Zeppole di San Giuseppe fritte

Un dolce della tradizione molto goloso, perfetto sia a Carnevale che da regalare ai papà nel giorno della loro festa.

Stagione
Inverno, Primavera
Ingredienti
9
Facilità
facile

Pubblicità

La Festa del Papà si avvicina, ma non dobbiamo aspettare così a lungo per gustare le zeppole di San Giuseppe fritte ripiene di crema pasticcera! Un dolce tradizionale e goloso, amato da grandi e piccini, che si prepara con pochissimi ingredienti e che non ha bisogno di lievito.

Seguite la ricetta per scoprire come preparare delle ottime zeppole di San Giuseppe fritte e mangiarle a colazione o a merenda. Potete anche conservarle per qualche giorno e portarle con voi al lavoro per una pausa particolarmente sfiziosa!

Se le preferite al forno, guardate la ricetta delle zeppole di San Giuseppe al forno, mentre qui trovate la ricetta per preparare la crema pasticcera!

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per zeppole 12 zeppole
  • 5 uova medie
  • 150 ml acqua
  • 100 g burro
  • 150 g farina 00
  • sale fino q.b.
  • amarene q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • crema pasticcera q.b.
  • olio per friggere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 zeppole)

Pubblicità

Cuciniamo

Versiamo l’acqua e il burro in una pentola, aggiungendo anche un pizzico di sale. Accendiamo il fuoco e mescoliamo fino a che il burro si è sciolto completamente. Ci vorrà qualche minuto.

Quando inizia il bollore versiamo tutta la farina e mescoliamo con un mestolo. Vedremo che l’impasto si compatta fino a formare una palla. Spegniamo il fuoco.

Ora iniziamo ad incorporare le uova una per volta. Aggiungiamo un uovo e mescoliamo per bene fino che viene assorbito completamente. Quindi aggiungiamo il secondo uovo e procediamo allo stesso modo fino ad usarli tutti.

Pubblicità

Rivestiamo una teglia con la carta forno e riempiamo la sac a poche con l’impasto. Diamo forma alle zeppole di San Giuseppe facendo due giri con la sac a poche, avendo cura di lasciare il centro vuoto.

Ora con le forbici ritagliamo il foglio di carta forno in corrispondenza di ogni zeppola. In una padella capiente scaldiamo l’olio e quando è pronto friggiamo le zeppole un po’ per volta immergendole insieme alla carta forno. Dopo qualche secondo il foglio si staccherà e potremo eliminarlo con l’aiuto delle pinze.
Continuiamo a friggere le zeppole girandole di tanto in tanto finché saranno belle gonfie e dorate. Quindi scoliamo su carta assorbente.
Procediamo così fino a friggerle tutte.

Prepariamo la crema pasticcera per guarnire. Riempiamo la sac a poche e riempiamo una ad una le nostre zeppole. Infine usiamo le amarene sciroppate e un abbondante spolverata di zucchero a velo per guarnire.

Zeppole di San Giuseppe fritte - Step 7

Provate anche voi le zeppole di San Giuseppe fritte e fatemi sapere cosa ne pensate!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.89

56 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (43)

Scrivi un commento
  • Maria

    Salve Benedetta.
    Vorrei sapere,prima di prepararle, che tipo e magari quale marca di olio utilizzare x la frittura xché reputo che la riuscita delle fritture dipenda anche da questo.
    Grazie in anticipo x la risposta.

    26 Marzo 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Maria, per la frittura ti consiglio di utilizzare l’olio di arachidi, va bene qualsiasi marca ?

      27 Marzo 2022 Rispondi

  • Claudia

    La foto di Claudia

    Grazie Benedetta ♥️

    21 Marzo 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grazie a te, Claudia! Sono molto belle ❤️

      21 Marzo 2022 Rispondi

  • Pierpaolo

    La foto di Pierpaolo

    Le ho fatte per la Festa del Papa’, qui in Arizona. Me ne sono venute 13. Noi siamo in due… Le abbiamo mangiate in tre giorni. Buonissime! Grazie per la ricetta.

    22 Marzo 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissimo Pierpaolo ❤

      24 Marzo 2021 Rispondi

  • Tina

    La tua semplicita mi incanta..sei la mia preferita.grazie.per tutte le ricette che dai…

    20 Marzo 2021 Rispondi

  • Carmen

    Ciao benedetta… Ricetta fantastica e sapore eccezionale…però le mie zeppole non sono levitate nell’olio… Sono rimaste basse e dentro risultavano crude 🙁 cosa posso aver sbagliato?

    20 Marzo 2021 Rispondi

  • ottavio

    La foto di ottavio

    Ciao Benedetta e buona sera a tutti.
    questa ricetta la faccio spesso ma ho notato che, sempre con gli stessi ingredienti pesati, la consistenza della pasta non è sempre la stessa. Come mai? Dipende dal tipo di farina? Il risultato è sempre lo stesso, ovvero buona qualità della pasta choux ma quando è più “liquida” il disegno della zeppola non regge, se ne scende. Quindi ne faccio solo un fatto estetico.
    Poi per rispondere a qualche commento, la pasta va fatta raffreddare prima di mettere le uova altrimenti le uova cuociono 😉 La temperatura dovrebbe essere sotto i 50•C . Stesso dicasi per la crema pasticcera che va abbattuta dopo la preparazione altrimenti le uova cuociono. Io metto due contenitori nel freezer molto tempo prima e appena pronta la crema riverso tutto nel primo contenitore girando di continuo e poi verso nell’altro in modo da far scendere la temperatura sotto i 50 gradi per non far cuocere le uova ( e uso solo tuorli).
    Spero possa servire il mio commento 🙂

    16 Marzo 2021 Rispondi

  • Pina

    Buongiorno Benedetta, sei bravissima, scusa ma x le zeppole si può usare anche la farina di farro? Grazie

    16 Marzo 2021 Rispondi

  • Debora

    Ciao Benedetta ma niente lievito? Scusami sono un po imbranata!

    13 Marzo 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Debora, non occorre lievito ?

      14 Marzo 2021 Rispondi

  • Gabry

    Sempre speciale benedetta, volevo chiederti ho solo farina 0 posso usare quella per le zeppole?

    1 Marzo 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Gabry, sì va bene ?

      2 Marzo 2021 Rispondi

  • Alessio

    Ciao Benedetta. Ho provato a fare le zeppole al forno la metà della ricetta circa 6 con 2 uova. Ho fatto assorbire le uova bene uno alla volta ma l’impasto è venuto troppo liquido e le zeppole non sono cresciute in cottura. Dove ho sbagliato? Grazie

    23 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Alessio, la prossima volta metti solo 1 uovo 🙂

      25 Marzo 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Zeppole di San Giuseppe fritte

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Zeppole di San Giuseppe fritte

Torna su