Sformato di cavolfiore

Un modo gustoso e saporito per cucinare il cavolfiore in una veste diversa dal solito.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

Una ricettina squisita e perfetta da gustare in compagnia magari nelle fredde serate invernali? Eccola qui: lo sformato di cavolfiore! Possiamo portarlo in tavola come antipasto ma anche come piatto unico o secondo, perché al suo interno contiene un ripieno filante e irresistibile di prosciutto e formaggio!

Per preparare questo sformato di cavolo useremo pochi ingredienti economici: cavolfiore, patate, prosciutto cotto e scamorza affumicata per il ripieno, e poi uova, formaggio grattugiato e pangrattato per dare consistenza al composto dello sformato. Infine useremo olio, pepe, sale e prezzemolo per condire e profumare.

Sformato di cavolfiore: come prepararlo in poche mosse

Questa ricetta è una di quelle idee originali per gustare il cavolfiore che possiamo realizzare quando vogliamo portarlo in tavola in modo sfizioso, magari per una cena in famiglia diversa dal solito. Per preparare il nostro sformato di cavolfiore filante partiamo dal pulire e dividere in cimette il cavolfiore, poi lo tagliamo a pezzetti in una ciotola e a parte tagliamo anche le patate a cubetti. Dopodiché lessiamo sia il cavolfiore che le patate in una pentola d’acqua bollente salata per circa un quarto d’ora.

sformato di cavolfiore
Sformato di cavolfiore

Una volta cotti e dopo che si sono intiepiditi, possiamo schiacciarli bene con una forchetta e poi unirli agli altri ingredienti: aggiungiamo quindi le uova, il formaggio grattugiato e il pangrattato, e poi il prezzemolo tritato, l’olio, il sale, il pepe. Mescoliamo bene per ottenere un composto omogeneo e morbido.

Pubblicità

A questo punto ne mettiamo metà in una pirofila che avremo prima unto e cosparso di pangrattato, livellandolo bene, e poi sistemiamo sopra il prosciutto e la scamorza. Ricopriamo con il composto di cavolfiore e patate restante, un po’ di pangrattato in superficie per un croccante gratin, un filo d’olio e via in forno per poco più di mezz’ora!

Come gustarlo

Il nostro sformato di cavolfiore e patate è pronto da servire, prima facciamolo leggermente intiepidire e compattare e poi possiamo sporzionarlo e gustarlo. È perfetto per tante occasioni: come piatto unico di una cenetta veloce in famiglia, come secondo piatto in un menù di carne per pranzi e cene con amici o parenti, e volendo anche come antipasto sostanzioso.


Che ne dite di prepararlo insieme? Forza, facciamo lo sformato di cavolfiore e vedrete che diventerà una delle vostre ricette preferite!

Preparazione
10 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
45 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 1 kg cavolfiore
  • 500 g patate
  • 2 uova
  • 200 g scamorza affumicata a fette
  • 100 g prosciutto cotto a fette
  • 80 g formaggio grattugiato
  • 60 g pangrattato + q.b. per la pirofila
  • prezzemolo q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Sformato di cavolfiore

Sformato di cavolfiore - Step 1

Dopo averlo pulito, tagliamo a pezzetti il cavolfiore in una ciotola.

Sformato di cavolfiore - Step 2

In un’altra ciotola tagliamo a cubetti le patate.

Sformato di cavolfiore - Step 3

Lessiamo sia il cavolfiore che le patate in acqua bollente salata per 15 minuti.

Sformato di cavolfiore - Step 4

Una volta cotti, scoliamoli e spostiamoli in una ciotola, facendoli leggermente intiepidire.

Sformato di cavolfiore - Step 5

Ora schiacciamo tutto con la forchetta fino a creare una purea.

Sformato di cavolfiore - Step 6

Aggiungiamo le uova, il formaggio grattugiato e il pangrattato.

Sformato di cavolfiore - Step 7

Uniamo anche il prezzemolo tritato, l’olio, il sale, il pepe e mescoliamo bene il tutto.

Pubblicità

Sformato di cavolfiore - Step 8

Prendiamo una pirofila da 22×27 cm e ungiamola, poi diamo una spolverata con il pangrattato.

Sformato di cavolfiore - Step 9

Versiamoci all’interno metà del ripieno, allargandolo e livellando bene.

Sformato di cavolfiore - Step 10

Sistemiamo sopra le fette di prosciutto e poi quelle di scamorza.

Sformato di cavolfiore - Step 11

Ricopriamo con il restante composto di cavolfiore e patate.

Sformato di cavolfiore - Step 12

Cospargiamo la superficie con abbondante pangrattato per una gustosa gratinatura.

Sformato di cavolfiore - Step 13

Infine mettiamo un filo d’olio e inforniamo e facciamo cuocere in forno ventilato a 190 °C per 35 minuti.

Sformato di cavolfiore - Step 14

Super filante e saporito: questo sformato di cavolfiore è la fine del mondo! Buon appetito!

Consigli per aggiunte e varianti

Se vogliamo, possiamo aggiungere un po’ di erba cipollina tritata o di timo sulla superficie del nostro sformato di cavolfiori dopo la cottura. Daranno un tocco profumato e particolare!

Se vogliamo un piatto più leggero, possiamo non mettere il ripieno e fare uno sformato di cavolfiore e patate altrettanto delizioso.

Riguardo il ripieno, possiamo anche variarlo a piacimento sostituendo il prosciutto cotto con quello crudo o con dello speck, e la scamorza affumicata con un altro formaggio simile, come la provola, l’emmental, la caciotta etc.

Conservazione

Se dovesse avanzare qualche porzione di sformato patate e cavolfiore, mettiamola in una contenitore ermetico e conserviamola in frigo per al massimo due giorni.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.16

116 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (11)

Scrivi un commento
  • Grazia

    Squisita.Da rifare 😋

    3 Febbraio 2024 Rispondi

  • Claudia

    Ottimo è già fatto diverse volte, grazie

    27 Gennaio 2024 Rispondi

  • Maria vittoria

    Buonissimo e riuscito bene

    23 Gennaio 2024 Rispondi

  • Cleo

    La foto di Cleo

    Preparato questa sera per cena👍👍

    21 Gennaio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sei stata bravissima, Cleo ❤️​

      21 Gennaio 2024 Rispondi

  • Milena

    Ottimo!!!

    14 Gennaio 2024 Rispondi

  • stellina-segatogmail-com

    vorrei sapere la preparazione delllo sformato di cavolfiore e patate ciao benedetta

    18 Novembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Puoi trovare tutte le indicazioni all’interno della ricetta 😊

      18 Novembre 2023 Rispondi

  • Giovanna

    Ciao Benedetta, qual è la cottura se il forno è statico?

    31 Maggio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Con il forno statico ti basta aumentare la temperatura di 10°C, Giovanna, i tempi rimangono invariati 😘

      31 Maggio 2023 Rispondi

  • Valeria

    Ricetta semplice. Piatto gustoso. Buonissimo

    20 Maggio 2023 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sformato di cavolfiore

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sformato di cavolfiore

Torna su