TORTA DI MELE DELLA NONNA

La Torta di Mele della Nonna è un dolce  goloso e genuino ideale per la colazione e la merenda di ogni giorno. Ho chiamato questa torta “della nonna” proprio perché è una ricetta che da tanti anni ci tramandiamo nella mia famiglia. Gli ingredienti che occorrono sono pochi e semplici e spesso ce li ritroviamo in casa. Bastano delle mele, della farina, del burro e il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e realizzeremo una torta deliziosa che piacerà a tutti, grandi e bambini! Questa torta è impreziosita con una fialetta di Aroma Limone PANEANGELI e un pizzico di cannella e il suo profumo mi ricorda di quando ero piccolo e andavo a fare merenda a casa di mia nonna. La sua consistenza è morbida e cremosa perché le mele non sono solo messe sopra, ma anche mescolate nell’impasto…una vera delizia! Nella ricetta di oggi ho voluto rendere più bella questa torta lucidandola con il Tortagel PANEANGELI; mia nonna preparava questo dolce in semplicità senza lucidarlo, ma sono sicuro che se vedesse la mia versione le piacerebbe davvero tanto! Scrivetemi nei commenti se preparerete questo dolce e se anche a voi il suo profumo porta indietro nel tempo!

Potrebbero interessarvi anche le Treccine con Gocce di Cioccolato e i Biscotti al Limone Lemonissimo.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 50 min
  • Pronto in Pronto in: 1h
TORTA DI MELE DELLA NONNA Tempo Preparazione
TORTA DI MELE DELLA NONNA

INGREDIENTI

per la torta di mele

  • 140 g farina "00"
  • 150 g burro fuso
  • 150 g zucchero
  • 4 uova
  • 4 mele (io ho usato le golden)
  • 1/2 bustina LIEVITO PANE DEGLI ANGELI (8 g)
  • 1 fialetta Aroma limone PANEANGELI
  • Cannella in polvere q.b.

per la copertura

  • 1 bustina Tortagel PANEANGELI
  • 3 cucchiai zucchero
  • 250 ml acqua

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente mettete le uova, lo zucchero e la fialetta di Aroma Limone PANEANGELI e lavorate tutto con lo sbattitore elettrico per 3 - 4 minuti fino ad ottenere un composto ben spumoso. Aggiungete adesso il burro fuso e lavorate con lo sbattitore per un altro paio di minuti. In una ciotola capiente mettete le uova, lo zucchero e la fialetta di Aroma Limone PANEANGELI e lavorate tutto con lo sbattitore elettrico per 3 - 4 minuti fino ad ottenere un composto ben spumoso. Aggiungete adesso il burro fuso e lavorate con lo sbattitore per un altro paio di minuti.
  2. Aggiungete adesso tutte le polveri della ricetta, quindi la farina, la cannella (io ne ho aggiunto un cucchiaino raso) e la mezza bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e lavorate ancora con lo sbattitore giusto il tempo di ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungete adesso tutte le polveri della ricetta, quindi la farina, la cannella (io ne ho aggiunto un cucchiaino raso) e la mezza bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e lavorate ancora con lo sbattitore giusto il tempo di ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  3. Come ultimo ingrediente aggiungete 2 mele sbucciate e tagliate a cubetti di media grandezza e integratele all'impasto aiutandovi con un cucchiaio o una spatola.Come ultimo ingrediente aggiungete 2 mele sbucciate e tagliate a cubetti di media grandezza e integratele all'impasto aiutandovi con un cucchiaio o una spatola.
  4. Trasferite l'impasto in una tortiera circolare del diametro di 24 cm imburrata e infarinata oppure rivestita da carta forno. Decorate adesso la superficie della torta con altre 2 mele sbucciate e tagliate a spicchi, creando il motivo che più vi piace; io ho disposto le fettine di mela con il classico motivo a raggiera. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti. Qualora lo torta dovesse scurirsi troppo, copritela con un foglio di carta forno o alluminio e continuate la cottura.Trasferite l'impasto in una tortiera circolare del diametro di 24 cm imburrata e infarinata oppure rivestita da carta forno. Decorate adesso la superficie della torta con altre 2 mele sbucciate e tagliate a spicchi, creando il motivo che più vi piace; io ho disposto le fettine di mela con il classico motivo a raggiera. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti. Qualora lo torta dovesse scurirsi troppo, copritela con un foglio di carta forno o alluminio e continuate la cottura.
  5. Cotta la torta, rimuovetela dallo stampo e fatela raffreddare. Preparate adesso la gelatina di copertura. Mettete in un pentolino lo zucchero e la bustina di Tortagel PANEANGELI, quindi versate poco alla volta l'acqua mescolando con una frusta per non creare grumi. Spostate il pentolino sul fuoco e dal momento del bollore cuocete il composto per 1 minuto, mescolando di continuo. Cotta la gelatina, fatela intiepidire per 2 minuti, quindi spargetela sulla torta aiutandovi con un pennello. Questa ultima operazione è del tutto facoltativa, ma "lucidando" la torta con la gelatina sembrerà appena uscita da una pasticceria! Cotta la torta, rimuovetela dallo stampo e fatela raffreddare. Preparate adesso la gelatina di copertura. Mettete in un pentolino lo zucchero e la bustina di Tortagel PANEANGELI, quindi versate poco alla volta l'acqua mescolando con una frusta per non creare grumi. Spostate il pentolino sul fuoco e dal momento del bollore cuocete il composto per 1 minuto, mescolando di continuo. Cotta la gelatina, fatela intiepidire per 2 minuti, quindi spargetela sulla torta aiutandovi con un pennello. Questa ultima operazione è del tutto facoltativa, ma "lucidando" la torta con la gelatina sembrerà appena uscita da una pasticceria!
  6. Ecco la torta di mele della nonna servita in tavola! Nella sua estrema semplicità è una vera delizia, tutti ne rimarranno conquistati! Ecco la torta di mele della nonna servita in tavola! Nella sua estrema semplicità è una vera delizia, tutti ne rimarranno conquistati!

Articolo scritto da 55winston55

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA DI MELE DELLA NONNA

  • Maria Di Benedetto
    Maria Di Benedetto - 10 Ottobre 2019 15:52

    Come sei bravissima complimenti grazie ciao

  • Ingeborg Plattner - 9 Ottobre 2019 8:45

    Torta di mele buonissima, le mele purtroppo mi sono sprofondate, ho decorato con una glassa di zucchero e succo di limone.

  • Viviana - 4 Ottobre 2019 16:37

    perfetta, mi hanno fatto tutti i complimenti

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Ottobre 2019 16:39

      Complimenti Viviana sei stata bravissima 🙂

  • OLga Fanti Arnt - 2 Ottobre 2019 0:15

    Vou fazer esse bolo,só que não sei o que é peneangele sabor limão, posso usar o fermento em pó para bolos.?

  • Marta - 1 Ottobre 2019 22:08

    Sono di Argentina, e me peache molto tuta la richetta , non so inscríbete bene tante gracie !!!!

  • Mari - 16 Settembre 2019 13:48

    Ciao Benedetta …
    mio marito non ama il burro, posso sostituirlo con l’olio di mais e in che quantità
    Grazie
    Complimenti
    Buon pomeriggio

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 16 Settembre 2019 15:57

      Ciao Mari sì certo, sostituisci il burro con 120 g di olio 🙂

  • Melinda - 14 Settembre 2019 16:00

    Ciao Benedetta, posso usare altre farine, tipo quella di riso o di mandorle, grazie tante per le tue bellissime ricette,

    • 55Winston55
      55Winston55 - 14 Settembre 2019 17:08

      Ciao Melinda, usa il tuo mix di farine senza glutine preferito 🙂

  • Maria Vittoria - 13 Settembre 2019 22:28

    Devo provare

  • Maria Vittoria - 13 Settembre 2019 22:26

    Non ho ancora provato

  • Maria Vittoria - 13 Settembre 2019 22:24

    Buonissima, ma è stata già mangiato

    • 55Winston55
      55Winston55 - 14 Settembre 2019 17:08

      Benissimo maria vittoria! un bacione 🙂

  • Simonetta Spagnuolo - 13 Settembre 2019 16:22

    I am from Canada, I have a lot of apples. Would like to know if you can make this and put it in the freezer?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 14 Settembre 2019 17:10

      Ciao Simonetta, yes, you can do it! 🙂