Torta tsunami

Una torta golosa e spettacolare, con la sua colata di crema al cioccolato e una farcitura di crema alla stracciatella. La torta perfetta per un compleanno da ricordare.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
14
Facilità
standard
Pronto in
1 ora e 15 minuti

Pubblicità

Chiudete gli occhi e provate a immaginare una colata di cioccolato, crema e confetti colorati su un pan di Spagna al cacao farcito di crema alla stracciatella. Fatto? Bene, ora trasformiamo questo sogno goloso in realtà preparando insieme a Benedetta la torta tsunami!

Torta tsunami: la ricetta facile e golosa di Benedetta

La parola tsunami in giapponese significa “onda gigantesca” e alcuni pasticceri hanno cercato di replicare questo effetto su torte o pasticcini. Benedetta ci mostra la sua versione di tsunami cake, un vero paradiso per chi è goloso e amante dei dolci come lei.

La preparazione della torta tsunami richiede diversi passaggi, ma con un po’ di attenzione riusciremo a replicarla in casa senza problemi. Benedetta, infatti, ci ha abituati a ricette semplici e adatte anche a chi non ha grandi abilità culinarie.

La particolarità di questa torta è che mostrerà l’effetto tsunami solo una volta portata in tavola. Insomma, è un dolce tra i più scenografici e d’effetto che possiamo servire ed è particolarmente adatto per le feste di compleanno di grandi e piccini.

Come preparare il pan di Spagna al cacao

Uno dei trucchi iniziali che dobbiamo tenere a mente quando prepariamo una torta come questa è che la base deve essere alta più di dieci centimetri. Solo in questo modo, infatti, otterremo un effetto “colata di cioccolato” davvero insuperabile. Possiamo scegliere di realizzare la base che preferiamo, ma per la torta tsunami Benedetta ha optato per un pan di Spagna morbido e alto, ovviamente al cioccolato!

Pubblicità

La formula che useremo per l’impasto è quella dei quattro quarti, ma stiamo tranquilli: non è niente di matematicamente complicato. Si tratta di un modo infallibile per realizzare un pan di Spagna bello alto. Semplicemente, dividiamo un chilo in quattro parti, ognuna da 250 grammi e corrispondente al peso dei quattro ingredienti principali.

Ancora troppo difficile? Vediamolo assieme: rompiamo cinque uova (il loro peso sarà di circa 250 grammi), aggiungiamo 250 grammi di zucchero e altri 250 grammi di burro. Mancano solo le polveri: dato che vogliamo fare un pan di spagna al cioccolato mettiamo 200 grammi di farina e 50 grammi di cacao. Pesiamo tutto con attenzione e non potremo sbagliare: otterremo un pan di Spagna perfetto, alto e soffice.

torta tusnami
Torta tsunami

Come preparare le creme di farcitura e copertura

Per la torta tsunami dovremo preparare due creme diverse, una per farcire il pan di Spagna e una per la colata di cioccolato.

Per il pan di Spagna Benedetta ha scelto una farcitura bella ricca: una crema alla stracciatella. Panna, latte condensato e cioccolata tritata sono gli ingredienti che ci occorrono, ma ricordiamo di lasciare riposare la crema in frigorifero così che non si smonti.

È il momento della regina indiscussa della tsunami cake: la crema di copertura. Prepariamo una sorta di cioccolata mischiando in un pentolino zucchero, cacao, amido e latte. Portiamo sul fuoco e lasciamo addensare. Stiamo attenti con la quantità di amido di mais perché non vogliamo ottenere una crema troppo densa che alla fine potrebbe non colare a dovere, rovinando la sorpresa. Un piccolo trucchetto per evitare questo intoppo è lasciare da parte un po’ di latte e usarlo per ammorbidire la crema subito prima di metterla sulla torta.

Pubblicità

Torta tsunami: come creare l’effetto tsunami

Siamo preoccupati di non riuscire a replicare l’effetto tsunami sulla torta? In realtà è molto semplice: Benedetta ci consiglia di andare in cartoleria e di chiedere un foglio di carta da lucido. Ci daranno un foglio di acetato che dovremo mettere attorno alla torta tsunami facendo una sorta di cintura alta e stretta. 

Se non troviamo il foglio di acetato usiamo in alternativa della carta forno, anche questa da sistemare ben stretta.  Versiamo a questo punto la crema sopra la torta e diamo un po’ di colore decorando anche dei confettini di cioccolato colorati.

Per l’effetto tsunami ci basterà togliere il foglio sollevandolo e la crema che si era accumulata sopra cadrà giù, coprendo come un’onda tutto il pan di Spagna sottostante. Incredibile, vero?

E se ci siamo divertiti con questa spettacolare torta tsunami, proviamo anche la giraffa cake e la torta fidget spinner, altrettanto perfetto come torte di compleanno.


Che aspettiamo? Raggiungiamo Benedetta in cucina prepariamo insieme a lei questa torta farcita così originale!

Preparazione
30 minuti
Cottura
45 minuti
Tempo totale
1 ora e 15 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

per il pan di spagna al cacao

  • 200 g farina 00
  • 50 g cacao amaro
  • 16 g lievito per dolci
  • 250 g zucchero
  • 5 uova
  • 250 g burro a temperatura ambiente

per la crema di farcitura

  • 500 ml panna
  • 150 g latte condensato
  • 250 g cioccolato tritato

per la crema di copertura

  • 600 ml latte
  • 30 g amido di mais
  • 100 g zucchero
  • 20 g cacao amaro

per decorare

  • confetti di cioccolato colorati q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Torta tsunami

Torta tsunami - Step 1

Per il pan di Spagna della torta tsunami, rompiamo le uova in una ciotola e sbattiamole.

Torta tsunami - Step 2

Aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare il composto.

Torta tsunami - Step 3

Uniamo anche il burro a temperatura ambiente, sempre mescolando.

Torta tsunami - Step 4

Mettiamo le polveri: prima la farina e poi il cacao.

Torta tsunami - Step 5

Infine, aggiungiamo il lievito per dolci e incorporiamolo.

Torta tsunami - Step 6

Prepariamo una teglia da 24 centimetri di diametro con un foglio di carta forno sul fondo. Versiamo dentro l’impasto e livelliamolo bene con una spatola. Facciamo cuocere in forno ventilato a 170°C per 45 minuti.

Torta tsunami - Step 7

Dedichiamoci adesso alla crema di farcitura: in una ciotola montiamo la panna.

Torta tsunami - Step 8

Aggiungiamo il latte condensato e continuiamo a mescolare.

Torta tsunami - Step 9

Uniamo anche il cioccolato tritato e incorporiamolo mescolando con una spatola. Mettiamo la crema in frigorifero per non farla smontare.

Torta tsunami - Step 10

Prepariamo nel frattempo la crema di copertura: in un pentolino mettiamo lo zucchero, il cacao e poi l’amido. Mischiamo con una frusta.

Torta tsunami - Step 11

Aggiungiamo mezzo litro di latte e lasciamone 100 millilitri da parte. Facciamo sciogliere bene tutto mescolando. Portiamo il pentolino sul fuoco e facciamo addensare, mescolando sempre con la frusta. Dal momento del bollore lasciamo cuocere per circa un minuto.

Pubblicità

Torta tsunami - Step 12

Spegniamo, versiamo la crema in una ciotola e mettiamola a raffreddare in frigorifero.

Torta tsunami - Step 13

Una volta che il pan di Spagna è pronto, sforniamolo e lasciamolo raffreddare. Poi tagliamolo in tre dischi.

Torta tsunami - Step 14

Riprendiamo la crema stracciatella dal frigo e iniziamo a farcire: mettiamo metà della crema sul primo strato e poi copriamolo con il secondo.

Torta tsunami - Step 15

Farciamo anche il secondo disco del pan di Spagna. Infine chiudiamo con l’ultimo strato.

Torta tsunami - Step 16

Prendiamo un foglio di acetato e usiamolo per avvolgere la torta ben stretta.

Torta tsunami - Step 17

Chiudiamo e fermiamo il foglio con del nastro adesivo.

Torta tsunami - Step 18

Prendiamo la crema di copertura dal frigo e ammorbidiamola con il latte che avevamo tenuto da parte, mescolando bene.

Torta tsunami - Step 19

Versiamo la crema in cima alla torta.

Torta tsunami - Step 20

Aggiungiamo come decorazione i confettini colorati.

Torta tsunami - Step 21

Alziamo il foglio di acetato e godiamoci l’effetto tsunami!

Torta tsunami - Step 22

Ecco pronta la nostra spettacolare e golosa torta tsunami: tagliamola a fette gustiamola!

Torta tsunami - Step 23

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

2.6

15 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Torta tsunami

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Torta tsunami

Torna su