Tre dolcetti di pasta sfoglia

I miei Tre dolcetti di pasta sfoglia, facili e veloci da preparare, sono ideali come dessert di fine pasto o per un assortimento da buffet.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Tre dolcetti di pasta sfoglia. Ricette facili di Benedetta.

I miei Tre dolcetti di pasta sfoglia sono facili e veloci da preparare, ideali come dessert di fine pasto, come pasticcini da tè ma soprattutto come mignon e dolci da buffet in occasione di feste in famiglia o con amici.

La pasta sfoglia è sempre un’ottima soluzione quando vogliamo creare dolci che non richiedano né troppo tempo, né procedimenti complicati. Un altro vantaggio è quello di poterla preparare in anticipo e conservare pronta chiusa in un sacchetto per qualche giorno, per poi farcirla quando occorre.

Pubblicità

Partiamo quindi dai Mini ventagli al cacao: deliziosi mignon di pasta sfoglia realizzati con pochissimi ingredienti, perfetti per allietare l’ora del tè!

Poi i Mini cannoli alla crema, una soluzione facile e veloce per un dessert dopo cena o per la preparazione di un vassoio di pasticcini nei rinfreschi! Anche in questo caso, pochi ingredienti e una procedura semplice per un risultato che accontenterà tutti.

Infine i Mini diplomatici: davvero squisiti, eleganti nel gusto e nell’aspetto. La ricetta è semplice e veloce, adatta per quando non abbiamo molto tempo ma vogliamo comunque regalarci un dessert superlativo!

Pubblicità

Potete preparare i Tre dolcetti di pasta sfoglia in giorni diversi oppure ritagliarvi un po’ più di tempo e prepararli tutti nello stesso giorno, per fare un bell’assortimento da portare in tavola per la felicità di tutti i commensali. Fatemi sapere quale delle tre ricette è la vostra preferita!


Potrebbero interessarvi anche: 5 IDEE CON WURSTEL E PASTA SFOGLIA, 3 IDEE PER DOLCI FACILI CON PASTA SFOGLIA.

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 3 rotolo di pasta sfoglia rettangolari
  • cacao amaro q.b.
  • zucchero q.b., per mini ventagli e mini cannoli
  • zucchero a velo q.b.
  • 750 g crema pasticcera 250 g per i mini cannoli, 500 g per i mini diplomatici
  • 16 pavesini o simili
  • alchermes q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Tre dolcetti di pasta sfoglia

Mini Ventagli al Cacao

Spennelliamo con acqua tutta la superficie di un rotolo di pasta sfoglia rettangolare, quindi cospargiamola di cacao amaro e zucchero.

 

 

Sul lato più lungo, facciamo delle pieghe di circa 2 cm; spennelliamo con acqua ogni piega e poi cospargiamola di zucchero. Arrivati a metà del rettangolo di sfoglia, giriamola e facciamo lo stesso.

Ora sovrapponiamo le due metà e cospargiamo di acqua e zucchero anche tutta la parte esterna della sfoglia.

Pubblicità

A questo punto tagliamo i mini ventagli dello spessore di 2 cm e disponiamoli in una teglia foderata di carta forno, ben distanziati.

Inforniamo e lasciamo cuocere a 180° per circa 20 minuti in forno ventilato oppure a 190° sempre per circa 20 minuti in forno statico.

I nostri Mini ventagli al cacao sono pronti: fragranti, croccanti e irresistibili!

Tre dolcetti di pasta sfoglia - Step 4

Mini Cannoli alla Crema

Prepariamo un foglio di carta stagnola di circa 30×40 cm; pieghiamolo e arrotoliamolo sul lato corto in modo da ottenere un rotolino lungo circa 12 cm. Sarà lo stampino per i nostri cannoli, ne serviranno 12.

 

 

 

Dividiamo ora un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e in 12 strisce larghe circa 3 cm. Spennelliamo con acqua tutte le strisce.

Prendiamo gli stampini di alluminio, una ciotola con zucchero e una teglia rivestita di carta forno.

Avvolgiamo le strisce di pasta sfoglia sugli stampini lasciando all’esterno la parte bagnata. Cospargiamo i cannoli così ottenuti con dello zucchero e disponiamoli sulla teglia.

Pubblicità

Inforniamo e lasciamo cuocere a 180° per circa 20 minuti in forno ventilato oppure a 190° per circa 20 minuti in forno statico.

Una volta cotti, lasciamoli intiepidire per un po’, poi sfiliamo delicatamente gli stampini.

Prepariamo ora una sac à poche con circa 250 gr di crema pasticcera e riempiamo i nostri mini cannoli. Il nostro dessert, semplice ma golosissimo, è pronto!

Tre dolcetti di pasta sfoglia - Step 5

Mini Diplomatici

Stendiamo un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e con una forchetta bucherelliamo tutta la superficie.

Ora spolveriamo l’intera superficie con zucchero a velo e sistemiamo la sfoglia su una teglia da forno, infornando e lasciando cuocere a 180° per circa 20 minuti in forno ventilato o a 190° sempre per circa 20 minuti con forno statico.

 

 

 

Lasciamo intiepidire la sfoglia e poi dividiamola a metà con un coltello seghettato. Prepariamo una sac à poche con 500 gr di crema pasticcera e copriamo una mezza sfoglia con un ricco strato di crema. Spalmiamola bene aiutandoci con una spatola.

Prendiamo ora dei biscotti tipo “pavesini” (ne occorreranno circa 16) e del liquore Alchermes. Bagniamo i biscotti nel liquore e disponiamoli sopra lo strato di crema.

Copriamo i biscotti con un altro strato di crema pasticcera, sempre spalmandola bene.

Ora copriamo con l’altra mezza sfoglia, lasciando la parte liscia sopra. Mettiamo il dolce in frigo per circa 2 ore.

Pubblicità

Trascorso il tempo, tagliamolo in tanti scacchi un coltello affilato e seghettato; vi consiglio prima di incidere leggermente la sfoglia, poi di tagliare delicatamente.

Spolveriamo gli scacchi con dello zucchero a velo e disponiamoli in dei pirottini.

Ecco i nostri Mini diplomatici, perfetti per chiudere in dolcezza pranzi o cene, ma soprattutto per deliziare gli ospiti durante buffet e feste di compleanno!

Tre dolcetti di pasta sfoglia - Step 5
Tre dolcetti di pasta sfoglia - Step 6

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.78

27 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (13)

Scrivi un commento
  • Sylvia cilia

    Lei e molto brava.

    18 Settembre 2022 Rispondi

  • Giada

    Ciao Benedetta, ho provato la tua ricetta dei cannoli, ma ho difficoltà a sfilarli dai supporti di carta stagnola perché la pasta sfoglia risulta molto attaccata.
    Come posso risolvere questo problema?
    Giada

    7 Febbraio 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Giada, la prossima volta ungili con un po’ di olio o di burro ?

      8 Febbraio 2021 Rispondi

  • Laura

    La foto di Laura

    Ciao Benedetta, io mi chiamo Laura e lavoro come educatrice presso una struttura che si occupa di minori. Ogni tanto facciamo delle attività di cucina e, con la mia collega, scegliamo spesso di proporre delle tue ricette. Ai ragazzi del mio Centro ho proposto recentemente di preparare i mini ventagli al cacao ed il risultato è stato sorprendente: bellissimi e buonissimi. I ragazzi sono stati molto soddisfatti della loro opera!!! 🙂

    28 Novembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Siete stati bravissimi ? Un abbraccio a tutti i ragazzi ❤

      29 Novembre 2020 Rispondi

  • Cristina

    Ciao Benedetta, vorrei fare i mini diplomatici x la mia bambina che ha 3 anni, con cosa posso sostituire il liquore?grazie?
    Cristina

    15 Novembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cristina, puoi sostituire e bagnare i biscotti con del succo di arancia rossa ?

      16 Novembre 2020 Rispondi

  • Ilaria

    La foto di Ilaria

    Ciao Benedetta, ho provato i mini cannoli, facendo una doppia versione: metà con crema al limone senza uova e metà con crema al cioccolato senza uova… Buonissimi!

    18 Ottobre 2020 Rispondi

  • Luana

    Ciao Benedetta ,
    Quanto posso conservare in frigo i mini cannolini prima di servirli ? Grazie
    Ottima ricetta per un dolce salvatempo ?

    4 Ottobre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Luana, ti consiglio di mettere in frigo solo la crema e farcire i cornetti prima di portarli in tavola 🙂

      5 Ottobre 2020 Rispondi

  • Francesca

    Ciao ho provato a fare i mini ventagli al cacao. Sconsiglio l’uso del cacao,risultano secchi, si sente la “polvere”ad ogni morso..la prossima volta proverò a farli con un velo di nutella. Grazie comunque sempre ricette super!

    3 Settembre 2020 Rispondi

  • Gil

    Grazie Benedetta, ci doni sempre delle idee favolose per ricette golose. Proverò i ventagli al cacao

    2 Settembre 2020 Rispondi

  • Valeria

    Che delizia! Furba l’idea dei pavesini nei diplomatici al posto del Pan di Spagna. Li proverò sicuramente!

    2 Settembre 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Tre dolcetti di pasta sfoglia

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Tre dolcetti di pasta sfoglia

Torna su