Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
31 minuti

Pubblicità

Mustaccioli: la ricetta di Benedetta per i golosi dolcetti natalizi della tradizione napoletana

 

Avete presente quei bei biscotti natalizi che profumano di cioccolato, miele, cannella e noce moscata? Ecco, i mustaccioli sono dei dolci perfetti per le feste, belli speziati e ricoperti di cioccolato fondente. Ideali per essere mangiati a qualsiasi ora del giorno, sono anche un’ottima idea regalo per amici e parenti.

La loro preparazione richiede un po’ di manualità, ma seguendo i consigli di Benedetta sarà divertente e soddisfacente realizzare questi biscotti tipici napoletani.

Come preparare i mustaccioli campani

I mustaccioli campani sono dei dolcetti natalizi, dunque la frutta secca non può mancare. Benedetta fa tostare delle mandorle in forno e poi le trita a mano. In questo modo non risulteranno troppo fini; ma se siamo di fretta, usiamo direttamente un robot da cucina e prepariamo una veloce farina di mandorle.

Pubblicità

Prima di mischiare tutte le polveri – farina, cacao e zucchero – prepareremo il pisto. Si tratta di un mix di spezie tipico di Napoli che Benedetta rivisita per questi suoi mustaccioli. Lo realizzeremo mischiando quattro grammi di cannella, un grammo di noce moscata e tre chiodi di garofano.

Stendere l’impasto per i mustaccioli napoletani è la parte un po’ più “ingarbugliata” del procedimento, ma niente paura: aiutiamoci con due fogli di carta forno, uno sotto e uno sopra l’impasto. Stendiamolo con il mattarello sino a ottenere uno spessore di circa un centimetro. E se dovesse sbriciolarsi un pochino, non preoccupiamoci: abbiamo ottenuto la consistenza corretta.

Piccolo consiglio: per creare la tipica forma a rombo dei mustaccioli campani tagliamo l’impasto aiutandoci con un righello a filo e dividiamolo in strisce orizzontali e verticali.

mustaccioli campani

Pubblicità

Varianti

Benedetta ricopre i mustaccioli con del cioccolato fondente ma, se ci piace, possiamo provarli anche ricoperti di cioccolato bianco. In un’oretta il cioccolato si sarà asciugato e i mustaccioli campani saranno pronti. Per velocizzare i tempi possiamo anche metterli in freezer per dieci minuti.

I mostaccioli tradizionali sono biscotti abbastanza grandi e anche Benedetta li prepara lunghi circa 8 cm, ma volendo si possono fare anche più piccoli, tenendo presente che in tal caso impiegheranno meno tempo a cuocere in forno.

 

Se vogliamo regalare anche altri biscotti natalizi della tradizione napoletana, diamo uno sguardo a come preparare i deliziosi roccocò. Forza, raggiungiamo Benedetta in cucina e facciamo con lei questi fantastici dolcetti natalizi!

Preparazione
25 minuti
Cottura
6 minuti
Tempo totale
31 minuti *

*+1 ora per asciugare il cioccolato

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 20 g cacao amaro
  • 90 g zucchero
  • 100 ml olio di semi
  • 30 ml rum
  • 90 ml miele
  • 5 g pisto di spezie
  • 75 g mandorle tostate
  • 1 limoni la scorza grattugiata
  • 5 g ammoniaca per dolci
  • 500 g cioccolato fondente sciolto, per copertura

Pubblicità

Cuciniamo

Mustaccioli di Benedetta - Step 1

Per prima cosa tritiamo le mandorle.

Mustaccioli di Benedetta - Step 2

Poi in una ciotola mettiamo la farina, il cacao amaro, lo zucchero, l’ammoniaca per dolci e la scorza di limone grattugiata.

Mustaccioli di Benedetta - Step 3

Aggiungiamo anche il pisto preparato con 4 grammi di cannella, un grammo di noce moscata e 3 chiodi di garofano. Mescoliamo con una forchetta.

Mustaccioli di Benedetta - Step 4

Aggiungiamo l’olio di semi, il miele, il rum e le mandorle tritate. Mescoliamo aiutandoci prima con la forchetta, poi continuando con le mani.

Mustaccioli di Benedetta - Step 5
Mustaccioli di Benedetta - Step 6

Spostiamoci sul piano e continuiamo a lavorare il composto sino a quando non sarà ben amalgamato.

Mustaccioli di Benedetta - Step 7

Stendiamo l’impasto mettendolo tra due fogli di carta forno e aiutandoci con un mattarello. Dovremo ottenere uno spessore di circa 1 centimetro.

Pubblicità

Mustaccioli di Benedetta - Step 8

Formiamo dei rombi utilizzando un righello e tagliando l’impasto a filo in orizzontale e in verticale.

Mustaccioli di Benedetta - Step 9

Spostiamo i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno. Facciamo cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° C per circa 6 minuti. Una volta sfornati, lasciamoli raffreddare.

Mustaccioli di Benedetta - Step 10

Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente.

Mustaccioli di Benedetta - Step 11

Ricopriamo completamente i mustaccioli di cioccolato aiutandoci con due forchette per girarli.

Mustaccioli di Benedetta - Step 12

Lasciamo asciugare la copertura per un’oretta, a temperatura ambiente.

Mustaccioli di Benedetta - Step 13

Ed ecco pronti i nostri mustaccioli, golosi e profumatissimi!

Mustaccioli di Benedetta - Step 14

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Mustaccioli di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Mustaccioli di Benedetta

Torna su