Vellutata di cavolfiore di Benedetta

Un primo piatto caldo e cremoso, perfetto da gustare durante una fredda serata invernale, magari accompagnato da dei crostini di pane tostato.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Inverno
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

È inverno e vogliamo preparare un bel primo caldo e cremoso per coccolarci? La vellutata di cavolfiore è sicuramente un’ottima idea per cucinare i cavoli che, lo sappiamo, stanno bene un po’ con tutto. Queste verdure così versatili, infatti, sono perfette per preparare non solo vellutate, ma anche minestroni, paste e risotti.

Abbiamo un po’ di pane duro che ci è avanzato dalla sera prima? Allora questa può diventare anche un’ottima ricetta di recupero: ci basterà realizzare dei crostini di pane e accompagnarli a questo primo piatto. Il risultato sarà davvero delizioso!

Vellutata di cavolfiore: la ricetta facilissima

La vellutata di cavolfiore è un primo piatto delicato al quale Benedetta ha deciso di dare un tocco di sapore in più partendo da un bel soffritto di cipolla. Aggiungeremo poi il cavolfiore pulito e tagliato a pezzetti e, dopo averlo fatto insaporire per qualche minuto, dovremo mettere anche l’acqua. È importante che l’acqua lo ricopra completamente perché così il cavolfiore cuocerà in modo uniforme sino a diventare ben morbido.

Pubblicità

Passati circa 20 minuti ultimiamo la nostra vellutata frullando il cavolfiore cotto e aggiungendo il formaggio spalmabile. Il piatto è delizioso anche così, ma Benedetta ha pensato di arricchirlo servendolo con un po’ di pancetta rosolata in padella e tagliata a pezzetti.

vellutata di cavolfiore
Vellutata di cavolfiore

Idee per varianti

Se non ci piace il cavolfiore, ma non vogliamo rinunciare alla preparazione di una vellutata così calda e cremosa, non c’è nessun problema. Possiamo usare broccoli, verza, cavolo verde o altre verdure a nostro gusto.

Vogliamo invece aggiungere un po’ di sapidità al piatto? Al posto della pancetta proviamo con un’alternativa sicuramente meno croccante ma altrettanto gustosa: dei filetti d’acciuga!

Pubblicità

Infine, un piccolo consiglio: per eliminare l’odore di cavolfiore in cottura – che potrebbe darci fastidio – un trucchetto è quello di mettere qualche goccia di aceto sopra il coperchio. Evaporando, riuscirà in gran parte a coprirne l’odore.


Mettiamoci all’opera e prepariamo anche noi questo piatto squisito! Fateci sapere nei commenti che ne pensate!

Preparazione
15 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
35 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • ½ cipolle
  • 800 g cavolfiore
  • 800 ml acqua
  • 125 g formaggio spalmabile
  • pancetta affumicata q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Vellutata di cavolfiore di Benedetta

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 1

Per preparare la vellutata di cavolfiore iniziamo mettendo un po’ d’olio extravergine d’oliva in una pentola e aggiungiamo la cipolla tritata per farla rosolare.

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 2

Quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungiamo il cavolfiore tagliato a pezzetti. Lasciamolo insaporire per qualche minuto.

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 3

Aggiungiamo l’acqua sino a ricoprire completamente il cavolo. Saliamo, mescoliamo, copriamo con il coperchio a soffietto e lasciamo cuocere per 15-20 minuti.

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 4

Una volta che il cavolfiore è bello morbido, togliamo la pentola dal fuoco e frulliamo il tutto con un frullatore a immersione.

Pubblicità

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 5

Aggiungiamo il formaggio spalmabile e frulliamo ancora per amalgamarlo.

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 6

Mettiamo a scaldare una padella sul fuoco e facciamo rosolare delle fettine di pancetta affumicata, girandole di tanto in tanto.

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 7

Impiattiamo la nostra vellutata aggiungendo un filo d’olio a crudo e la pancetta croccante tagliata a pezzetti.

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 8

Ecco pronto questo cremosissimo primo piatto! Buon appetito!

Vellutata di cavolfiore di Benedetta - Step 9

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.86

7 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Cleo

    La foto di Cleo

    Preparata questa sera per cena: la pancetta gli dà un gusto speciale

    19 Gennaio 2023 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Vellutata di cavolfiore di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Vellutata di cavolfiore di Benedetta

Torna su