Empanadas di Benedetta

Dei gustosi antipasti tipici dell’Argentina, con un ripieno di carne macinata e olive, perfetti accompagnati da sfiziose salsine.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
13
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Assaggiare cibi tipici di altre nazioni e culture è uno dei tanti modi che abbiamo per viaggiare. Dunque, perché non prepariamo delle empanadas tradizionali dell’Argentina? La natura sudamericana, forte e selvaggia, si rispecchia anche nella sua tradizione culinaria: colorata, sapida e ricca di gusto!

Empanadas: la ricetta facile per il famoso piatto argentino

Benedetta non è mai andata in Argentina, tuttavia ha voluto provare a portare un po’ di gusto latino nella sua cucina. Naturalmente, lo fa a modo suo: semplice e veloce. Dovremo partire dall’impasto, ottenuto mescolando acqua, olio, sale e farina poco alla volta. Se volessimo invece restare fedeli alla tradizione, usiamo lo strutto al posto dell’olio.

Lavoriamo l’impasto energicamente sul piano, poi copriamolo con una ciotolina così da non farlo seccare. Dopo mezz’ora saremo pronti per stenderlo con un mattarello.

Pubblicità

Le empanadas argentine possono essere farcite con tanti ripieni diversi, ma per questa volta Benedetta ha scelto carne macinata, cipolla e olive. Aggiungiamo poi le nostre spezie preferite e nelle quantità che desideriamo. Per esempio paprika, cumino e peperoncino ci staranno benissimo. Infine, per dare un po’ di colore al piatto, il consiglio è di unire al macinato rosolato anche un po’ di concentrato di pomodoro.

Se ci piace e ci va, possiamo anche sostituire la carne macinata con il tonno. Sarà una versione ugualmente appetitosa!

empanadas
Empanadas

Come chiudere l’impasto

Durante la preparazione delle empanadas dovremo prestare un po’ di attenzione quando le andremo a farcire e chiudere. Ma niente paura: con un po’ di manualità e andando senza fretta riusciremo a ottenere un risultato perfetto!

Pubblicità

Usando un coppapasta da 12 centimetri di diametro (o, se non l’abbiamo, una ciotolina) ricaviamo i dischi delle nostre empanadas argentine. Mettiamo al centro di ogni disco un po’ di ripieno, poi chiudiamoli a mezzaluna come faremmo con i panzerotti. Sigilliamo tutto il bordo con la punta delle dita e poi facciamo una sorta di “merletto”. È molto semplice: tiriamo un angoletto e facciamo delle pieghe lungo tutto il bordo, sino ad arrivare all’angolo opposto che andrà anch’esso chiuso.

Ora non ci resta che scegliere se friggerle oppure cuocerle in forno e servirle accompagnate da qualche salsa: ketchup e maionese saranno perfette, ma anche una salsina agrodolce si abbinerà benissimo.


Che ne dite, riuscire già a sentire i sapori dell’Argentina? Dai, raggiungiamo Benedetta in cucina e divertiamoci insieme a lei!

Preparazione
40 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
50 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per empanadas 8 empanadas

Per l'impasto

  • 125 ml acqua
  • 250 g farina 00
  • 20 ml olio extravergine di oliva
  • 5 g sale fino

Per il ripieno

  • 200 g carne macinata
  • ½ cipolle
  • 1 cucchiaino concentrato di pomodoro
  • 50 g olive
  • sale fino q.b.
  • paprika q.b.
  • cumino q.b.
  • peperoncino q.b.
  • olio per friggere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 empanadas)

in alternativa

  • Al posto dei 20 ml di olio extravergine d'oliva possiamo usare 30 g di strutto.

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Empanadas di Benedetta

Empanadas di Benedetta - Step 1

Per preparare le empanadas iniziamo realizzando l’impasto. In una ciotola mettiamo l’acqua e l’olio.

Empanadas di Benedetta - Step 2

Aggiungiamo il sale e poi, mescolando con la mano, uniamo la farina poco alla volta.

Empanadas di Benedetta - Step 3

Quando l’impasto si è rassodato, spostiamoci sul piano e lavoriamolo energicamente.

Empanadas di Benedetta - Step 4

Una volta pronto, lasciamolo riposare per 30 minuti coperto da una ciotola.

Empanadas di Benedetta - Step 5

Nel frattempo, dedichiamoci al ripieno: mettiamo a soffriggere la cipolla in una padella con un po’ d’olio.

Empanadas di Benedetta - Step 6

Aggiungiamo la carne macinata e facciamo rosolare.

Empanadas di Benedetta - Step 7

Tagliamo le olive a pezzetti piccoli e uniamole in padella.

Empanadas di Benedetta - Step 8

Saliamo e aggiungiamo del cumino, della paprika e del peperoncino a piacere.

Empanadas di Benedetta - Step 9

Infine, diamo un po’ di colore con del concentrato di pomodoro e mescoliamo bene.

Pubblicità

Empanadas di Benedetta - Step 10

Trascorso il tempo di riposo, riprendiamo l’impasto, infariniamo il tavolo da lavoro, allarghiamolo con le mani e stendiamolo con un mattarello sino a raggiungere uno spessore di circa due millimetri.

Empanadas di Benedetta - Step 11

Aiutandoci con un coppapasta da 12 centimetri di diametro ricaviamo 8 dischi.

Empanadas di Benedetta - Step 12

Prendiamo un disco e farciamolo con un po’ di ripieno.

Empanadas di Benedetta - Step 13

Chiudiamolo a forma di mezzaluna e sigilliamolo con la punta delle dita.

Empanadas di Benedetta - Step 14

Tiriamo un angolo e richiudiamolo su sé stesso, poi proseguiamo facendo delle piccole pieghe lungo tutto il bordo.

Empanadas di Benedetta - Step 15

Arriviamo all’angolo opposto e chiudiamo anche questo su sé stesso. Ripetiamo il procedimento sino a terminare i dischi e il ripieno.

Empanadas di Benedetta - Step 16

Mettiamo dell’olio per friggere a scaldare sul fuoco e, quando sarà pronto, tuffiamoci dentro le empanadas.

In alternativa

  • Volendo possiamo cuocerle in forno a 190 °C per 15 minuti.
Empanadas di Benedetta - Step 17

Aspettiamo che si dorino e scoliamole sulla carta paglia per eliminare l’olio in eccesso.

Empanadas di Benedetta - Step 18

Serviamo le nostre buonissime empanadas argentine accompagnate dalla nostra salsa preferita!

Empanadas di Benedetta - Step 19

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Empanadas di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Empanadas di Benedetta

Torna su