TORTA PRIMAVERA AL LIMONE

Torta primavera al limone soffice e leggera senza glutine, senza lattosio e perfetta per chi è allergico al nichel. Ideale per merenda o colazione ma perfetta anche come torta di compleanno, semplice e veloce da preparare e anche da decorare, mi raccomando di scegliere decorazioni e ingredienti con certificazione gluten free se preparate la torta per un amico celiaco. Tutti i colori allegri della primavera in questo dolce delizioso e super gustoso nella sua semplicità. Vediamo adesso insieme come preparare la torta primavera al limone.

Guarda anche CIAMBELLA ALLE FRAGOLE, NAKED CAKE ALLA FRUTTA.

Difficoltà della Ricetta: FACILE
Dose per una tortiera da 22 cm

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 50 min
TORTA PRIMAVERA AL LIMONE Tempo Preparazione
TORTA PRIMAVERA AL LIMONE

INGREDIENTI

Per la base:

  • 4 uova
  • 190 gr di zucchero
  • 120 gr di latte di riso (o latte preferito)
  • 80 gr di olio di riso o dell'olio di semi preferito
  • 280 gr di farina di riso (o 270 gr di farina 00 per chi non è celiaco)
  • 1 bustina bustina di lievito per dolci (o 8 gr di cremor tartaro + 5 gr di bicarbonato)
  • Scorza di un limone

Per la decorazione:

  • 150 gr di formaggio spalmabile (senza lattosio per chi è intollerante)
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino scarso di curcuma (o colorante giallo preferito)
  • 10 gr di succo di limone
  • Scorza di un limone
  • Granella di zucchero q.b.
  • Decorazioni a forma di rose in pasta di zucchero (scegliete delle decorazioni gluten free se siete celiaci))

PROCEDIMENTO

  1. La prima cosa da fare per preparare la torta primavera al limone è dividere i tuorli dagli albumi delle 4 uova e montare gli albumi a neve bene ferma.La prima cosa da fare per preparare la torta primavera al limone è dividere i tuorli dagli albumi delle 4 uova e montare gli albumi a neve bene ferma.
  2. Aggiungete adesso ai tuorli lo zucchero, un pizzico di sale e mescolate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, saranno necessari circa 5 minuti.Aggiungete adesso ai tuorli lo zucchero, un pizzico di sale e mescolate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, saranno necessari circa 5 minuti.
  3. Versate poi il latte di riso, l'olio di riso e la scorza di un limone non trattato. Aggiungete poi la farina di riso, il lievito per dolci (o il cremor tartaro unito in precedenza con il bicarbonato) e mescolate con le fruste, fino ad ottenere un composto senza grumi.Versate poi il latte di riso, l'olio di riso e la scorza di un limone non trattato.
Aggiungete poi la farina di riso, il lievito per dolci (o il cremor tartaro unito in precedenza con il bicarbonato) e mescolate con le fruste, fino ad ottenere un composto senza grumi.
  4. Incorporate al composto gli albumi montati a neve, con movimenti lenti dal basso verso l'alto, per non far smontare il composto.Incorporate al composto gli albumi montati a neve, con movimenti lenti dal basso verso l'alto, per non far smontare il composto.
  5. Versate l'impasto in una tortiera a cerniera da 22 cm di diametro e portate la torta a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 35/40 minuti circa (vale la prova stecchino).Versate l'impasto in una tortiera a cerniera da 22 cm di diametro e portate la torta a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 35/40 minuti circa (vale la prova stecchino).
  6. Una volta cotta la torta fatela raffreddare completamente, estraetela dallo stampo e preparate la decorazione con crema al formaggio da mette sulla superficie. Mettete in una ciotola il formaggio spalmabile e aggiungete lo zucchero, il succo e la scorza del limone, il cucchiaino scarso di curcuma e mescolate con un cucchiaio.Una volta cotta la torta fatela raffreddare completamente, estraetela dallo stampo e preparate la decorazione con crema al formaggio da mette sulla superficie.
Mettete in una ciotola il formaggio spalmabile e aggiungete lo zucchero, il succo e la scorza del limone, il cucchiaino scarso di curcuma e mescolate con un cucchiaio.
  7. Versate la crema ottenuta sulla superficie della torta e spalmatela con un coltello.Versate la crema ottenuta sulla superficie della torta e spalmatela con un coltello.
  8. Aggiungete poi sulla superficie le rose di pasta di zucchero e le foglioline verdi al centro della torta.Aggiungete poi sulla superficie le rose di pasta di zucchero e le foglioline verdi al centro della torta.
  9. Infine ai bordi della torta mettete la granella di zucchero, come a formare una cornice.Infine ai bordi della torta mettete la granella di zucchero, come a formare una cornice.
  10. Il mio consiglio è quello di decorare la torta pochi minuti prima di servirla, senza farla riposare in frigorifero in modo che la crema resti morbida e cremosa al momento del taglio e dell'assaggio.Il mio consiglio è quello di decorare la torta pochi minuti prima di servirla, senza farla riposare in frigorifero in modo che la crema resti morbida e cremosa al momento del taglio e dell'assaggio.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!