Gnocchi di castagne

Autunnale, sfiziosa, buonissima: ecco quella che diventerà la nostra ricetta preferita di gnocchi fatti in casa!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Gli gnocchi di castagne sono un primo piatto sfizioso che possiamo fare in casa in poche mosse, senza planetaria o impastatrici. Tra le ricette a base di castagne, questi gnocchi fatti in casa sono tra le più originali e versatili, perfette anche se cerchiamo primi senza glutine da preparare per persone intolleranti. Sono l’ideale per portare i sapori dell’autunno in tavola e li possiamo condire come preferiamo, tenendoli vegetariani o accompagnandoli a sughi di carne.

Inoltre sono molto comodi, perché si preparano con la farina di castagna, quindi si possono realizzare in tutte le stagioni perché si trova tutto l’anno nei supermercati e non serve aspettare di trovare castagne fresche.

Gnocchi di castagne: ricetta facile e veloce

Preparare questi gnocchi di patate con farina di castagna è un gioco da ragazzi. Si parte da un composto di patate bollite schiacciate che si impastano con la farina di castagna, l’uovo e un pochino di sale. Si impasta bene fino a ottenere un panetto, poi si ricavano dei rotolini che vanno divisi con un coltello formando ciascuno gnocco. Cuociamo gli gnocchi di farina di castagne in acqua bollente salata e appena iniziano a galleggiare li scoliamo e li condiamo a piacere.

Pubblicità

gnocchi di castagne
Gnocchi di castagne

Come servirli

Noi abbiamo gustato gli gnocchi di castagne morbidi in modo molto semplice, ripassandoli in una padella insieme a del burro fuso insaporito con la salvia. Un condimento classico e amato da tutti.

Possiamo adattarli a tutte le ricette che ci piacciono di più, ma consigliamo di optare per condimenti delicati in modo da non coprire il gusto della castagna.


Ora basta parlarne: prepariamoli insieme e fateci sapere come vi sono venuti!

Preparazione
20 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
25 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone

Per gli gnocchi

  • 250 g patate
  • 100 g farina di castagne
  • 1 uova
  • sale fino q.b.

Per il condimento

  • burro q.b.
  • 5 foglie salvia

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gnocchi di castagne

Gnocchi di castagne - Step 1

Peliamo e poi cuociamo le patate in abbondante acqua salata.

Gnocchi di castagne - Step 2

Una volta cotte, schiacciamole in una ciotola con l’apposito strumento o con una forchetta.

Gnocchi di castagne - Step 3

Aggiungiamo l’uovo e il sale.

Gnocchi di castagne - Step 4

Uniamo la farina di castagne poca per volta, mescolando con la forchetta.

Gnocchi di castagne - Step 5

A questo punto impastiamo bene a mano, prima nella ciotola poi sul piano di lavoro ben infarinato, fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Gnocchi di castagne - Step 6

Mettiamo a bollire l’acqua salata per la cottura e nel frattempo tagliamo il panetto e con ogni pezzo formiamo dei salsicciotti.

Pubblicità

Gnocchi di castagne - Step 7

Tagliamoli con un coltello per ottenere i nostri gnocchi.

Gnocchi di castagne - Step 8

Lessiamoli in pentola fino a che non verranno a galla.

Gnocchi di castagne - Step 9

Intanto, in una padella sciogliamo il burro e insaporiamolo con la salvia.

Gnocchi di castagne - Step 10

Scoliamo gli gnocchi direttamente nella padella con il condimento e mescoliamo con cura.

Gnocchi di castagne - Step 11

Impiattiamo i nostri gnocchi di castagne ben caldi con una spolverata di formaggio grattugiato.

Gnocchi di castagne - Step 12

Consigli

Il trucco per garantire una cottura uniforme è che i nostri gnocchi con farina di castagne siano di dimensioni simili. Possiamo adattarli ai nostri gusti, facendoli più o meno grandi in base a come ci piacciono di solito.

Conservazione degli gnocchi di castagne

Que

sti gnocchi di castagne e patate sono così facili e veloci che consigliamo di prepararli e cuocerli sul momento. In alternativa, si possono anche congelare: basta sistemarli distanziati in un vassoio, sigillarlo con una busta o con della pellicola per alimenti e poi congelarli. Una volta che si saranno induriti e congelati, potremo conservarli in una busta o in un contenitore con chiusura ermetica e tenere in freezer fino a tre mesi.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.9

29 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Gnocchi di castagne

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Gnocchi di castagne

Torna su