TORTA DEI RE – TORTA DI PASTA SFOGLIA AL FRANGIPANE

La Torta dei Re – Torta di Pasta Sfoglia al Frangipane è un dolce ricco e goloso, ideale da servire in tavola nel periodo natalizio! Questa è una torta tradizionale della pasticceria francese ed il suo nome originale è Galette des Rois. Si prepara nel periodo di Natale ed al suo interno si nasconde di solito una fava secca; chi trova la fava nella propria fetta, sarà fortunato per tutto il resto dell’anno e preparerà un’altra torta dei re! Io ho voluto sostituire la classica fava secca con dei Cuoricini di Cioccolato PANEANGELI.  La farcitura della torta è costituita poi da una golosissima crema al frangipane resa profumatissima dall’aggiunta di una fialetta di Aroma Mandorla PANEANGELI. Infine ho decorato la mia torta dei re con tantissime Mandorle Affettate PANEANGELI che la rendono ancora più sfiziosa! Preparate questa torta… sarà di buon auspicio per il nuovo anno ma soprattutto divertitevi gustandola con amici e parenti!

Scarica questa ricetta, presente nell’ebook di Paneangeli, da tenere in cucina a portata di mestolo!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 40 min
  • Pronto in Pronto in: 50 min
TORTA DEL RE - TORTA DI SFOGLIA CON CREMA FRANGIPANE Tempo Preparazione
TORTA DEI RE – TORTA DI PASTA SFOGLIA AL FRANGIPANE

INGREDIENTI

  • 2 rotoli pasta sfoglia rotonda
  • 150 g. farina di mandorle
  • 150 g. zucchero
  • 100 g. burro
  • 3 uova
  • 1 fialetta Aroma Mandorla PANEANGELI
  • 20 g. Mandorle Affettate PANEANGELI
  • Cuoricini di Cioccolato PANEANGELI q.b.
  • tuorlo e latte in egual peso (per spennellare)

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente lavorate con una frusta il burro morbido, lo zucchero e la fialetta Aroma Mandorla PANEANGELI fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. In una ciotola capiente lavorate con una frusta il burro morbido, lo zucchero e la fialetta Aroma Mandorla PANEANGELI fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  2. Aggiungete alla crema di burro le uova una per volta, sempre amalgamando con la frusta; solo quando il primo uovo sarà ben incorporato al composto, aggiungete il secondo fino a terminare tutte le uova.Aggiungete alla crema di burro le uova una per volta, sempre amalgamando con la frusta; solo quando il primo uovo sarà ben incorporato al composto, aggiungete il secondo fino a terminare tutte le uova.
  3. Aggiungete adesso al composto la farina di mandorle lavorando energicamente con la frusta. Aggiungete adesso al composto la farina di mandorle lavorando energicamente con la frusta.
  4. Ecco la crema frangipane pronta!Ecco la crema frangipane pronta!
  5. Srotolate la pasta sfoglia direttamente in una teglia da forno circolare, quindi farcite con la crema frangipane preparata in precedenza. In corrispondenza di una sola fetta di torta, farcite con i Cuoricini di Cioccolato PANEANGELI, quindi ricopriteli con un'altra cucchiaiata di crema frangipane. Srotolate la pasta sfoglia direttamente in una teglia da forno circolare, quindi farcite con la crema frangipane preparata in precedenza. In corrispondenza di una sola fetta di torta, farcite con i Cuoricini di Cioccolato PANEANGELI, quindi ricopriteli con un'altra cucchiaiata di crema frangipane.
  6. Richiudete il tutto con il secondo rotolo di pasta sfoglia, quindi create un cordoncino con i lembi delle due sfoglie sigillandole fra loro. Spennellate la torta con latte e tuorlo mischiati in egual peso, praticate dei taglietti sulla sfoglia di copertura, infine cospargete con un po' di zucchero e le Mandorle Affettate PANEANGELI.Richiudete il tutto con il secondo rotolo di pasta sfoglia, quindi create un cordoncino con i lembi delle due sfoglie sigillandole fra loro. Spennellate la torta con latte e tuorlo mischiati in egual peso, praticate dei taglietti sulla sfoglia di copertura, infine cospargete con un po' di zucchero e le Mandorle Affettate PANEANGELI.
  7. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 - 45 minuti. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 - 45 minuti.
  8. Ecco la torta dei re servita in tavola! Vi consiglio di farla intiepidire almeno mezz'ora prima di gustarla. Io l'ho decorata con una coroncina di cartone dorata, così come vuole la tradizione francese. Ecco la torta dei re servita in tavola! Vi consiglio di farla intiepidire almeno mezz'ora prima di gustarla. Io l'ho decorata con una coroncina di cartone dorata, così come vuole la tradizione francese.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA DEI RE – TORTA DI PASTA SFOGLIA AL FRANGIPANE

  • Delphine - 17 Dicembre 2018 15:15

    Cara Benedetta. La tradizione nostra non prevede di nascondere una fava secca ma un piccolissimo bambin Gesù di ceramica (oggi plastica). La distribuzione delle fette di galette deve essere segreta e a caso (ogni famiglia ha il suo rituale). Chi trova il bambin Gesù viene incoronato Re o Regina e deve scegliere un suo Re o Regina. La galette sono vendute con delle corone di carta. È un momento magico per i bambini. Buona galette. Delphine (100% francese????)

    • 55Winston55
      55Winston55 - 17 Dicembre 2018 18:16

      Grazie mille Delphine, per il tuo contributo ???? Ti auguriamo buon Natale????