Zuppa di lenticchie

La zuppa di lenticchie è un piatto gustoso e facile da realizzare, perfetto per le fredde giornate autunnali e invernali.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

La zuppa di lenticchie è un piatto gustoso e facile da realizzare, perfetto per le fredde giornate autunnali e invernali.

Gli ingredienti sono semplici e genuini: lenticchie secche, sedano, carota, cipolla e un po’ di pomodoro. In pochi gesti preparerete una zuppa calda che piacerà a tutta la famiglia, grandi e piccoli!

Nella mia ricetta è prevista l’aggiunta di cubetti di pancetta, che arricchiscono le lenticchie rendendole davvero irresistibili.

Pubblicità

La zuppa può essere gustata in semplicità, magari accompagnata da crostini di pane, oppure utilizzata per ottenere un gustoso piatto di pasta. È molto semplice: appena è pronta, allungatela con una tazza d’acqua, portate a bollore, buttate la pasta ed ecco pronto un piatto di pasta e lenticchie da leccarsi i baffi. Provare per credere!

Potrebbero interessarvi anche la Pasta e Ceci e la Pasta e Fagioli.

Preparazione
-----
Cottura
50 minuti
Tempo totale
50 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per porzioni 5 porzioni
  • 400 g lenticchie
  • 1 carote
  • 1 sedano
  • 1 cipolle
  • 1 patate
  • 1 pomodori grande o, in alternativa, della passata di pomodoro
  • 100 g pancetta affumicata oppure dolce
  • 100 ml vino bianco
  • rosmarino q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 5 porzioni)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Zuppa di lenticchie

In una pentola capiente preparate un soffritto con un filo di olio d’oliva, il sedano, la carota e la cipolla ben tritati. Imbiondito il soffritto, aggiungete la pancetta a cubetti e rosolatela per un paio di minuti.

 

Aggiungete adesso le lenticchie (non hanno bisogno di essere reidratate prima della cottura), la patata e il pomodoro tagliati a cubetti e un rametto di rosmarino. Cuocete per un paio di minuti, giusto il tempo di far insaporire bene gli ingredienti nel soffritto.

Pubblicità

Sfumate con il mezzo bicchiere di vino. Evaporata la parte alcolica, versate nella pentola l’acqua calda necessaria a ricoprire tutti gli ingredienti. Salate e pepate secondo i vostri gusti e cuocete la zuppa a fiamma bassa per 45 minuti circa.

La dose d’acqua varia secondo i vostri gusti, in base a quanto “brodosa” volete la zuppa. Il mio consiglio è di non metterne troppa a inizio cottura ma aggiungerla nel caso la zuppa dovesse “asciugarsi” eccessivamente.

Il tempo di cottura della zuppa varia in base alle lenticchie scelte (grandi o “mignon”), quindi regolatevi assaggiandola spesso mentre le cuocete.

Una volta pronta, gustatela in semplicità, magari con un filo d’olio a crudo e crostini di pane, oppure usatela come base per un buon piatto di pasta.

Zuppa di lenticchie - Step 5

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.73

41 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (10)

Scrivi un commento
  • Lida Vitale

    Ciao Benedetta, mia figlia n ok n mangia carne quindi non posso mettere la.pancetta si può fare senza o cosa posso mettere al posto della pancetta?

    23 Settembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Lidia, viene buonissima anche senza la pancetta 😊

      23 Settembre 2022 Rispondi

  • Sabrina

    Io invece le sto preparando con lo stesso procedimento, ma stasera che è l’ultimo dell’anno ci metterò in ultimo un bel cotechino.

    31 Dicembre 2020 Rispondi

  • Annalisa

    Posso usare la pentola a pressione? Tempi di cottura?

    31 Dicembre 2020 Rispondi

  • Laura Vianello

    Ciao Benedetta, per quanto riguarda la zuppa di lenticchie , quest’ ultime devono essere ammollate la sera prima?

    1 Ottobre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Laura, se usi le lenticchie piccoline non occorre 🙂

      3 Ottobre 2020 Rispondi

  • Anita

    Ciao Benedetta, invece delle lenticchie secche si possono usare quelle precotte?
    Se sì come variano i tempi di cottura?
    Grazie

    2 Giugno 2020 Rispondi

  • Ornella

    Ciao Benedetta, le ho provate stasera con anche un po’ di peperoncino,davvero buone,complimenti!!
    Grazie
    Ornella

    24 Marzo 2020 Rispondi

  • Malisa Salvia

    Ciao Benedetta,
    Non sono tanto brava a cucinare, però di recente non ho scelta e trovo le tue ricette una fonte di idee quando non so proprio cosa cucinare. Le lenticchie ci piace tanto, ma mio marito ha difficoltà digerirle ed ho letto che lessandole prima di usarle in una ricetta, diventano più dirgeribile – è vero questo fatto?
    Grazie per la tua risposta
    Lisa Salvia

    1 Marzo 2020 Rispondi

    • 55Winston55

      Ciao Malisa, la “digeribilità” delle lenticchie dipende anche dai condimenti. Prova ad aggiungere 1 o 2 foglie di alloro alla tua zuppa… aiutano a rendere più digeribili i legumi! 🙂

      2 Marzo 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

55Winston55

Zuppa di lenticchie

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

55Winston55

Zuppa di lenticchie

Torna su