Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Volete preparare un gelato artigianale da poter mangiare anche se siete intolleranti al glutine, al lattosio e al nichel?
Eccovi allora una ricetta facile e veloce per preparare in casa il gelato biscotto senza glutine, buono da mangiare e sicuro per la vostra salute! Vi consiglio, per ottenere un impasto morbido e privo di grumi, di aggiungere sempre gli ingredienti uno alla volta. Amalgamateli poi perfettamente con la forchetta prima di aggiungerne un altro. Il tempo di cottura dipende molto dal vostro tipo di forno: le prime volte seguite con attenzione la cottura dei biscotti e, una volta cotti, non toccateli sino a completo raffreddamento. I biscotti caldi, infatti, sono molto friabili e potrebbero rompersi con estrema facilità. Se preferite, potete sostituire il ripieno che in questa ricetta consiglio per le persone con intolleranze alimentari con del normale gelato preparato con una comune gelatiera.

Se vi piace il gelato, fatevi ispirare anche dalla ricetta del gelato al caffè e da quella dei profiterole.

Preparazione
30 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
1 ora *

*+3/4 ore di riposo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 2 tuorli
  • sale fino q.b.
  • 30 g miele
  • 50 ml olio di riso
  • 145 g zucchero a velo 100 g per l'impasto e 45 g per il ripieno
  • 180 g farina di riso
  • 40 g amido di riso
  • 2 g caffè solubile facoltativo
  • 250 ml panna senza lattosio
  • 175 g mascarpone senza lattosio

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Vuoi un gelato artigianale da poter mangiare anche se sei allergico al glutine, al lattosio e al nichel?
Eccoti allora una ricetta facile e veloce, per preparare in casa il gelato biscotto, buono da mangiare e sicuro per la tua salute!

In una ciotola, metti i due tuorli e un pizzico di sale. Aggiungi anche lo zucchero a velo e mescola bene il tutto con una forchetta.
Aggiungi ora il miele continuando sempre a mescolare; amalgama al composto gli altri ingredienti, uno alla volta amalgamandoli per bene, prima l’olio, poi l’amido di riso e, in ultimo, la farina di riso un pò alla volta.
Per avere un impasto morbido e privo di grumi, aggiungi sempre gli ingredienti uno alla volta, amalgamandoli perfettamente con la forchetta prima di aggiungerne un altro.
Trasferisci ora il tuo piano da lavoro sulla spianatoia e lavora un po’ il composto con le mani: otterrai così un panetto che dividerai a metà.
In una delle due, puoi, se vuoi, aggiungere mezzo cucchiaino di caffè solubile, altrimenti puoi scegliere di lasciare l’intero panetto bianco.
Ricopri entrambi i panetti con la pellicola e lasciali riposare in frigo per trenta minuti.

Pubblicità

Per preparare il ripieno del tuo gelato biscotto, inizia con il montare la panna; aggiungi tre cucchiai di zucchero a velo e cinque di mascarpone senza lattosio e amalgama il tutto.
Puoi farlo sia con le fruste elettriche che a mano, perché puoi star sicura che la panna, in ogni caso, non smonta.
Una volta ottenuto il composto per il ripieno, conservalo in frigo fino a quando non avrai terminato di preparare i biscotti al forno.

Riprendi i panetti precedentemente preparati dal frigo, togli loro la pellicola e mettili tra due fogli di carta forno. Con l’aiuto di un mattarello, stendili dello spessore che vuoi tu.
Con una formina rettangolare, ritaglia tutta la pasta: l’impasto della mia ricetta, è sufficiente per preparare dieci biscotti e quindi cinque gelati.
Disponili sulla carta forno e infornali a 180° per 15 – 20 minuti.
Il tempo di cottura dipende molto dal tipo di forno che possiedi: le prime volte, segui con attenzione la cottura dei biscotti, così per capire come fare con il tuo forno a cuocerli al meglio.
Una volta cotti, non toccare i biscotti prima che non si siano del tutto freddati: i biscotti caldi sono molto friabili e si rompono con estrema facilità, inconveniente che non ti permetterebbe di farcirli al meglio.

E’ fatta, i biscotti sono cotti e ben raffreddati, non serve altro che farcirli. Tira fuori il composto precedentemente preparato dal frigo e spalmalo sopra il primo biscotto nelle quantità desiderata.
Se vuoi un gelato biscotto super farcito, la dose che ti ho consigliato di preparare è sufficiente per confezionare cinque gelati; se invece li preferisci meno carichi, dimezza le dosi del ripieno e il gioco è fatto.
Aiutati con un cucchiaio e un coltello, con il quale livellerai il ripieno; una volta fatto, chiudi il tutto con un altro biscotto e, sempre con l’aiuto del coltello, livella il ripieno ai lati per dare al gelato un aspetto migliore.
Ora non resta che mettere i gelati in freezer per 2 – 3 ore e voilà, i tuoi biscotti gelati sono pronti per essere mangiati!
Se preferisci, puoi sostituire il ripieno per allergici e intolleranti che ti ho consigliato, con del normale gelato preparato con una comune gelatiera e limitare la preparazione della mia ricetta al biscotto del gelato.
Buon appetito!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.33

6 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Gelato biscotto senza glutine

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Gelato biscotto senza glutine

Torna su