Tortelli di zucca

Una ricetta molto più facile di quello che si possa pensare, perfetta per portare in tavola un primo piatto tipico da leccarsi i baffi.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

I tortelli di zucca sono un primo piatto sfizioso e versatile, una vera delizia che ci darà tantissima soddisfazione. Si tratta di una varietà di pasta ripiena che tipicamente si prepara nella zona di Mantova e che si è diffusa anche in altre zone d’Italia, con qualche variazione della ricetta, che spesso cambia un pochino anche da una famiglia all’altra, come tutti i piatti tradizionali. Si possono condire in tutti i modi, noi li abbiamo fatti semplicissimi, in modo da avere un primo vegetariano che accontenta tutti.

Tortelli di zucca ricetta semplice

Ravioli e tortelli sono tra i primi piatti più diffusi in Italia e ogni regione ha le sue specialità. Quello che caratterizza i tortelli di zucca alla mantovana è che nella farcitura contengono la mostarda, che noi abbiamo usato di mele, oltre a un po’ di amaretti sbriciolati che danno al ripieno una consistenza sfiziosissima.

La preparazione è molto facile e si parte da una semplicissima pasta fresca fatta in casa. Impastiamo uova, farina e sale e facciamo riposare. Il ripieno per tortelli di zucca si fa con amaretti tritati e mostarda, ma anche formaggio grattugiato e scorza di limone, oltre ovviamente alla zucca delica, che va cotta e schiacciata per ridurla a una purea.

Pubblicità

Una volta che stendiamo la sfoglia, basta distribuire il ripieno, ripiegare l’impasto e tagliarlo per dare forma a dei ravioli di dimensioni e forme regolari. Cuociamo i nostri tortelli ripieni di zucca in acqua bollente salata e condiamoli a piacere.

Tortelli di zucca
Tortelli di zucca

Come servirli

Tra i primi piatti con la zucca che possiamo preparare, questo è uno dei più versatili, perché non contenendo né carne né pesce si presta a meraviglia per tutti i menù, anche quelli vegetariani.

Una volta che li abbiamo preparati la domanda resta solo una: come condire i tortelli di zucca? Noi abbiamo optato per un classico intramontabile: salvia e burro, da fare sciogliere e insaporire sul fuoco e poi usare per condire i tortelli direttamente nei piatti. In alternativa, per stare in tema possiamo fare anche una crema di zucca e usare quella per condirli o preparare un sugo o un ragù a nostra scelta. Liberiamo la fantasia!

Pubblicità

In ogni caso, serviamoli caldi e fumanti, quando il grado di cottura è perfetto e il ripieno sarà morbido e irresistibile.


Forza, prepariamo insieme questi ravioli di zucca e fateci vedere nei commenti le foto dei vostri piatti!

Preparazione
40 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
45 minuti *

*+30 minuti di riposo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per la pasta fresca

  • 200 g farina
  • 2 uova
  • sale fino q.b.

Per il ripieno

  • 400 g zucca delica
  • 20 g amaretti
  • 30 g mostarda di mele
  • 60 g formaggio grattugiato
  • ½ limoni la scorza grattugiata

Per cuocere e condire

  • 50 g burro
  • sale fino q.b.
  • salvia q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Tritatutto elettrico

Tritatutto con potenza di 500 W a 2 velocità, dotato di 4 lame in acciaio inox, ciotola in plastica da 500 ml, accessorio per maionese e tappetino antiscivolo per un utilizzo stabile e pratico. Il pulsante unico serve a settare la velocità, per un utilizzo semplice e pratico.

€ 29,90 Compra ora

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Padella 20cm

Padella da 20 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 34,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Tortelli di zucca

Tortelli di zucca - Step 1

Prepariamo la pasta: formiamo la classica fontana di farina, mettiamo le uova al centro, aggiungiamo un pizzico di sale e impastiamo per qualche minuto fino a ottenere una palla morbida, elastica e omogenea. Avvolgiamola nella pellicola e lasciamola riposare per circa 30 minuti.

Tortelli di zucca - Step 2

Puliamo la zucca rimuovendo i semi, tagliamola a fette e trasferiamole su una teglia foderata di carta forno. Cuociamo a 180 °C per 20 minuti, finché risulterà morbida, a quel punto rimuoviamo la buccia e schiacciamola con uno schiacciapatate o una forchetta.

Tortelli di zucca - Step 3

Versiamo gli amaretti nel bicchiere del mixer e azioniamoli per tritarli, poi uniamoli alla purea di zucca insieme a mostarda, formaggio grattugiato e scorza di limone. Mescoliamo bene per ottenere un composto omogeneo.

Tortelli di zucca - Step 4

Riprendiamo la pasta, dividiamola in più porzioni e stendiamole a macchina fino ad arrivare a uno spessore di 0,2 mm. Trasferiamo le sfoglie ottenute su piano ben infarinato e posizioniamo delle palline di ripieno con due cucchiaini tenendole a circa 5 centimetri di distanza l’una dall’altra.

Pubblicità

Tortelli di zucca - Step 5

Ripieghiamo sopra le palline di ripieno l’altro lembo della sfoglia e premiamo intorno al ripieno per fare aderire la pasta.

Tortelli di zucca - Step 6

Ritagliamo i tortelli con una rotella dentellata e teniamoli da parte, spolverandoci sopra poca semola o farina per evitare che si attacchino tra loro prima della cottura.

Tortelli di zucca - Step 7

Sciogliamo in una padella il burro e insaporiamolo con la salvia, intanto cuociamo i tortelli in acqua salata bollente per 2 minuti circa da quando salgono a galla, poi scoliamoli con un mestolo forato per non rovinarli.

Tortelli di zucca - Step 8

Impiattiamoli con il condimento di burro e salvia che avevamo preparato, aggiungiamo il formaggio grattugiato e serviamo i nostri tortelli di zucca ben caldi.

Tortelli di zucca - Step 9

Consigli

Per dei tortelli di zucca mantovani che rispettano la tradizione, l’ideale è usare una mostarda non troppo sfatta, con i pezzetti di mela ancora visibili, come vuole la ricetta locale.

Se non abbiamo la mostarda in casa o non ci piace, possiamo eliminarla e magari prendere ispirazione dalla ricetta dei tortelli di zucca emiliani, in cui si usano solo gli amaretti oppure li si accompagnano con salsiccia sgranata e ricotta.

Conservazione dei tortelli di zucca

Una volta cotti, consigliamo di consumare subito i tortelli mantovani di zucca. Da crudi, invece, si possono anche congelare. Mettiamoli ben distanziati su un vassoio coperto, appena si congelano spostiamoli in un sacchetto per liberare spazio.

Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Tortelli di zucca

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Tortelli di zucca

Torna su