Torta di pasta

Un primo piatto facile, ricco e saporito, un’idea originale per presentare la pasta al forno in maniera diversa dal solito.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

Si sa, per noi italiani il primo è una portata irrinunciabile. Perché non proviamo quindi a realizzarne uno originale e scenografico, ad esempio una torta di pasta? Il risultato è molto gustoso, simile a una classica pasta al forno ma dall’aspetto un po’ più particolare. Semplicissima da portare con noi a una gita fuori porta o a casa di amici, possiamo cuocerla all’interno di una classica tortiera a cerniera. In questo modo sarà ancora più semplice da tagliare e servire!

Torta di pasta: la ricetta facile e veloce di Benedetta

La torta di pasta è un primo facilissimo e veloce da preparare, una classica “ricetta furba” targata Benedetta. Ma in questo caso c’è lo zampino di un altro amante della pasta e delle ricette semplici: Marco! Infatti è proprio sua l’idea di questo primo piatto sfizioso.

Iniziamo dal cuocere la pasta, che dovremo scolare a metà cottura perché finirà di cuocere in forno. Siamo indecisi sul formato migliore? Benedetta ha scelto i rigatoni, ma andranno bene anche le penne, le mezze maniche o i paccheri. L’importante è scegliere un formato abbastanza grande e con il foro centrale, fondamentale per ospitare il condimento e rendere il piatto ancora più goloso.

Pubblicità

Prima di dare la forma alla nostra torta di pasta dovremo ‘ncaciarla, come dice Benedetta, cioè insaporirla con abbondante formaggio grattugiato. Armiamoci poi di un po’ di pazienza e sistemiamo tutti i rigatoni all’interno della teglia, in verticale, cercando di incastrarli tra loro e di non lasciare spazi vuoti. E se qualche rigatone si fosse rovinato durante la cottura? Sistemiamolo a testa in giù, così i nostri ospiti non si accorgeranno di niente.

È il momento del condimento: sugo al pomodoro, mozzarella a pezzetti e formaggio grattugiato saranno perfetti per questo piatto semplice ma sfizioso. Mettiamo poi a cuocere in forno per mezz’ora e, se dovessimo prepararla in anticipo, ricordiamoci di scaldarla per cinque minuti prima di servirla. Sarà buona come appena sfornata!

torta di pasta
Torta di pasta

Varianti e consigli

Per questa versione della torta di pasta Benedetta ha scelto un sugo al pomodoro comodo e veloce da preparare. Se però abbiamo un po’ più di tempo e ci va, possiamo sostituirlo con un buon ragù oppure con un sugo di pesce. In alternativa, proviamo del pesto mischiato alla besciamella: è un abbinamento davvero delizioso! Invece, se ci piacciono i sapori un po’ più decisi usiamo la ricotta salata al posto della classica mozzarella e accompagniamola con del pecorino grattugiato.

Pubblicità

Un consiglio: di tanto in tanto, mentre condiamo la pasta, sbattiamo bene la teglia contro il piano. In questo modo il sugo e i pezzettini di mozzarella entreranno dentro i rigatoni e si distribuiranno uniformemente.

Vogliamo trasportare questo piatto in un modo un po’ diverso dal solito? Prendiamo uno strofinaccio di grandi dimensioni, mettiamoci dentro la teglia e facciamo due bei nodi unendo prima due lembi e poi gli altri due. Ecco pronto così anche il sacchetto, proprio come quelli che si usavano una volta in campagna!


Forza, raggiungiamo Benedetta e cuciniamo insieme a lei questo prima piatto ricco e saporito!

Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
45 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone
  • 500 g rigatoni
  • 400 g sugo di pomodoro
  • 150 g mozzarella a pezzetti
  • formaggio grattugiato q.b.
  • basilico q.b. fresco
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Torta di pasta - Step 1

Per preparare la torta di pasta, mettiamo a cuocere i rigatoni in acqua bollente salata.

Torta di pasta - Step 2

Scoliamoli a metà cottura in una ciotola capiente e aggiungiamo abbondante formaggio grattugiato, mescolando bene con le mani per far insaporire.

Torta di pasta - Step 3

Imburriamo una teglia a cerniera dal diametro di 24 centimetri e mettiamo un po’ di formaggio grattugiato alla base.

Torta di pasta - Step 4

Iniziamo a sistemare tutti i rigatoni in verticale e procediamo così sino a terminare la pasta, stando attenti a non lasciare spazi vuoti.

Torta di pasta - Step 5

Condiamo con abbondante sugo al pomodoro, distribuendolo bene.

Pubblicità

Torta di pasta - Step 6

Aggiungiamo la mozzarella a pezzetti e diamo una bella sbattuta alla teglia per far scendere bene il condimento.

Torta di pasta - Step 7

Facciamo un secondo strato con il sugo al pomodoro e poi la mozzarella. Sbattiamo nuovamente la teglia.

Torta di pasta - Step 8

Concludiamo con dell’altro sugo al pomodoro e un’abbondante spolverata di formaggio grattugiato. Inforniamo e lasciamo cuocere in forno ventilato a 190°C per 30 minuti, oppure in forno statico a 200°C per lo stesso tempo.

Torta di pasta - Step 9

Sforniamo e guarniamo con qualche foglia di basilico fresco. Ed eccola pronta, bellissima e appetitosa!

Torta di pasta - Step 10

Per trasportare la nostra torta di pasta, mettiamo la teglia dentro uno strofinaccio bello grande. Facciamo un primo nodo unendo due lembi e un secondo nodo unendo gli altri due lembi.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Torta di pasta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Torta di pasta

Torna su