Pancakes vegan al caffè

I pancakes al caffè vegan, senza lattosio e senza nichel, sono semplici e gustose frittelle ottime da mangiare a colazione.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

I pancakes vegan al caffè si preparano con una ricetta semplice e veloce da realizzare. Inoltre, questa preparazione è anche senza lattosio e senza nichel. I pancakes al caffè sono frittelle soffici che possiamo guarnire con zucchero a velo e sciroppo al riso e che sono ottime da gustare a colazione oppure a merenda.

In questa ricetta ho utilizzato il latte di riso, un latte di origine vegetale che viene estratto dai chicchi di riso, molto leggero, facilmente digeribile e privo di lattosio.

Possiamo gustarli senza aggiunte perché sono buonissimi da mangiare al naturale, ma possiamo farcirli con marmellate e confetturecrema di nocciole vegan o di mandorle, ma anche frutta fresca oppure sciroppo di riso. Infatti, secondo tradizione americana un pancake senza sciroppo non è un vero pancake: possiamo sostituire il famoso sciroppo d’acero canadese con lo sciroppo di riso che è senza lattosio e senza nichel. Questo ingrediente è, infatti, un dolcificante naturale, povero di zuccheri e perfetto per ricoprire e addolcire i pancake appena preparati.

Pubblicità

Per ottenere pancake perfetti versiamo il composto nella padella compiendo un movimento circolare che parte dal centro e continua sui bordi, in questo modo la pastella avrà uno spessore uniforme e assumerà facilmente la classica forma rotonda. Inoltre, ricordiamo sempre che la quantità di impasto versato determinerà la grandezza del pancake.

Accompagniamo i nostri pancakes al caffè vegan con sciroppo di riso e un mix di frutta fresca. Vediamo subito insieme come prepararli!


Guarda anche: Pancakes al cioccolato senza uova

Preparazione
5 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
20 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 240 ml latte di riso
  • sale fino 1 pizzico
  • 30 ml caffè
  • 120 g zucchero
  • 60 ml olio di riso
  • 250 g farina 00
  • 8 g bicarbonato
  • polvere di caffè 1 cucchiaino
  • zucchero a velo q.b. per decorare
  • sciroppo di riso q.b. per farcire

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pancakes vegan al caffè

Versiamo il latte di riso in una ciotola capiente.

Aggiungiamo un pizzico di sale e lo zucchero. Con la forchetta amalgamiamo gli ingredienti mescolando fino a quando il composto non sarà ben omogeneo. Aggiungiamo anche il caffè precedentemente preparato.

In alternativa

  • Invece del caffè solubile possiamo aggiungere al composto un cucchiaino di caffè in polvere. In questo modo otterremo un aroma più intenso.

Mentre mescoliamo bene, aggiungete anche l’olio di riso. Con la forchetta continuiamo a mescolare il composto mentre aggiungiamo la farina 00 setacciata e mescolata con il bicarbonato. Mescoliamo con le fruste elettriche, usiamole fino a ottenere un impasto dalla consistenza morbida e abbastanza spumosa. Il composto per i pancake deve essere liscio, omogeneo e senza grumi.

Pubblicità

Prendiamo una padella antiaderente e con un tovagliolo imbevuto di olio di riso, ungiamola uniformemente; questo passaggio eviterà che i pancake si attacchino alla superficie. Accendiamo il fornello a fiamma moderata e versiamo un mestolo di pastella nel centro della padella; con l’aiuto del mestolo cerchiamo di ottenere una forma abbastanza rotonda. Aspettiamo che il pancake cuocia e quando inizieranno a formarsi delle piccole bolle in superficie, è il momento di girarlo.

Per girare il pancake, senza che si rompa, utilizziamo una spatolina in silicone. Aspettiamo che il pancake si sia ben cotto anche dall’altro lato, generalmente impiega 1 o 2 minuti, e togliamolo dalla padella per adagiarlo su un piatto da portata. Continuiamo in questo modo fino a esaurire tutta la pastella e, se necessario, ungiamo di nuovo la padella con una piccola quantità di olio di riso.

Per decorare i pancakes vegan al caffè e renderli ancora più gustosi, spolverizziamo l’intera torretta con lo zucchero a velo, aiutandoci con un piccolo setaccio.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Pancakes vegan al caffè

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Pancakes vegan al caffè

Torna su