Overnight porridge

Che sia per rendere speciale la colazione di tutti i giorni o per aggiungere freschezza a un brunch nel fine settimana, questo porridge freddo conquisterà tutti!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

L’overnight porridge, chiamato anche porridge freddo, è la versione senza cottura di una delle ricette per colazione più amate. Perfetto se vogliamo dare una marcia in più al pasto più importante della giornata e portare in tavola qualcosa di più sfizioso e particolare rispetto alle solite ricette, ha l’aspetto di un dessert monoporzione irresistibile e si può preparare in mille varianti, con yogurt e frutta di tutti i tipi.

Overnight porridge: ricetta facile e golosa

Rispetto alla preparazione del classico porridge di avena, che viene cotto in un pentolino con il latte, questo si prepara senza cottura. Va giusto fatto in anticipo, perché il composto di base deve riposare una notte in frigorifero (overnight in inglese significa proprio “per una notte”).

Come prima cosa si mescolano latte, avena, miele e vaniglia. Distribuiamo il composto ottenuto nei bicchierini, copriamoli con la pellicola per alimenti e mettiamoli in frigo per una notte. Il mattino dopo l’avena avrà assorbito bene il latte e avremo ottenuto la consistenza cremosa che caratterizza questo alimento. Una volta che le basi sono pronte, completiamole a piacere e gustiamole!

overnight porridge
Overnight porridge

Come servirlo

Il porridge overnight si gusta freddo di frigo, infatti è particolarmente indicato per la colazione estiva, per iniziare la giornata con qualcosa di fresco senza rinunciare alla giusta carica di energie.

Pubblicità

Noi abbiamo preparato quattro versioni diverse, tutte a base di yogurt greco bianco. In una abbiamo guarnito con fragola e banana, in una con marmellata di fragole e una mezza fragola, in un’altra fragole e cioccolato, nell’ultima banana, burro di arachidi e codette di cioccolato.

Possiamo usare la frutta fresca che più ci piace, meglio se di stagione, e magari includere anche la frutta secca.


Vi abbiamo fatto venire voglia di provare il porridge senza cottura? Mettiamoci all’opera e poi fateci vedere le foto delle vostre creazioni!

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti *

*+10 ore di riposo in frigo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per il porridge

  • 200 g fiocchi d'avena
  • 340 ml latte
  • 2 cucchiai miele
  • estratto di vaniglia q.b.

Per guarnire

  • yogurt greco bianco q.b.
  • fragole q.b.
  • marmellata di fragole q.b.
  • banane q.b.
  • codette di cioccolato q.b.
  • cioccolato in scaglie q.b.
  • burro di arachidi q.b.
  • menta q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Overnight porridge

Overnight porridge - Step 1

Mettiamo in una ciotola i fiocchi di avena, il latte, l’estratto di vaniglia e il miele, e mescoliamo con un cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo.

Overnight porridge - Step 2

Dividiamo il composto in quattro bicchierini, avendo cura di non arrivare all’orlo e lasciare qualche centimetro libero. Copriamo ogni bicchiere con la pellicola e mettiamo in frigorifero per una notte o per almeno 10 ore.

Overnight porridge - Step 3

Trascorso il tempo di riposo, aggiungiamo in ogni bicchiere con uno strato di yogurt greco.

Overnight porridge - Step 4

Sistemiamo in un bicchiere banana a fettine e fragole a pezzettini.

Pubblicità

Overnight porridge - Step 5

Stendiamo in un altro della marmellata di fragole e decoriamo con mezza fragola fresca.

Overnight porridge - Step 6

Spargiamo fragole a cubetti e scaglie di cioccolato nel terzo.

Overnight porridge - Step 7

Distribuiamo banana a fettine, burro di arachidi e delle codette di cioccolato nell’ultimo.

Overnight porridge - Step 8

Aggiungiamo qua e là delle foglioline di menta a piacere e gustiamo l’overnight porridge!

Consigli

Possiamo fare il porridge freddo overnight con il latte che preferiamo, noi abbiamo usato quello vaccino ma va benissimo anche quello vegetale. In base al latte che scegliamo il sapore cambierà un po’, usiamone uno che ci piace e andiamo sul sicuro. Due consigli? Il latte di mandorle e quello di avena si prestano benissimo per questa preparazione.

Al posto del miele possiamo usare lo zucchero, lo sciroppo d’acero o quello che preferiamo per dolcificare la ricetta.

Per realizzare un porridge con yogurt overnight ancora più cremoso, con una consistenza simile a quella del budino, possiamo usare l’avena tritata con un tritatutto.

Al posto dello yogurt bianco, possiamo usarne uno in altri gusti, in base a quello che abbiamo in casa e che ci piace di più.

Conservazione dell’overnight porridge

Una volta guarnito, l’overnight porridge con yogurt greco andrebbe servito e gustato subito. Il composto di base nei bicchierini, invece, si conserva in frigorifero anche per due o tre giorni.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.29

17 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Overnight porridge

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Overnight porridge

Torna su