TORTA PANCAKE – SENZA UOVA

La Torta Pancake è un dolce originale e facilissimo da fare in casa. Si prepara con pochi e semplici ingredienti, è senza burro e senza uova perfetto per chi soffre di allergie o intolleranze. Questo dolce è semplicissimo e potete divertirvi a prepararlo anche insieme ai vostri bambini. La Torta Pancake è perfetta per una colazione speciale in famiglia o anche come dolce di compleanno, sono sicura che sarà apprezzato da tutti. Per realizzarlo ci basterà preparare dei pancakes al cioccolato senza uova e una farcitura super golosa di panna, mascarpone e crema di nocciole! In base alla grandezza della padella potete realizzare una torta più grande o una più piccola, io per 6 persone ho usato una padella da 24cm. Vediamo insieme come realizzare la Torta Pancake!

Guarda anche la TORTA TARTUFINA!

TORTA PANCAKE – SENZA UOVA

INGREDIENTI

PER L'IMPASTO:

  • 150 g di farina
  • 50 g di fecola di patate
  • 60 g di zucchero bianco o di canna
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 30 ml di olio di semi di girasole
  • una fialetta di aroma rum o vaniglia
  • 250 ml di latte vaccino o vegetale
  • 2 cucchiai di cacao amaro

PER LA FARCITURA E DECORAZIONE:

  • 300 ml di panna vegetale gia zuccherata
  • 200 g di mascarpone
  • granella di nocciole
  • crema di nocciole a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa realizziamo i nostri pancake, in una ciotola uniamo la farina, la fecola di patate (ci servirà a sostituire le uova) il cacao, il lievito per dolci e lo zucchero. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti fino a formare un composto omogeneo. Per prima cosa realizziamo i nostri pancake, in una ciotola uniamo la farina, la fecola di patate (ci servirà a sostituire le uova) il cacao, il lievito per dolci e lo zucchero. Mescoliamo bene tutti gli ingredienti fino a formare un composto omogeneo.
  2. A questo punto uniamo il latte un po' alla volta (anche il latte ci aiuterà a sostituire le uova). Mescoliamo mentre aggiungiamo il latte, in base alla farina ci potrà servire un po' più di latte. Uniamo infine l'olio di semi.
  3. Aggiungiamo la fialetta di aroma, vi consiglio l'aroma rum o l'aroma vaniglia. Mescoliamo e siamo pronti per cuocere i nostri pancake. Con questa dose otterremo 6 pancake grandi.Aggiungiamo la fialetta di aroma, vi consiglio l'aroma rum o l'aroma vaniglia. Mescoliamo e siamo pronti per cuocere i nostri pancake. Con questa dose otterremo 6 pancake grandi.
  4. Oliamo leggermente una padella antiaderente da 24cm. Lasciamola riscaldare qualche minuti e versiamo due cucchiai d'impasto, allarghiamolo bene su tutto il fondo della padella così da ottenere un bel pancake. Lasciamo cuocere il pancake su tutti e due i lati e procediamo anche con gli altri.Oliamo leggermente una padella antiaderente da 24cm. Lasciamola riscaldare qualche minuti e versiamo due cucchiai d'impasto, allarghiamolo bene su tutto il fondo della padella così da ottenere un bel pancake. Lasciamo cuocere il pancake su tutti e due i lati e procediamo anche con gli altri.
  5. Una volta pronti tutti i pancake, lasciamoli raffreddare e nel frattempo prepariamo la nostra farcitura. Montiamo a neve ferme la panna con l'aggiunta del mascarpone. Saranno ben montati quando girando la ciotola il composto rimarrà ben fermo. Sistemiamo la farcitura all'interno di una sac a poche, possiamo scegliere la punta che abbiamo in casa o che più ci piace.
  6. Siamo pronti per formare la nostra Torta Pancake! Su un vassoio sistemiamo il primo pancake, spalmiamo sopra un po' di crema di nocciole e decoriamolo con tanti ciuffetti di panna e mascarpone. Adagiamo sopra un secondo pancake dove abbiamo già spalmato la crema di nocciole e decoriamolo con ciuffetti di panna e mascarpone.Siamo pronti per formare la nostra Torta Pancake! Su un vassoio sistemiamo il primo pancake, spalmiamo sopra un po' di crema di nocciole e decoriamolo con tanti ciuffetti di panna e mascarpone. Adagiamo sopra un secondo pancake dove abbiamo già spalmato la crema di nocciole e decoriamolo con ciuffetti di panna e mascarpone.
  7. Continuiamo così, formando 6 strati. L'ultimo strato decoriamolo con ciuffetti di panna e al centro granella di nocciole. Lasciamo riposare la torta in frigo per 30-40 minuti e poi possiamo portarla in tavola! È perfetta per un compleanno, una colazione speciale in famiglia! Si conserva in frigo per un paio di giorni! Continuiamo così, formando 6 strati. L'ultimo strato decoriamolo con ciuffetti di panna e al centro granella di nocciole. Lasciamo riposare la torta in frigo per 30-40 minuti e poi possiamo portarla in tavola! È perfetta per un compleanno, una colazione speciale in famiglia! Si conserva in frigo per un paio di giorni!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!