra la marmellata, sempre senza arrivare fino ai bordi.
  6. Ora distribuiamo la seconda metà della pasta frolla sopra la farcitura, cercando di chiudere tutti i buchi ma senza compattarla: distribuiamola solamente, in modo uniforme.Ora distribuiamo la seconda metà della pasta frolla sopra la farcitura, cercando di chiudere tutti i buchi ma senza compattarla: distribuiamola solamente, in modo uniforme.
  7. Inforniamo la nostra crostata sbriciolata alle prugne in forno preriscaldato ventilato a 170° C per 35-40 minuti o a 180° C in forno statico per lo stessa durata (comunque fino ad ottenere la doratura desiderata). Se la superficie della crostata dovesse scurirsi troppo in fase di cottura, copriamola con un foglio di carta di alluminio e abbassiamo la temperatura del forno a 150° C, per poi continuare la cottura. Inforniamo la nostra crostata sbriciolata alle prugne in forno preriscaldato ventilato a 170° C per 35-40 minuti o a 180° C in forno statico per lo stessa durata (comunque fino ad ottenere la doratura desiderata). Se la superficie della crostata dovesse scurirsi troppo in fase di cottura, copriamola con un foglio di carta di alluminio e abbassiamo la temperatura del forno a 150° C, per poi continuare la cottura.

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CROSTATA SBRICIOLATA ALLE PRUGNE

  • RITA FABRO - 11 Settembre 2021 2:41

    Buonissima!!!

  • Augusta Bisanti - 30 Agosto 2021 14:36

    Cosa posso usare al posto della marmellata di prugne?
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 1 Settembre 2021 12:11

      Ciao Augusta, puoi sostituirla con la marmellata che preferisci 😊

  • Kat - 29 Agosto 2021 18:59

    Si potrebbe preparare senza glutine?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 30 Agosto 2021 11:15

      Ciao Kat, sì va bene 😊

  • katia - 16 Marzo 2021 14:05

    ricetta per 4 persone (80 gr burro), se volessi utilizzare l’olio di girasole, quanto ne devo pesare?
    grazie katia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 16 Marzo 2021 17:04

      Ciao Katia, ti lascio qui un articolo che ti spiega come sostituire il burro con l’olio 😊 CLICCA QUI

  • Paola - 23 Settembre 2020 18:39

    E’ stata molto apprezzata, solo che la parte superiore è venuta un pochino troppo secca e pensavo che la parte superiore fosse più sbriciolosa. Comunque proverò anche altre ricette – non solo di dolci. Buona giornata. Non posso caricare la foto perchè ormai è quasi esaurita.

  • Marta - 21 Settembre 2020 9:51

    Buongiorno Benedetta!
    C’è la possibilità di farla con l’olio di girasole?! Non amo particolarmente il burro… Credo sia fantastica questa sbriciolata 😋
    Grazie mille, Marta.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 21 Settembre 2020 11:34

      Ciao Marta, sostituisci il burro con 100 grammi di olio 🙂