STRACCIATELLA IN BRODO



La stracciatella in brodo o anche stracciatella romana è una minestra saporita e facilissima perfetta per l’autunno e l’inverno. È un piatto povero che si prepara con tre ingredienti: brodo, uova e parmigiano. La stracciatella in brodo si prepara in pochissimo tempo, ci basterà realizzare un buon brodo, nel mio caso vegetale, mescolare le uova con il parmigiano e unire il tutto in cottura. Quando la sera abbiamo voglia di un piatto caldo e veloce la stracciatella in brodo è ideale, sono sicura che anche i bambini la mangeranno con gusto. Accompagnatela con del pane (anche leggermente raffermo) sarà un piatto unico sostanzioso e gustoso! Vediamo subito insieme come realizzarla!

INGREDIENTI

  • 1l di brodo vegetale
  • 4 uova
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • noce moscata (facoltativa)

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa versiamo il nostro brodo in una casseruola e accendiamo il fuoco. Dobbiamo portarlo ad ebollizione. Io per una versione vegetariana utilizzo sempre il brodo vegetale ma se volete potete usare anche quello di carne.
  2. Mentre il brodo arriva ad ebollizione, in una ciotola rompiamo le uova e con una frusta mescoliamole bene. Aggiungiamo a questo punto anche il parmigiano, il sale a piacere e la noce moscata. Mescoliamo tutto con una frusta a mano.
  3. Quando il brodo bolle versiamo a filo il composto di uova e formaggio e mescoliamo sempre con le frusta, dobbiamo creare la stracciatella, lasciamo cuocere 6-7 minuti a fuoco medio mescolando di tanto in tanto. Portiamo in tavola la stracciatella ancora calda accompagnata da alcune fette di pane o da crostini per minestre.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!