TRIS DI PRIMI FACILI E VELOCI

Tris di primi facili e veloci. Ricetta facile di Benedetta.

Oggi prepariamo insieme un tris di primi facili e veloci, gli spaghetti alla marinara, i fusilli alle olive e le penne alla diavola. Tre primi piatti saporiti e deliziosi, realizzati con le Regionali Bio, la prima linea Cannamela di erbe e spezie biologiche 100% italiane di provenienza regionale. Ho aromatizzato questi primi piatti utilizzando il Peperoncino frantumato di Calabria Bio Cannamela, l’Origano di Sicilia Bio Cannamela, la Paprika Dolce Cannamela, l’Aglio macinato Cannamela, il Pepe Nero Cannamela e il Prezzemolo dell’Emilia Romagna Bio Cannamela, che donano agli spaghetti alla marinara, ai fusilli alle olive e alle penne alla diavola un sapore e un profumo unici. Questi tre primi piatti sono perfetti per un pranzo veloce in famiglia perché si preparano con pochi e semplici ingredienti che tutti abbiamo in casa, sono profumati e gustosi proprio grazie all’utilizzo delle spezie Cannamela. Vediamo adesso insieme come preparare questi primi piatti facili e veloci!

Potrebbero interessarti anche 10 IDEE CON LE SPEZIE, 4 IDEE CON LA ZUCCA.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
TRIS DI PRIMI FACILI E VELOCI Tempo Preparazione
TRIS DI PRIMI FACILI E VELOCI

INGREDIENTI

Spaghetti alla Marinara

  • 350 gr di spaghetti
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • 100 ml d'acqua
  • Sale e Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Aglio Macinato Cannamela
  • Peperoncino di Calabria Bio Cannamela
  • Pepe Nero Cannamela
  • Origano di Sicilia Bio Cannamela

Fusilli alle Olive

  • 350 gr di fusilli
  • 80 gr di olive verdi e nere
  • 10/15 pomodorini
  • Sale e Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Origano di Sicilia Bio Cannamela
  • Pepe Nero Cannamela

Penne alla Diavola

  • 350 gr di penne rigate
  • 400 gr di passata di pomodoro
  • 100 ml d'acqua
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone giallo
  • Sale e Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Peperoncino di Calabria Bio Cannamela
  • Paprika Dolce Cannamela
  • Prezzemolo dell'Emilia Romagna Bio Cannamela

PROCEDIMENTO

    Spaghetti alla Marinara
    1. In un tegame versiamo dell'olio extra vergine di oliva, aggiungiamo Aglio Macinato Cannamela, il Peperoncino di Calabria Bio Cannamela e facciamo scaldare e soffriggere solo per un minuto mescolando.
    2. Aggiungiamo poi la passata di pomodoro e l'acqua, che utilizzeremo per raccogliere dalla bottiglia il pomodoro rimasto e un pizzico di sale. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto e nel frattempo buttiamo gli spaghetti e facciamoli cuocere in abbondante acqua salata.
    3. A fine cottura aggiungiamo al condimento un po' di Origano di Sicilia Bio Cannamela. Scoliamo la pasta una volta cotta e uniamola alla salsa. Mettiamo gli spaghetti alla marinara nel piatto da portata e aggiungiamo in superficie il Pepe Nero Cannamela appena macinato.
    Fusilli alle Olive
    1. Mettiamo a bollire una pentola con abbondante acqua salata e facciamo cuocere i fusilli per il tempo necessario. Nel frattempo in un tegame versiamo dell'olio extra vergine di oliva, aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà, un pizzico di sale e facciamo scaldare e rosolare, mescolando per un paio di minuti.
    2. Mescoliamo e facciamo rosolare anche le olive verdi e nere e in ultimo aggiungiamo un po' di Origano di Sicilia Bio Cannamela. Scoliamo infine la pasta e uniamola al condimento.
    3. Mettiamo i fusilli alle olive nel piatto da portata e aggiungiamo in superficie il Pepe Nero Cannamela appena macinato e un filo d'olio extra vergine d'oliva.
    Penne alla Diavola
    1. Mettiamo a bollire una pentola con abbondante acqua salata e nel frattempo in una ciotola tagliamo a pezzetti due mezzi peperoni, meglio se mezzo rosso e mezzo giallo.
    2. In un tegame versiamo dell'olio extra vergine di oliva, aggiungiamo il Peperoncino di Calabria Bio Cannamela e facciamo scaldare e soffriggere solo per un minuto mescolando. Aggiungiamo poi i peperoni e facciamoli rosolare bene, versiamo un mestolo di acqua di cottura della pasta e lasciamoli appassire per qualche minuto.
    3. Uniamo poi la passata di pomodoro e l'acqua, che utilizzeremo per raccogliere dalla bottiglia il pomodoro rimasto e un pizzico di sale. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto e nel frattempo buttiamo la pasta. Quasi a fine cottura della salsa aggiungiamo la Paprika Dolce Cannamela, scoliamo la pasta e uniamola al condimento.
    4. Mettiamo le penne alla diavola nel piatto da portata e aggiungiamo in superficie il Prezzemolo dell'Emilia Romagna Bio Cannamela.



    Articolo scritto da Benedetta

    Lascia un commento

    Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

    COMMENTI

    Tutti i vostri commenti su TRIS DI PRIMI FACILI E VELOCI

    • Gabriella Frigeri - 31 Ottobre 2019 8:16

      Grazie Benedetta per la tua semplicità mi piace cucinare con…..te!

    • Giuliana - 29 Ottobre 2019 23:11

      Ho sempre cucinato molto, non sono uno chef, però seguendoti si imparano tantissime cose. Qualcuna più facile, altre meno almeno per me. Di trasmissioni di questo genere in TV ce ne sono fin troppe, però con te è come essere nella tua cucina, quasi insieme. Forse dipende anche da me, perchè non amo le persone sofisticate, quelle che ti fanno cadere le cose dall’altro, come fossero le uniche brave. Sono una spontanea, quindi con te mi trovo proprio bene. Grazie Benedetta e poi sei pure simpatica, oltre che bravissima.