Tagliatelle al ragù di salsiccia

Le Tagliatelle al ragù di salsiccia sono un primo piatto ricco e gustoso, perfette per il pranzo della domenica o un giorno di festa.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 5 minuti

Pubblicità

Le Tagliatelle al ragù di salsiccia sono un primo piatto ricco e gustoso, perfetto per il pranzo della domenica o un giorno di festa.

Gli ingredienti che occorrono per questa ricetta sono pochi, ma è importante scegliere una salsiccia di buona qualità, quindi fatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia.

Basteranno poi un po’ di concentrato di pomodoro e un buon bicchiere di vino rosso; cuocete lentamente a fuoco basso e otterrete un ragù davvero eccezionale!

Pubblicità

Io ho usato il ragù di salsiccia per condire un piatto di tagliatelle, ma potete anche utilizzarlo per preparare le lasagne. Vi assicuro che rimarrete stupiti dal risultato.

Fatemi sapere nei commenti se lo preparerete e cosa ne pensate, ma sono sicuro che ne sarete conquistati!

Potrebbe interessarvi anche il Ragù alla Bolognese e il Ragù di Carne in Bianco.

Preparazione
5 minuti
Cottura
1 ora
Tempo totale
1 ora e 5 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per porzioni 6 porzioni
  • 500 g salsiccia sgranata
  • 700 ml passata di pomodoro
  • 140 g concentrato di pomodoro
  • 150 g misto per soffritto sedano, carota, cipolla tritati
  • 200 ml vino rosso un bicchiere
  • alloro una foglia
  • sale fino q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • 500 g tagliatelle
  • 300 ml acqua una tazza

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 porzioni)

Pubblicità

Cuciniamo

Preparate un soffritto con un filo d’olio di oliva, carota, sedano e cipolla ben tritati. Imbiondito il soffritto, aggiungete la salsiccia sgranata e rosolatela giusto il tempo di farle cambiare colore.

Io ho utilizzato una salsiccia preparata con sale, pepe e semi di finocchio, quindi non ho aggiunto altro; voi valutate in base alla tipologia scelta, eventualmente aggiustate di sale e aggiungete delle spezie.

Sfumate adesso con un bicchiere di vino rosso. Una volta evaporata la parte alcolica, unite il concentrato di pomodoro e scioglietelo col fondo di cottura.

Aggiungete anche la passata di pomodoro e una tazza d’acqua (circa 300 ml). Correggete con un pizzico di sale, mettete una foglia di alloro e cuocete il ragù a fiamma bassissima per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto.

Pubblicità

Cotto il ragù, fatelo riposare almeno un’ora prima di gustarlo.

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata, quindi scolatele e conditele con il ragù. Servitele in tavola ben calde, chi preferisce può spolverare sopra un po’ di formaggio grattugiato.

Pillola furba

  • Il mio consiglio è di preparare il ragù il giorno prima per mangiarlo il giorno dopo.
Tagliatelle al ragù di salsiccia - Step 4

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.14

7 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Josette Capanni fratani

    Bravo Benedetta comme toujours vos recettes un vrai regal.Je vais essayer de faire acheter votre indispensable livre par des amis qui se rendront ds votre merveilleux pays. Bonne journée.

    28 Febbraio 2020 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

55Winston55

Tagliatelle al ragù di salsiccia

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

55Winston55

Tagliatelle al ragù di salsiccia

Torna su