Torta stracciatella

La Torta Stracciatella è un dolce goloso e facile da realizzare, ideale per una ricca merenda o per festeggiare un compleanno!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
13
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

Torta Stracciatella

La Torta Stracciatella è un dolce goloso e facile da realizzare, ideale per una ricca merenda o per festeggiare un compleanno! Gli ingredienti che occorrono per realizzarla sono semplici e genuini. La base è fatta con uova, farina, latte, cacao e Lievito Pane degli Angeli Paneangeli. In pochi gesti realizzerete un pan di Spagna soffice come una nuvola! A rendere davvero golosa la torta però è il suo ripieno di crema alla panna impreziosita da tante Gocce di Cioccolato PANEANGELI che ricorda proprio il gusto del gelato alla stracciatella, una vera delizia!

Per decorare ho voluto fare qualcosa di semplice ma di grande effetto: ho ritagliato delle strisce di cartoncino, le ho disposte sulla torta e infine ho spolverato tanto Zucchero al Velo PANEANGELI… il risultato è una torta a righe davvero divertente! Ovviamente questo è solo uno dei mille modi possibili per decorarla, usando infatti  lo stesso metodo e posizionando le strisce in modo diverso otterrete delle torte sempre diverse! Questa delizioso dolce si conserva in frigo per 2-3 giorni.

Pubblicità

Provate la mia torta stracciatella e fatemi sapere cosa ne pensate, ma sono sicuro che vi piacerà davvero tanto!


Potrebbero interessarvi anche la Torta Confetti Cake e la Torta Camilla alle Carote

Preparazione
20 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
45 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per porzioni 8 porzioni
  • 150 g farina 00
  • 20 g cacao amaro
  • 150 g zucchero
  • 2 uova
  • 100 ml latte mezzo bicchiere
  • 60 g olio di semi
  • 8 g lievito per dolci Lievito Pane degli Angeli PANEANGELI (1/2 bustina)
  • 0.5 g vanillina Vanillina PANEANGELI (1 bustina)
  • 250 g mascarpone
  • 250 ml panna fresca
  • 30 g zucchero a velo Zucchero al Velo PANEANGELI (2 cucchiai) + q.b. per decorare
  • 100 g latte condensato
  • 70 g gocce di cioccolato Gocce di Cioccolato PANEANGELI

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 porzioni)

Pubblicità

Cuciniamo

Torta stracciatella - Step 1

Iniziamo preparando la base torta. Setacciate tutte le polveri previste nella ricetta: la farina, il cacao amaro, la mezza bustina di Lievito PANE DEGLI ANGELI e la bustina di Vanillina PANEANGELI.

Torta stracciatella - Step 2

Setacciate le polveri, date una mescolata per amalgamarle per bene fra loro e mettetele da parte.

Torta stracciatella - Step 3

Rompete le uova in una terrina capiente, aggiungete lo zucchero e montate con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti fino a ottenere un composto molto spumoso. Aggiungete adesso l’olio e il latte e lavorate ancora con lo sbattitore fino a integrarli al composto.

Torta stracciatella - Step 4

Incorporate al composto le polveri preparare in precedenza: potete fare questa operazione con una spatola oppure con lo sbattitore elettrico alla velocità minima.

Torta stracciatella - Step 5

Trasferite l’impasto ottenuto in uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm imburrato e infarinato. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180 gradi per 20-25 minuti.

Torta stracciatella - Step 6

Mentre la torta cuoce, preparate la crema di farcitura. In una ciotola capiente mettete la panna, il mascarpone, lo Zucchero al Velo PANEANGELI e il latte condensato, quindi lavorate tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico fino a ottenere una crema liscia, soda e ben montata. Come ultimo ingrediente aggiungete le Gocce di Cioccolato PANEANGELI e lavorate con un cucchiaio fino a distribuirle uniformemente nella crema.

Pubblicità

Torta stracciatella - Step 7

Ecco la crema stracciatella pronta! Conservatela in frigo fino al momento del suo utilizzo.

Torta stracciatella - Step 8

Cotta la torta, rimuovetela dallo stampo e fatela raffreddare completamente. Tagliate la torta a metà con un coltello a lama lunga ricavandone due dischi. Vi consiglio di capovolgere la torta al fine di avere la superficie superiore perfettamente liscia e regolare.

Torta stracciatella - Step 9

Siamo pronti a comporre la torta: vi consiglio di assemblarla direttamente sul piatto o sul vassoio di servizio. Prendete l’anello dello stampo a cerniera (lo stesso che avete usato per la cottura della torta), foderatelo con carta forno e posizionatelo al centro del vassoio. Mettete sul fondo il primo disco di torta, quindi farcite con la crema stracciatella, livellandola con un cucchiaio.

Torta stracciatella - Step 10

Coprite adesso con l’altro disco di torta, praticando una leggera pressione per livellare bene la crema. Fate riposare adesso la torta in frigo per almeno 4-5 ore.

Torta stracciatella - Step 11

Quando la torta sarà ben fredda, rimuovete l’anello e la carta forno; se la crema nei bordi risulta irregolare potete “lisciarla” con la lama di un coltello riscaldata con acqua calda.
Siamo pronti a decorare la torta: ricopritela con delle strisce di cartoncino così come mostrato in foto.

Torta stracciatella - Step 12

Spolverate la torta con abbondante Zucchero al Velo PANEANGELI, quindi rimuovete con delicatezza le strisce di carta; io ho posizionato le strisce creando un semplice motivo a righe, ma ovviamente largo spazio alla vostra fantasia!

Torta stracciatella - Step 13

Ecco la torta stracciatella servita in tavola!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.88

51 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (54)

Scrivi un commento
  • ilaria

    ciao!! il latte condensato deve essere tenuto in frigo prima dell’utilizzo (come per la panna)? grazie 🙂

    30 Dicembre 2020 Rispondi

  • ilaria

    ciao!! si può ricoprire la torta con crema al cioccolato (messa a ciuffetti con sac a poche)? vorrei realizzare questa torta per un compleanno

    29 Dicembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Ilaria, sì va benissimo ?

      30 Dicembre 2020 Rispondi

  • Roberta

    Ciao Benedetta, ho avuto un problema con la crema. Come mai è venuta pastosa? Difficile da spalmare? Piena di grumi!!!! Grazie infinite

    3 Luglio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Roberta, forse l’hai lavorata troppo 🙂 La prossima vota montala di meno 🙂

      3 Luglio 2020 Rispondi

  • Sabrina

    Ciao Benedetta faccio spesso le tue ricette e sono buonissime oggi vorrei fare la torta stracciatella ma usare invece i biscotti e fare una cheesecake cosa mi consigli grazie ciao

    22 Giugno 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Sabrina, la crema di questa torta non è proprio adatta per fare una cheesecake dovresti aggiungere della gelatina 🙂

      2 Luglio 2020 Rispondi

  • Anna De Rosa

    Ciao, domenica é il compleanno del mio ragazzo e vorrei provare questa ricetta. Viviamo insieme e dovrei farla sabato nel primo pomeriggio proprio per non fargli vedere la preparazione XD. É possibile farla il giorno prima mettendo anche la panna? Grazie mille

    3 Giugno 2020 Rispondi

    • 55Winston55

      Sì Rosa, anzi più “riposa” meglio viene! 🙂

      6 Giugno 2020 Rispondi

  • Ivana

    Buonissima e golossissima! Un successone dentro e fuori! Complimenti! ????

    31 Maggio 2020 Rispondi

  • FLAVIA

    Ciao Benedetta io ho fatto il latte condensato e mi e venuto buonissimo . Nel farlo mi è venuto in mente che la mia nonna faceva un liquore con il latte condensato . Mi sembra di ricordare che metteva caffe crema marsala all’uovo e….. non mi ricordo cos altro metteva hai per caso fatto anche tu questo liquore ? magari hai la ricetta . Grazie mille

    22 Maggio 2020 Rispondi

  • Marzia

    La base si può fare il giorno prima?

    22 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Marzia, sì va bene 🙂

      25 Maggio 2020 Rispondi

  • Anna Maria Rini

    Torta fantastica, un successone!

    22 Maggio 2020 Rispondi

  • Altea

    Ciao Benedetta, se uso uno stampo da 24 cm devo utilizzare le dosi per 12 persone o?
    Grazie mille

    18 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Altea, puoi lasciare le dosi invariate, semplicemente ti verrà la torta un po’ più bassa 🙂

      18 Maggio 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Torta stracciatella

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Torta stracciatella

Torna su