Zuppa di fave secche

Tutta la semplicità delle zuppe unita al gusto inconfondibile delle fave, che abbiamo accompagnato con tanti pezzetti di verdura colorati.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
1 ora e 45 minuti

Pubblicità

La zuppa di fave secche è uno di quei comfort food perfetti per coccolarci con qualcosa di caldo e genuino durante pranzi e cene in famiglia. Si prepara con quelle essiccate, che si trovano tutto l’anno, così il piatto è perfetto anche per le stagioni fredde. Si tratta di una variante sfiziosa e saporita della ricetta classica della zuppa di legumi in cui abbiamo usato le fave secche e un mix di verdurine tagliate a cubetti.

Ricetta zuppa di fave secche

Sicuramente tra i legumi più versatili e meno scontati, la fava è protagonista di tante ricette e si può cucinare in mille modi: in padella, stufate e chi più ne ha più ne metta.

Noi questa volta abbiamo fatto una minestra di fave usando quelle essiccate che si trovano in vendita al supermercato anche fuori stagione, un ingrediente comodissimo che ci fa gustare questo legume anche quando la primavera è solo un ricordo.

Per preparare questa zuppa di fave si fanno cuocere sedano, carote e patate a cubetti in un fondo di cottura a base di olio ed erbe aromatiche. Si copre con l’acqua e si uniscono le fave, poi si completa la cottura fino a quando non si saranno ammorbidite per bene, ci potrebbe volere un’oretta e mezza.

Pubblicità

zuppa di fave secche
Zuppa di fave secche

Come servirla

Noi abbiamo impiattato la zuppa di fave secche e patate e l’abbiamo guarnita con pecorino grattugiato, olio a crudo e foglioline di prezzemolo.

Se vogliamo un piatto vegano, possiamo eliminare il formaggio grattugiato e possiamo sostituirlo a piacere con altri ingredienti, come per esempio dei crostini di pane.


Vi abbiamo fatto venire voglia di provare questo saporito primo piatto? Prepariamo insieme la zuppa con le fave e fateci sapere nei commenti come vi è venuta e come l’avete personalizzata!

Preparazione
15 minuti
Cottura
1 ora e 30 minuti
Tempo totale
1 ora e 45 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per la zuppa

  • 200 g fave secche
  • ½ cipolle
  • 2 coste di sedano
  • 3 carote
  • 2 patate
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 mazzetto erbe aromatiche a scelta
  • 1 l acqua
  • sale fino q.b.

Per servire

  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.
  • prezzemolo q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Tegame 28cm con coperchio

Tegame da 28 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente. Adatto a vari tipi di cotture, può essere usato su piani cottura a induzione o fornelli a gas.

€ 72,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori. 

€ 7,90 Compra ora

Mestolo in silicone

Mestolo con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature, pratico e maneggevole. Può essere lavato in lavastoviglie e appeso grazie al foro nell’impugnatura.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Zuppa di fave secche

Zuppa di fave secche - Step 1

Tritiamo finemente la cipolla con tagliere e coltello.

Zuppa di fave secche - Step 2

Dopo averle pelate, tagliamo a cubetti le carote e mettiamole in una ciotola.

Zuppa di fave secche - Step 3

Tagliamo a cubetti anche il sedano aggiungiamolo alla ciotola con le carote.

Zuppa di fave secche - Step 4

Riduciamo a cubetti anche le patate sbucciate e teniamole da parte.

Zuppa di fave secche - Step 5

In una pentola grande, scaldiamo l’olio a fuoco medio e aggiungiamo un mazzetto di erbe aromatiche: nel nostro ci sono prezzemolo, salvia e rosmarino.

Pubblicità

Zuppa di fave secche - Step 6

Aggiungiamo la cipolla e facciamo soffriggere, dando qualche mescolata. Uniamo poi le carote e il sedano e cuociamo per circa 5 minuti.

Zuppa di fave secche - Step 7

Versiamo nel tegame anche le patate, diamo una mescolata, saliamo e copriamo con l’acqua e portiamo a ebollizione.

Zuppa di fave secche - Step 8

Aggiungiamo ora le fave secche e mescoliamo. Lasciamo cuocere ancora per circa un’ora o un’ora e mezza, fino a che non saranno morbide.

Zuppa di fave secche - Step 9

Aggiustiamo di sale e serviamo la nostra zuppa di fave secche con una generosa spolverata di pecorino grattugiato, un filo di olio extravergine d’oliva a crudo e delle foglioline di prezzemolo per decorare.

Zuppa di fave secche - Step 10

Consigli

La zuppa di fave secche e verdure si può fare con tutti gli ortaggi e gli ingredienti che vogliamo. Si possono unire la verza tagliata a striscioline, una zucchina a cubetti, dei pezzetti di cavolfiore e tutto quello che ci va o che abbiamo in casa.

Per renderla più saporita, possiamo portarla a cottura usando il brodo vegetale al posto della semplice acqua.

Conservazione della zuppa di fave secche

La zuppa di fave e patate resta ottima per diversi giorni. Con il passare del tempo, sarà sempre più saporita. Teniamola in frigo e al momento di servirla e scaldiamola e impiattiamola subito.

Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Zuppa di fave secche

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Zuppa di fave secche

Torna su