LIQUORE DI CILIEGIE CHERRY

Il Liquore di Ciliegie Cherry è un profumato e goloso liquore veramente molto facile da preparare. Quando arriva la stagione delle ciliegie è ideale fare una bella scorta di liquore per poterlo gustare tutto l’anno. Per gustarlo al meglio vi consiglio di portarlo in tavola bello fresco così da concludere al meglio un pranzo o una cena in famiglia o tra amici. È perfetto anche diluito con dell’acqua per bagnare il pan di spagna e realizzare una golosa torta. Vediamo subito come realizzare il Liquore di Ciliegie Cherry!

LIQUORE DI CILIEGIE CHERRY

INGREDIENTI

  • 125 g foglie di amarena
  • 1 litro di vino rosso
  • 500 g di zucchero
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 litro di alcool buongusto a 95°

PROCEDIMENTO

  1. Recuperiamo le foglie di amarena da una pianta non trattata. Puliamole e mettiamole in un vaso di vetro. Versiamo il vino, che deve ricoprire completamente le foglie. Cerchiamo di pressare le foglie verso il fondo del vaso con un cucchiaio. Chiudiamo bene e lasciamo macerare per 24 ore.
  2. Filtriamo e versiamo il vino in una pentola. Aggiungiamo lo zucchero e la vanillina e portiamo sul fuoco. Mescoliamo e quando lo zucchero sarà sciolto spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare completamente.
  3. A questo punto aggiungiamo l'alcol e mescoliamo bene. Imbottigliamo e lasciamo riposare per circa 20 giorni prima di assaggiare questa squisitezza. Serviamo il liquore fresco dopo pranzo o dopo cena. Possiamo anche portarlo in tavola assieme a una ricca coppa di ciliegie.



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su LIQUORE DI CILIEGIE CHERRY

  • Lucia - 18 Giugno 2019 10:43

    Cara Benedetta per la ricetta dello cherry sul video dici un litro di alcool mentre sul procedimento solo mezzo litro Saluti Lucia da Roma

  • Maddalena - 15 Giugno 2019 20:27

    Ciao Benedetta, mia suocera mi aveva insegnato invece a bollire le foglie con il vino e lo zucchero (30 minuti da inizio bollitura), lasciare raffreddare, filtrare. Più zucchero metti più diventa sciropposo (ed ovviamente molto dolce, cosa che personalmente non gradisco molto). Io poi aggiungo l’alcool a 95*, lascio riposare un mese. Lo sciroppo non alcolico lo uso per guarnire il gelato

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Giugno 2019 16:16

      Ciao Maddalena grazie per questa dritta 🙂

  • davide - 3 Giugno 2019 20:57

    C’è una “versione” con le ciliege (frutto) ?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Giugno 2019 12:14

      Ciao Davide sì può fare, ma io ho sempre fatto questa ricetta 🙂

  • Davide - 3 Giugno 2019 20:56

    pensavo ci volessero anche le ciliege ( frutto )

  • Lina - 3 Giugno 2019 20:10

    Scusami Benedetta ma che tipo di vino usare? Dolce, da pasto oppure….

  • Giorgio Tosolini - 3 Giugno 2019 19:31

    Mi sembra molto buono.
    1 – Si puo prepararlo con foglie di ciliegio diverse dall’Amarena?
    2 – Purtroppo in Francia non c’è alcool a 95 °, solo a 40 °. Quale la soluzione?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Giugno 2019 12:16

      Ciao Giorgio lo puoi con le foglie di ciliegie 🙂