Tramezzini gelato di Benedetta

La ricetta facile per un dolcetto originale e colorato, perfetto per una merenda fresca e golosa all’aperto.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Estate, Primavera
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

Fare merenda con un bel gelato è di sicuro uno dei piaceri della vita. Soprattutto nella bella stagione, gustare una merenda fresca e golosa, magari in giardino e in compagnia, è davvero l’ideale. A volte però il gelato non è sempre comodissimo da servire, ma Benedetta ha pensato a un modo pratico, colorato e scenografico di gustarlo: i tramezzini gelato.

Tramezzini dolci: la ricetta facile e furba per un gelato goloso e originale

Questi tramezzini dolci farciti con un gelato alla vaniglia e guarniti con frutta fresca sono semplicissimi da preparare e ci permettono di servire una merenda diversa dal solito e che di sicuro incontrerà l’approvazione di tutti, bimbi compresi!

Benedetta li ha chiamati così perché nell’aspetto ricordano molto i tramezzini salati, ma al posto del pancarrè c’è un buonissimo pan di spagna e al posto della farcitura salata troviamo un gelato “furbo”, preparato senza gelatiera e in pochi minuti semplicemente montando la panna fresca e aggiungendo latte condensato ed estratto di vaniglia. Il tocco finale è la decorazione fatta con pezzetti di fragole, kiwi e qualche mirtillo: il risultato sono dei tramezzini gelato colorati e invitanti!

Ma come si preparano? In pochi passaggi e tutti semplici. Per prima cosa prepariamo un pan di spagna, che sarà la base dei nostri dolcetti: frulliamo in una ciotola le uova e lo zucchero, aromatizzando con la scorza di limone. Poi aggiungiamo la farina e in ultimo il lievito. Ottenuto l’impasto lo faremo cuocere in forno per una mezz’ora. Nel frattempo prepareremo la farcitura: ci basterà montare la panna unendo poi il latte condensato e un pochino di estratto di vaniglia.

Pubblicità

Mentre aspettiamo che il pan di spagna cuocia e poi e una volta sfornato si raffreddi, teniamo la farcitura in frigo per evitare che si smonti. Poi, una volta tagliato a metà il pan di spagna, lo farciremo spalmando sopra la base il nostro gelato furbo. Chiuderemo con l’altra metà e ricaveremo i tramezzini tagliando prima in rettangoli e poi in triangolini il pan di spagna farcito. Niente di più facile!

tramezzini gelato
Tramezzini gelato con frutta

Qualche consiglio per dei perfetti tramezzini gelato

Per tagliare bene a metà il pan di spagna, procediamo lentamente e con delicatezza, poggiando una mano sulla parte superiore per tenerla ferma e facendo scorrere la lama del coltello il più dritta possibile.

Dopo il riposo in freezer, prima di tagliare il pan di spagna farcito e ricavare i tramezzini, aspettiamo una ventina di minuti o mezz’oretta, così si ammorbidirà un po’ e sarà più semplice tagliarlo. E Se vogliamo una base al cioccolato per i nostri dolcetti, sostituiamo una parte della farina prevista con il cacao amaro.

Il gelato di Benedetta è sicuramento furbo, ma per una farcitura ancora più “furba” be’, possiamo compare del gelato pronto in vaschetta.

Pubblicità

Riguardo la frutta da usare per decorare, seguiamo i nostri gusti: va bene qualsiasi frutto, meglio se di stagione. Ad esempio sono perfette anche le pesche, le ciliegie, l’ananas o il melone e tutta la frutta colorata che troviamo in primavera ed estate!

E se abbiamo poco tempo, possiamo anche preparare questi tramezzini dolci in anticipo e poi congelarli avvolti nella pellicola per alimenti: quando arriva il momento di servirli, tiriamoli fuori un quarto d’ora prima e poi saranno pronti per essere gustati in tutti la loro golosità.

Che ne dite, li prepariamo insieme a Benedetta? Cominciamo subito!

Preparazione
30 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
1 ora *

*+ 3 ore di riposo in freezer

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per tramezzini gelato 12 tramezzini gelato

per il pan di spagna

  • 4 uova
  • 120 g zucchero
  • 150 g farina 00
  • 8 g lievito per dolci
  • 1 limoni la scorza

per la farcitura

  • 300 ml panna fresca
  • 200 g latte condensato
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia

per decorare

  • fragole q.b.
  • kiwi q.b.
  • mirtilli q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 tramezzini gelato)

Pubblicità

Cuciniamo

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 1

Per realizzare i nostri tramezzini gelato partiamo dal pan di spagna: rompiamo le uova in una ciotola, grattugiamo la scorza del limone e iniziamo a frullare.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 2

Aggiungiamo lo zucchero e frulliamo ancora.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 3

Quando le uova assumono una consistenza spumosa, incorporiamo anche la farina un po’ alla volta, continuando a frullare.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 4

In ultimo aggiungiamo il lievito per dolci e mescoliamo per amalgamarlo.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 5

Versiamo l’impasto in una teglia rettangolare da 32 x 22 cm ricoperta da un foglio di carta forno, livelliamo e inforniamo in forno già caldo a 180°C per 30 minuti.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 6

Intanto pensiamo alla farcitura: versiamo la panna fresca in una ciotola e montiamola.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 7

Aggiungiamo il latte condensato e l’estratto vaniglia e continuiamo a mescolare con le fruste elettriche. Ed ecco che il nostro gelato “furbo” è pronto. Mettiamolo in frigorifero per non farlo smontare.

Pubblicità

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 8

Una volta cotto il pan di spagna, lasciamolo raffreddare. Poi stacchiamo la carta forno e tagliamolo delicatamente a metà.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 9

Poggiamo la base su un vassoio e farciamola col gelato che abbiamo ripreso dal frigorifero, livellandolo bene.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 10

Chiudiamo con l’altra metà di pan di spagna e mettiamo a riposare in freezer per almeno tre ore.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 11

Trascorso il tempo, lasciamo ammorbidire un po’ il dolce fuori dal freezer, poi tagliamolo in sei rettangoli uguali e ciascuno di questi a metà in diagonale, per ricreare la tipica forma a triangolo dei tramezzini.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 12

Non ci resta che decorare con la frutta: mettiamo sui tramezzini dolci, a piacere, pezzetti di fragole, di kiwi e qualche mirtillo.

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 13

Eccoli pronti per essere gustati in compagnia!

Tramezzini gelato di Benedetta - Step 14

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.75

4 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Serena

    Ciao Benedetta,
    si possono conservare in freezer?

    28 Aprile 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì sì, Serena, vanno conservati in freezer perché c’è il gelato 😘

      29 Aprile 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Tramezzini gelato di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Tramezzini gelato di Benedetta

Torna su